bg header

Crocchette con salsa speziata di barbabietola

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Crocchette con salsa speziata

Le crocchette con salsa speziata di barbabietola sono un’alternativa alle solite crocchette di patate. Preparatele tutte le volte che avete un aperitivo con gli amici o quando volete elaborare un antipasto sfizioso e diverso dal solito. Da una parte dovrete preparare le crocchette e, dall’altra, una sfiziosissima salsa speziata a base di barbabietole rosse e curry.

Il segreto di questa ricetta è che, in questo caso, al posto delle patate, gli ingredienti principali saranno i piselli e il prosciutto. In particolar modo, per evitare i pericoli derivanti dall’intolleranza al glutine, utilizzeremo la farina di piselli. Una farina ottima la trovate fra i prodotti de La Veronese che propone ai consumatori una vasta gamma di alimenti senza glutine e biologici. Una marca da inserire senza dubbio nella lista dei vostri fornitori di prodotti gluten free.

Piselli e farina di piselli: naturalmente gluten free

Vi avevo già parlato in passato della farina di piselli perché è un ottimo alleato per gli intolleranti al glutine. In questo caso, infatti, si trasforma in un alimento utile per creare zuppe, salse, cracker e altri tipi di piatti. La farina, così come i piselli freschi, sono ingredienti dalle proprietà nutrizionali eccellenti. Per quanto riguarda quelli freschi, dobbiamo ricordare che sono ipocalorici e digeribili rispetto ad altri tipi di legumi.

Per quanto riguarda le caratteristiche nutrizionali, inoltre, vi ricordo che grazie all’apporto di luteina, i piselli hanno proprietà antiossidanti. Contengono anche diversi tipi di vitamine (come la A, la B e la C) e di sali minerali (ad esempio il magnesio, il potassio e il calcio). I piselli sono anche una fonte di acido folico, una sostanza che aiuta al buon sviluppo del feto, rivelandosi un ottimo cibo per le donne in gravidanza.

Crocchette con salsa speziata

Le barbabietole rosse il vegetale colorato e salutare dal gusto inimitabile

La salsa che accompagna le crocchette è a base di barbabietole rosse (o rape rosse), un ingrediente vegetale dal caratteristico colore intenso. Ha un sapore terroso che può creare interessanti abbinamenti e contrasti di sapori. Per questo, questo tipo di barbabietole viene utilizzato non solo in insalate, ma anche in frullati e tanti altre pietanze dolci e salate. Se non volete perdere molto tempo nella loro cottura, ricordatevi che le trovate già cotte nella maggior parte dei mercati e supermercati.

Ci sono tanti motivi per consumare spesso le barbabietole rosse. Innanzitutto, per il loro sapore ma anche per le sostanze nutritive che contengono: dalle vitamine (principalmente gruppo B e acido folico) ai sali minerali (ferro, magnesio, fosforo, potassio, ecc.). È un ortaggio che viene consigliato nei casi di anemia ma anche a chi ha problemi digestivi. Non solo. Le barbabietole rosse hanno anche proprietà antiossidanti e riducono il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari. Avete bisogno di altri motivi per mangiare più barbabietole rosse? Provate la loro bontà grazie alle crocchette con salsa speziata di barbabietola.

Ed ecco la ricetta delle crocchette con salsa speziata di barbabietola

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 gr. di farina di piselli La Veronese,
  • 900 gr. di acqua,
  • 100 gr. di piselli freschi,
  • 80 gr. di prosciutto cotto Parmacotto,
  • 100 gr. di mozzarella consentita,
  • 2 uova,
  • 100 gr. di pane grattugiato consentito,
  • olio per friggere,
  • q.b. sale e pepe

Per la salsa:

  • 300 gr. di barbabietole rosse cotte
  • 2 gr. di curry Cannamela
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Cuocete i piselli in acqua salata, raffreddateli in acqua e ghiaccio e scolateli. Lasciate intepiedire e sgusciateli.

Tagliate il prosciutto a cubetti a fatelo rosolare in padella.

Setacciate la farina di piselli, stemperate con l’acqua, salare, pepare, cuocete in una casseruola per 20 minuti, unite i piselli, il prosciutto e la mozzarella tagliata a cubetti, stendete in una placca e lasciate raffreddare.

Frullate la barbabietola con il curry, aggiungete sale, pepe e poca acqua fino ad ottenere una salsa cremosa.

Tagliate il composto di farina di piselli a pezzetti, passateli nell’uovo sbattuto e nel pane grattugiato.

Friggeteli in olio ben caldo, scolateli su carta assorbente e servite con la salsa di barbabietola.

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con La Veronese

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Tacos con patate viola

Tacos con patate viola, una variante del piatto...

Cosa sapere sulle patate viola Il vero elemento di novità di questi tacos sono le patate viola. A differenza di quanto si possa immaginare, il colore è al cento per cento naturale e deriva...

Hamburger di quinoa e melanzane

Hamburger di quinoa e melanzane, una delizia 100%...

Uno sguardo alla quinoa La quinoa è la vera protagonista di questa sfiziosa ricetta. Occupa un posto d’onore negli hamburger di melanzane, adatti anche ai celiaci o a chi manifesta una marcata...

Hamburger di manzo con friggitelli

Hamburger di manzo con friggitelli, un secondo delizioso

Cosa sono i friggitelli? Gli hamburger di manzo e friggitelli sono di norma una ricetta semplice, in quanto a variare non è il procedimento bensì gli ingredienti. Per l’occasione ho deciso di...

logo_print