bg header

Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone

Stanchi della solita colomba? Ecco le Ciambelle di colomba

Senza togliere nulla alla tradizione, ogni tanto, è bene provare e sperimentare nuove ricette rivisitate come questa delle Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone e lamponi dove abbiamo preso il classico dolce di Pasqua e l’abbiamo trasformato un po’, regalando ad esso un nuovo volto. Non vogliamo che il nostro menu pasquale sia monotono, ma vogliamo stupire sempre i nostri ospiti.

Pertanto, qualche piccolo cambiamento potrà di certo fare una positiva differenza. Desiderate seguire il mio consiglio? Bene, allora tenetevi pronti, perché fra poco vi dirò esattamente cosa dovrete fare per preparare le Ciambelle di colomba… e vedrete che sarà tutt’altro che difficile. Inoltre, vi darò alcuni consigli da non sottovalutare. Cominciamo!

La base di partenza: una colomba deliziosa!

A Pasqua portiamo in tavola la colomba proprio perché è un simbolo. Infatti, si riferisce all’episodio biblico in cui, qualche tempo dopo la fine del diluvio universale, Noè mando una colomba fuori dall’arca. L’esemplare tornò da lui la sera stessa, tenendo nel becco un piccolo ramoscello di ulivo. Quello fu un segnale di salvezza: le acque si erano ritirate. Con il tempo, la colomba è divenuta persino un simbolo di pace. Perciò, se dobbiamo portarla in tavola in maniera simbolica, dobbiamo farlo come si deve, anche quando si tratta di preparare le Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone e lamponi.

Per farlo, vi suggerisco di acquistare una colomba di elevata qualità, magari artigianale. In alternativa, potrete prepararla con le vostre mani, seguendo la ricetta senza glutine e priva di lattosio che troverete su questo blog. Facendo così, avrete la certezza di offrire a familiari e ospiti un dessert genuino, più leggero e digeribile. Una volta preparata la base, potrete passare alla realizzazione delle Ciambelle di colomba: vedrete che – con poco tempo e poca fatica – otterrete un risultato strepitoso… e i vostri commensali vi ringrazieranno con un bel sorriso e ripulendo accuratamente i piatti!

Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone

Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone e lamponi: non solo a Pasqua

Se ci pensate bene, questa ricetta è particolarmente versatile e ci può spronare a tirare fuori tante nuove idee. Infatti, potrete prepararla con altre creme e ripieni, e persino con altre basi come pandoro e Pan di Spagna. In questo modo, diventa una ricetta adatta a ogni occasione, non siete d’accordo? Tra l’altro, le Ciambelle di colomba di cui vi parlo in questo post, secondo me è più adatto agli adulti. Perciò, ho pensato anche a una versione per i bambini, con la mousse al fondente e crema di nocciole, che troverete sempre su questo blog… Proverete entrambi?

Qualunque sia la vostra scelta, non dimenticate che la Pasqua viene una volta all’anno, ma i momenti in cui abbiamo voglia di un dessert semplice da preparare sono tantissimi! Allora che aspettate ad assaporare le Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone e lamponi? Se lo apprezzerete, non vedrete l’ora di riprepararlo… costi quel che costi!

Vi lascio anche un’idea alternativa con le ciambelle rustiche allo sherry che sono un’ottima idea all’insegna della tradizione, che offra abbinamenti dal sapore “antico” in una prospettiva di un’equilibrata rivisitazione. Dall’esterno le ciambelle rustiche rievocano un modo di intendere la cucina genuino, legato al passato e artigianale.

Ed ecco la ricetta delle Ciambelle di colomba con spuma di mascarpone e lamponi

Ingredienti per 4 persone:

  • 130 gr. di colomba consentita
  • 70 gr. di cioccolato bianco
  • 30 gr. di liquore all’arancia oppure il Grand Marnier
  • 2 uova intere
  • 3 tuorli d’uovo
  • 100 gr. di burro
  • 50 gr. di farina di riso
  • 50 gr. di zucchero di canna finissimo
  • 250 gr. di mascarpone
  • 50 gr. di topping al lampone Ke-Gusto
  • 20 gr. di zucchero vanigliato a velo

Preparazione

Montate uova e zucchero in una planetaria. A parte sciogliete burro e cioccolato, e aggiungeteci la farina. Tagliate a dadi la colomba, bagnatela con il liquore e unite tutto insieme. Sistemate il composto in stampini monoporzione, fateli riposare in frigo (a +4 gradi) per circa 2 ore e poi cuocete in forno a 165 gradi per 12 minuti.

Unite mascarpone, zucchero a velo e topping al lampone. Su piatti spolverati di zucchero a velo, adagiatevi la crema al mascarpone e su di esso le Ciambelle. Servite e buon appetito!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Treccia dolce con uvetta e canditi

Treccia dolce con uvetta e canditi, un dolce...

Uvetta e frutta candita, ingredienti perfetti per il pan brioche L’uvetta (o uva sultanina) e la frutta candita sono presenze ricorrenti non solo nella treccia dolce con uvetta e frutta candita ma...

Ciambella con ganache al cioccolato

Ciambella con ganache al cioccolato, un dolce delizioso

Un impasto leggero e gluten-free per la nostra ciambella con ganache al cioccolato L’impasto della ciambella con ganache al cioccolato bianco è facile da realizzare. Si tratta infatti di...

Torta di tramezzini

Torta di tramezzini, un’idea originale per le feste

Una ricca farcitura a base di pesce La torta di tramezzini conta su molte farciture che hanno in comune una base di pesce. Il primo strato è valorizzato dall’hummus di pomodoro e dal carpaccio di...

logo_print