logo_print

Bocconcini di sfoglia perfetti per i bambini

Bocconcini di sfoglia

Bocconcini di sfoglia per ogni occasione

I bambini si sa, alle volte fanno un po’ i capricci e non vogliono mangiare. Però, quando prepariamo i bocconcini di sfoglia con prosciutto e formaggio, abbiamo semmai il problema opposto e dobbiamo contenere la loro golosità! Con questi bocconcini facciamo contenti tutti, grandi e piccini. Una di quelle ricettine semplici, veloci, gustose e buone da leccarsi i baffi! E cosa importa che la pasta sfoglia sia piuttosto calorica? Ogni tanto dobbiamo pur godercela la vita! Se poi, come noi, avrete voglia di preparare la pasta sfoglia salata direttamente in casa, allora potrete tenere sotto controllo il contenuto nutrizionale ed anche la compatibilità con intolleranze e celiachia.

Questi bocconcini sono ottimi come antipasto, per aperitivo ma anche utilissimi come pietanza da portare in giro, a scuola, al parco, al mare, in gita. Facile da preparare ed anche praticissimo da mangiare, il bocconcino fa felici le mamme ed i bambini. E per uno spuntino perfetto o una schiscetta per bambini, l’accompagnamento ideale sono delle chips alla frutta, in completamento del pasto!

Un cuore di formaggio fresco senza lattosio Exquisa

Amici e lettori intolleranti al lattosio, questa ricetta va benissimo anche per voi! Scegliendo questo pratico formaggio fresco senza lattosio Exquisa avrete la possibilità d’assaporare dei meravigliosi bocconcini di sfoglia con prosciutto e formaggio, senza alcuna preoccupazione. Per voi, per i vostri bambini o per i vostri ospiti, la scelta di un formaggio senza lattosio Exquisa è garanzia di qualità e leggerezza. Un tocco d’attenzione ulteriore per la preparazione di questa golosità.

Bocconcini di sfoglia

Un formaggio che evita il lattosio diventando altamente digeribile per tutti, non solo per gli intolleranti. L’azienda Exquisa, con oltre 100 anni d’esperienza, costituisce uno dei nostri punti di riferimento in cucina, fornendoci prodotti d’eccellenza, pensato attorno alle esigenze alimentari degli intolleranti al lattosio. Una risorsa indispensabile per molte nostre ricette.

Perfetti anche in caso di celiachia con la sfoglia consentita

Con farina di riso, grano saraceno e mais, la pasta sfoglia può diventare consentita ed essere una deliziosa e versatile preparazione home-made. La base perfetta per i nostri bocconcini di sfoglia con prosciutto e formaggio, una leccornia semplice e golosa che i nostri nipotini non fanno che richiederci!

Il formato pratico e piccolo ben si presa ad uno spuntino tra un gioco e l’altro, quindi largo ai bocconcini, facciamone scorta! Sarà una gioia, anche per voi, vedere i piccoli di casa mangiare con tanto gusto dei fagottini di prosciutto e formaggio, buoni, nutrienti e sazianti.

Ed ecco la ricetta dei bocconcini di sfoglia con prosciutto e formaggio:

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Predisponete la pasta sfoglia su di un piano da lavoro. Srotolatela e tagliatela a quadrati. Riempite ogni quadrato con due o tre cucchiaiate di formaggio cremoso ed adagiatevi una fetta di prosciutto cotto. Chiudete ogni quadrato su sé stesso e sigillatene gli angoli, unendoli tra loro. Spennellate i fagottini, così ottenuti, con un tuorlo sbattuto.

Adagiate i fagottini su una placca con della carta forno ed inserite il tutto in un forno pre-riscaldato a 180° per circa 20/25 minuti.  Quando i fagottini saranno ben dorati, sfornateli e lasciateli intiepidire prima dell’assaggio. Buon appetito!

Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


07-04-2019
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti