Scopriamo le peculiarità delle uova di coturnice : ideali per chi soffre di allergie

Tempo di preparazione:

Le uova di coturnice: da un esemplare magnifico, ecco che arrivano delle uova speciali

Come ho detto più volte, non esistono solo le uova di gallina! Tra le uova che abbiamo a disposizione troviamo quelle di moltissime razze di uccelli. Proprio per questo, oggi prendiamo in considerazione le uova di coturnice: diverse e speciali… L’Alectoris graeca è un esemplare affascinante, appartenente alla famiglia dei Fasianidi. Con una lunghezza di circa 35 centimetri e una fantastica apertura alare di 50-55 centimetri, questo uccello ci conquista con il suo piumaggio multicolore e in parte a strisce bianche e nere.

Secondo le ricerche, le uova di coturnice sono un ottimo alimento, in particolare per chi soffre di allergie di varia natura. Naturalmente, proprio come molte altre uova, sono ricche di proteine di qualità, ma anche di minerali e vitamine molto importanti per il nostro organismo. Di certo, non siamo abituati a inserirle nella nostra alimentazione… Tuttavia, dopo averle conosciute meglio, sono certa che avrete una gran voglia di provarle!

%name Scopriamo le peculiarità delle uova di coturnice : ideali per chi soffre di allergie

Un po’ di storia e alcune curiosità

Fino al XVI secolo, la coturnice viveva solamente lungo le rive del Reno, in Emilia-Romagna, ma attualmente si trova prevalentemente nelle zone alpine e anche in Grecia, in Turchia e nell’Asia minore. Ama nutrirsi di insetti e di sostanze derivate dai vegetali, a prescindere dalla loro tossicità! Persino gli antichi (in particolare Plinio Il Vecchio, nel I secolo D.C.) si accorsero che questo esemplare si nutriva di semi velenosi. Questo può far pensare che le uova di coturnice non siano adatte all’alimentazione… Non è vero?

Tuttavia, questo pensiero è stato smentito da un allevatore francese. Infatti, sua moglie era sensibile a diverse sostanze presenti nelle zone di campagna e, dopo vari studi, il marito decise di curare le sue reazioni allergiche preparandole ogni mattina un buon piatto di uova di coturnice. Il risultato fu questo: le crisi d’asma di sua moglie iniziarono a diminuire, fino a che guarì completamente. È solo una storia? No, si tratta della realtà!

uova di coturnice 1 683x1024 Scopriamo le peculiarità delle uova di coturnice : ideali per chi soffre di allergie

Le magnifiche proprietà delle uova di coturnice

L’impresa dell’allevatore suscitò ben presto le attenzioni di molti medici e ricercatori: grazie a molte esperienze e studi, sappiamo con certezza che le uova di coturnice possono aiutare a contrastare i raffreddori da fieno e numerose altre tipologie di forme allergiche. Anche dal laboratorio di ricerca sull’allergia e sull’immunopatologia, situato all’interno dell’Institut National de la Santè et de la Recherche Mèdicale, sono arrivate numerose conferme. Attualmente, vengono liofilizzate e somministrate a tantissimi pazienti.

Il consumo di uova di coturnice permette una diminuzione del numero delle cellule sanguigne, chiamate eosinofili, che nei soggetti allergici si presentano in quantità a dir poco elevata. Secondo recenti ricerche, questo alimento è perfetto per chi è allergico al polline e per contrastare le diverse reazioni allergiche che colpiscono l’epidermide; stimola la produzione di anticorpi e l’attività antistaminica; rinvigorisce il metabolismo; migliora lo stato di salute generale di ogni soggetto e propone inoltre un valido apporto di nutrienti. Perciò, direi che è il momento di provare queste uova… Non siete d’accordo?

printfriendly pdf button nobg md Scopriamo le peculiarità delle uova di coturnice : ideali per chi soffre di allergie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *