La bontà e le qualità delle uova di Mericanel della Brianza

Tempo di preparazione:

Tante galline e tante differenze: oggi andiamo a conoscere le uova di Mericanel della Brianza

Spesso non ce ne rendiamo conto, ma non esiste soltanto una razza di gallina: soprattutto quelle prettamente ovaiole sono a dir poco numerose. Ognuna ha le sue peculiarità e ognuna ci propone le sue uova. Alcune hanno un sapore inconfondibile e altre presentano delle caratteristiche diverse, sia per quanto riguarda l’aspetto esteriore che il rapporto tuorlo-albume. Con queste premesse, oggi andiamo a scoprire le caratteristiche delle uova di Mericanel della Brianza.

In questo caso, parliamo di una razza nana particolare, originaria della Lombardia e ufficialmente riconosciuta dalla FIAV. Le uova di Mericanel della Brianza ci permettono di apprezzare le qualità di questo esemplare: una gran chioccia… che può persino prendersi cura anche delle uova di altri animali e di quelle specie che non si dedicano alla cova! Già questo la rende speciale, non credete? Tuttavia, ci sono molti altri dettagli da non sottovalutare.

Diverse colorazioni, tante peculiarità e uova deliziose!

Con questo sottotitolo sono riuscita a spiegare in poche parole il motivo per il quale le uova di Mericanel della Brianza e anche la sua “produttrice” sono così apprezzate! Infatti, parliamo di un esemplare dall’estetica che colpisce: pur trattandosi di una razza nana, con cresta semplice e comuni orecchioni rossi, si distingue per le diverse colorazioni del suo piumaggio (bianco, dorato, nero, con collo dorato, etc.), che si concretizzano in una delle sue principali peculiarità.

Indipendentemente dalle caratteristiche estetiche della chioccia, le uova di Mericanel della Brianza vantano comunque un peso minimo di 35 grammi e un guscio color crema o più scuro. Questa gallina dalla forma ben proporzionata e dal carattere molto vivace è diffusa in particolare nell’area collinare situata a nord della città di Milano (Brianza) e si presume che la razza sia nata all’inizio del secolo scorso, grazie ai piccoli allevamenti rurali presenti in zona.

Portiamo in tavola le uova di Mericanel della Brianza: gusto e nutrimento a volontà!

Piacciono a tutti e anche gli allevatori ne vanno fieri. Tra l’altro, numerosi chef lombardi e proprietari di ristoranti le prediligono per le loro cucine. In pratica, soprattutto in Lombardia, le uova di Mericanel della Brianza sono molto note e apprezzate… ma questo non significa che non si possano amare e utilizzare anche nel resto d’Italia! Proteiche e ricche di minerali e vitamine, si presentano come l’alimento ideale praticamente per tutti e come l’ingrediente perfetto per molte ricette, dalle più semplici alle più elaborate!

Le uova di Mericanel della Brianza migliori sono appunto quelle reperibili tramite allevatori specializzati e affidabili. Fortunatamente, in Lombardia ce ne sono molti e lo stesso vale per il resto della penisola. Pertanto, ovunque voi siate… non dimenticate di provarle e di portarle in tavola al più presto, anche seguendo le numerose ricette che potete trovare all’interno delle varie sezioni del mio blog! Qualunque sia la vostra scelta, vi auguro buon appetito!

Grazie per uova e immagini a Lorenzo e Maria Grazia Frigerio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *