Pioppini: i funghetti sani e versatili che fanno capolino nei nostri piatti

Tempo di preparazione:

Quando la ricetta diventa più buona con i pioppini…

I pioppini sono funghi commestibili usati in cucina tra i più apprezzati, specie per via della loro versatilità. Si tratta di funghi senza spugna, quindi utilizzabili in ogni loro parte di cui non si deve gettare via nulla. Anche conosciuti come chiodini o pioppetti, vengono impiegati per pietanze di carne, ma anche per la preparazione di riso e di pasta, per via della loro consistenza fibrosa e asciutta che crea un abbinamento perfetto.

In verità, i pioppini possono essere consumati anche da soli, ad insalata: i chiodini con olio e prezzemolo sono una squisitezza a cui è davvero impossibile resistere. I chiodini sono ricchissimi di acqua, sali minerali e di fibre alimentari a fronte di una quantità di sodio davvero trascurabile. Anche il contenuto di ferro non è irrilevante, specie se, come anticipato, li si volesse destinare a contorno di una bella fetta di arrosto.

Vellutata di pioppini con zucca: una ricetta calda e cremosa adatta a tutti

Chi ama le vellutate, grandi classici dell’inverno che più di tutti sanno scaldare in una fredda giornata di inverno/autunno, potrà gustare la vellutata di zucca e pioppini alla curcuma, una delizia carica di colore, sapore e salute da assaporare cucchiaio dopo cucchiaio e consentita a tutti, anche a chi soffre di intolleranze alimentari. Un’occasione privilegiata di fare una carica di vitamina A, potente antiossidante, forse il più potente che ci sia in natura.

pioppetti 3 683x1024 Pioppini: i funghetti sani e versatili che fanno capolino nei nostri piatti

Quando si parla di cremosità in cucina non può non essere chiamata in causa la zucca, regina dei colori a tavola. Con il suo gusto agrodolce è in grado di arricchire di sapore ogni piatto. Dal tradizionale risotto alla pasta, dal semplice minestrone alle vellutate tutto si trasforma, grazie alla sua preziosa presenza, in un piatto sfizioso, appetitoso e colorato. L’accostamento zucca e funghi e uno dei più noti e apprezzati, ma non il solo, in realtà.

Delicatezza: ecco cosa rende davvero preziosi in cucina i pioppini

Una della caratteristiche che fa dei pioppini dei funghi tra i più preferiti da uomini e donne alle prese con i fornelli è il loro sapore delicato. Questo non prevale sugli altri, quindi, questi funghetti – impossibili da non notare con gli occhi – rispettano il ruolo degli altri ingredienti. Questo fa sì che si crei e si mantenga anche dopo la cottura un equilibrio perfetto tra aromi e sapori.

I pioppini sono funghi facili da reperire in commercio. Possono essere acquistati già congelati o freschi, nel periodo di raccolta. Di contro, è bene evitare di darsi alla raccolta fai da te tra boschi e siepi, a meno di non essere dei veri intenditori, onde evitare di confonderli con altri funghi analoghi all’aspetto, ma velenosi o comunque non commestibili, che possono comportare, se consumati, seri avvelenamenti.  

printfriendly pdf button nobg md Pioppini: i funghetti sani e versatili che fanno capolino nei nostri piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *