Frullato di fragole e mirtilli: un concentrato di salute

Tempo di preparazione:
frullato di fragole e mirtilli MarcoMayer

Una delizia perfetta per la merenda

Fare la merenda – nota anche come spuntino pomeridiano – è molto importante. In questo modo si velocizza il metabolismo e si prevengono gli eccessi a cena. Per preservare la salute, però, bisogna scegliere con attenzione cosa mangiare a merenda. I frullati, e in questo caso specifico il frullato di fragole e mirtilli, possono rivelarsi un’ottima soluzione al proposito.

Salutari e pratici da consumare anche durante la giornata lavorativa, possono essere preparati con ingredienti adatti agli intolleranti al lattosio e ai celiaci. Oggi voglio proporvene uno davvero speciale: il frullato di fragole e mirtilli .

Cos’è il noni?

Quanti di voi hanno sentito parlare del noni? Probabilmente non tanti! Ecco perché è il caso di fare un po’ il punto della situazione su quello che è uno degli ingredienti principali del nostro frullato. Partiamo con il dire che il Noni è una pianta esotica che proviene dalla famiglia delle Rubiaceae. L’albero è una pianta sempre verde, caratterizzata dalla produzione di piccoli frutti carnosi.

Questo frutto, conosciuto da tanti anni e utilizzato nella medicina naturale, è celebre per le sue numerose proprietà benefiche e per l’efficacia energizzante. Il suo succo viene considerato un prodotto nutraceutico molto efficace.

Alla scoperta dei benefici dei mirtilli

Dopo aver approfondito le caratteristiche del noni è il caso di parlare delle proprietà degli altri ingredienti di questo frullato speciale, una delizia perfetta per la merenda di celiaci e intolleranti al lattosio.

Cosa si può dire per esempio sui mirtilli? Questi frutti di bosco sono dei veri toccasana per la salute. Caratterizzati dalla presenza di vitamina A e vitamina C, sono considerati degli eccellenti antiossidanti.

Il loro consumo fa la differenza soprattutto quando si parla di trattamento dei problemi ai capillari, situazioni critiche che possono portare all’insorgenza dell’odiata pelle a buccia d’arancia. Non c’è che dire: questo frullato di noni, mirtilli e fragole è un vero concentrato di principi nutritivi importanti per la salute.

Questo mix tra frutti così diversi tra loro produce un risultato davvero speciale, perfetto per chi vuole fare merenda in modo sano e raccogliere, grazie al buon cibo, tutte le energie necessarie ad arrivare a sera!

A questo punto non resta che provare! Per mettersi all’opera nella preparazione del frullato di fragole e mirtilli basta pochissimo. I risultati di successo sono garantiti e i vostri ospiti, se lo presenterete alla fine della prossima cena in compagnia, vi chiederanno il bis statene certi!

Ecco quindi la ricetta del frullato di fragole e mirtilli

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 g di Noni in polvere
  • 200 g di fragole fresche
  • 95 g di mirtilli freschi
  • 100 g di infuso di rosa canina
  • 200 g di bevanda di riso

Preparazione:

Lavate e mondate sia le fragole che i mirtilli. Tagliate le fragole a pezzi e mettetele nel bicchiere del frullatore con i mirtilli e tutti gli altri ingredienti.

Frullate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Sporcare il bicchiere con il succo e passare il bordo nello zucchero. Versate il succo  nei bicchieri e servitelo in tavola decorando a piacere.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *