Panna vegetale allo zenzero con crema di pesche

Tempo di preparazione:
panna vegetale allo zenzero con crema di pesche @marcomayer

Panna vegetale allo zenzero con crema di pesche: che dessert!

Se vi piacciono i sapori morbidi e particolari ma non troppo dolci, il mio consiglio è di provare la ricetta della panna vegetale allo zenzero con crema di pesche. Gustosa, nutriente a adatta anche a chi soffre di intolleranze alimentare, questa ricetta vegetariana, senza glutine e senza lattosio è davvero fantastica e apprezzata a tutte le età.

Abbiamo a che fare con un dessert delicato, particolare e perfetto per ogni occasione. Pochi ingredienti leggeri e nutrienti possono trasformarsi con poca fatica in un fantastico dolce al cucchiaio… in grado di conquistare chiunque! La panna vegetale allo zenzero con crema di pesche vi stupirà! Andiamo a scoprire come e perché!

La panna vegetale… per un peccato di gola più leggero, ma notevolmente gustoso!

La panna vegetale è ottima per chi segue un regime alimentare vegetariano, ma propone comunque un buonissimo sapore e validi nutrienti. È più leggera e facilmente digeribile, non contiene lattosio e neanche colesterolo. Solitamente, proprio come avviene nel caso degli ingredienti della nostra panna vegetale allo zenzero con crema di pesche, viene preparata con la soia, un alimento noto per i suoi numerosi benefici: aiuta a mantenere bassi i livelli di zucchero e colesterolo nel sangue, favorisce la diuresi e allevia la gastrite.

La soia è molto indicata per le donne, perché idrata la pelle e combatte l’osteoporosi. Accompagnata dallo zenzero, la panna diventa ancora più fantastica! Questa piccola radice gialla è un concentrato di benessere: possiede ottime capacità digestive, antinfiammatorie, antibiotiche e antiemetiche. Inoltre, è un valido alleato del sistema cardiovascolare. Grazie ad esso, ogni cucchiaiata di panna vegetale allo zenzero con crema di pesche propone delle proprietà organolettiche favolose!

Panna vegetale allo zenzero con crema di pesche: cos’altro dovreste sapere a riguardo?

Prima di passare alla preparazione di questo dessert, voglio condividere con voi altre interessanti informazioni… Nella medicina orientale, lo zenzero è alla base di numerosi preparati curativi. La radice viene impiegata infatti come stimolante del cuore e nel trattamento dell’osteoartrite e dell’influenza. Oggi lo useremo per insaporire la panna vegetale allo zenzero con crema di pesche, ma cosa possiamo dire di queste ultime? Il pesco è un albero antichissimo: veniva già coltivato in Cina circa 5000 anni fa…

È considerato simbolo di immortalità e di buon augurio. Le pesche sono idratanti, depurative e propongono 39 calorie per 100 grammi di alimento. Contengono minerali quali potassio, ferro, calcio, fosforo, magnesio, manganese e selenio, e offrono un’abbondante dose di vitamina C, utile a rafforzare le difese immunitarie, e tante fibre valide per la corretta motilità intestinale. Che ne dite, portiamo in tavola tutti questi benefici e sostante nutritive con la panna vegetale allo zenzero con crema di pesche?

Ed ecco la ricetta della Panna vegetale allo zenzero con crema di pesche

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr. di panna vegetale
  • 4 gr. di agar agar
  • 2 pesche sciroppate
  • 140 gr. di zucchero
  • 30 gr. di zenzero
  • 1 stecca di vaniglia.

Preparazione

Portate a ebollizione la panna e, nel frattempo, pulite e affettate lo zenzero alla julienne. Quando la panna starà bollendo, aggiungete 100 grammi di zucchero e l’agar agar precedentemente diluito con la panna stessa.

Aggiungete lo zenzero e terminate la cottura.

Ponete la panna in alcuni stampi, che lascerete riposare in frigorifero per cinque ore. Frullate le pesche e aggiungete i semi della vaniglia.

Servite a piacere la panna cotta sformata con la crema di pesche in un piatto o in una tazza

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *