Insalata di pompelmo con avocado e melagrana : energia e vitamine

Insalata di pompelmo con avocado e melagrana MarcoMayer

Un’insalata ricca per ogni stagione

L’ Insalata di pompelmo con avocado e melagrana è una pietanza da degustare sia come primo che come secondo piatto ma anche come contorno. Le insalate, infatti, sono indispensabili durante la bella stagione per riuscire a sopportare l’afa ma possono essere utilizzate anche d’inverno per consumare vegetali o per un pasto veloce a lavoro.

In questa ricetta vi proponiamo di mischiare tre frutti: il pompelmo, l’avocado e la melagrana, sapori contrastanti che si amalgamano alla perfezione per gusto e consistenza. L’insalata di pompelmo, avocado e melagrana vi permetterà di fare il carico di energia ma anche di usufruire di tutte le proprietà nutritive di questi ingredienti

Il pompelmo e l’avocado

Il pompelmo è una varietà di agrume simile all’arancia ma dal sapore più acido e amaro. Contiene vitamina C, antiossidanti e offre molta energia. Nella nostra insalata di pompelmo, avocado e melagrana vi consigliamo di utilizzare il pompelmo rosa. Si tratta di un agrume invernale, presente dalla fine dell’autunno fino all’inizio della primavera. Un ingrediente perfetto per fare il pieno di vitamine durante la stagione fredda.

Insalata di pompelmo con avocado e melagrana

In questa Insalata di pompelmo con avocado e melagrana un altro ingrediente vitale è l’avocado. Sempre più utilizzato nella cucina occidentale, questo frutto tropicale, originario dell’America centrale, ha una consistenza burrosa ed è molto ricco di grassi monoinsaturi molto simili a quelli dell’olio d’oliva. In sostituzione di alimenti meno salutari, secondo gli ultimi studi, l’avocado aiuterebbe a ridurre i trigliceridi e il colesterolo cattivo.

Alla riscoperta della melagrana

Un altro frutto invernale che non può mancare nella nostra insalata è la melagrana. Sapore acido e colore brillante la rendono un buon ingrediente per la preparazione di succhi e marmellate ma anche come accompagnamento ideale per primi e secondi piatti. Utilizzeremo i chicchi per abbellire e insaporire questa ricetta.

La melagrana è un frutto che si sta pian piano riscoprendo. Oltre al sapore particolare, infatti, questo ingrediente è ricco di vitamine e ha proprietà antiossidanti e diuretiche. La melagrana, inoltre, è ricca di sali minerali e povera di calorie. Utilizzate il pompelmo, l’avocado e la melagrana per fare il pieno di vitamine e di energie!

Ed ecco la ricetta dell’ Insalata di pompelmo con avocado e melagrana

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 avocado
  • 2 pompelmo rosa
  • 4 arance
  • 2 cipollotti
  • 2 cucchiai di chicchi di melagrana
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • il succo di un limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale

Preparazione

Affettate finemente i cipollotti. Pelate l’avocado e tagliate la polpa a tocchetti regolari e bagnatelo con il succo di limone per non farlo scurire. Pelate il pompelmo e due delle arance a vivo e ricavatene gli spicchi. Ricavate il succo delle altre 2 arance e raccoglietelo in un vasetto di vetro con un pizzico di sale,  il miele e l’olio.

Chiudete con il coperchio e agitate energicamente. Distribuite l’avocado e gli agrumi affettati in 4 piatti e conditeli con la salsina al miele. Completate con qualche chicco di melagrana  e il cipollotto tagliato a rondelle.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Nota per l’intolleranza al nichel

Nota per l’intolleranza al nichel

Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione a basso contenuto di Nichel e osservare tutte le regole relative a cosmetici, detersivi, pentole e stoviglie, abbigliamento idoneo etc.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *