Gnocchi di ricotta e piselli: un primo piatto senza glutine

gnocchi di ricotta e piselli

Gnocchi di ricotta e piselli: un’alternativa sana e gustosa

Gli gnocchi di ricotta e piselli sono un’alternativa appetitosa ai tradizionali gnocchi di patate. Questo primo piatto, infatti, viene elaborato con piselli e ricotta e con l’aggiunta di pomodorini aromatizzati e pezzetti di mozzarella. Grazie all’utilizzo della farina e all’amido di riso, questa pietanza è adatta anche per gli intolleranti al glutine.

Gli gnocchi sono un ingrediente tradizionale in Italia e in altre parti del mondo e ne esistono tantissime varianti diverse. Mettetevi alla prova creando questi gnocchi a base di ricotta e piselli e lascerete a bocca aperta sia la famiglia che i vostri invitati: la ricetta è semplice e gustosa!

La ricotta: prodotto tipico del sud Italia

Torte, rustici, tartelette, pasta ripiena…la ricotta è un ingrediente versatile che permette di aggiungere un sapore inconfondibile e morbidezza a una grande varietà di pietanze. Nel caso degli gnocchi di ricotta e piselli, questo prodotto, simbolo del sud Italia, riuscirà a renderli soffici e dal sapore intenso e un po’ dolce.

Al contrario di quello che si pensi, la ricotta non è un formaggio bensì un latticinio, in quanto viene preparata con il siero del latte. In questo caso, la ricetta degli gnocchi di ricotta e piselli non è raccomandata agli intolleranti al lattosio, a meno che la ricotta o la mozzarella non vengano sostituite con prodotti senza lattosio.

gnocchi di ricotta e piselli

Farina e amido di riso a prova di celiachia

I celiaci hanno spesso difficoltà a trovare primi piatti senza glutine. Nonostante ciò, sempre più marche propongono prodotti gluten free e sono in commercio sempre più ingredienti sostitutivi. Fra questi troviamo la farina e l’amido di riso. La farina, ottenuta dalla macinazione dei chicchi di riso, viene spesso utilizzata per la preparazione di pasta, pane, dolci e salse.

Nella ricetta degli gnocchi di ricotta e piselli utilizzeremo anche l’amido di riso, estratto dalla farina di riso. Si utilizza in cucina come addensante ed è naturalmente privo di glutine. Per questo, viene sempre più utilizzato per creare pietanze destinate ai celiaci. Ha un sapore neutro, per questo viene usato per elaborare sia piatti dolci che piatti salati.

Gnocchi di ricotta e piselli

Ingredienti per 4 persone:

Ingredienti per gli gnocchi:

  • 500 gr. ricotta
  • 2 uova
  • 100 gr. piselli
  • 300 gr. farina di riso
  • 80 gr. amido di riso
  • 100 gr. Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 8 gr. noce moscata
  • 4 gr. sale fino

Ingredienti per il condimento:

  • 100 gr. pomodorini ciliegino
  • 8 gr. timo fresco
  • 15 ml olio exravergine d’oliva
  • 5 gr. fleur de sel
  • 20 gr. piselli
  • 20 gr. mozzarella
  • foglie di basilico fresco

Preparazione

Preparate gli gnocchi: fate cuocere i piselli in una pentola con un filo di olio. Regolate di sale. Riducete i piselli in purea e trasferitela in una bacinella.

Aggiungete la ricotta, il Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale, la noce moscata e le uova. Aggiungete infine la farina.

Impastate a mano fino ad ottenere un composto uniforme e compatto.

Trasferite il composto sul piano di lavoro infarinato e dividetelo in porzioni. Formate dei piccoli cilindri di 3 cm di diametro. Tagliate i cilindri a tocchetti di 2 cm di spessore. Trasferite gli gnocchi su un vassoio di cartone leggermente infarinato.

Preparate il condimento: tagliate i pomodorini a metà e distribuiteli su una teglia ricoperta di carta forno. Conditeli con l’olio evo, il fleur de sel e del timo fresco. Fate cuocere i pomodorini nel forno già caldo a 80°C per circa 90/100 minuti. Estraete dal forno e fate raffreddare.

Fate cuocere i restanti piselli in una padella per 4/5 minuti. Regolate di sale.

Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata. Scolateli non appena affiorano la superficie dell’acqua e conditeli con i piselli salatati in padella, i pomodorini aromatizzati al timo ed aggiungete dei pezzetti di mozzarella.

Aggiungete qualche fogliolina di basilico e servite subito.

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *