Colazione con tè verde, frutta e risolatte : buona e completa

Tempo di preparazione:

A tavola con la colazione con tè verde, frutta e risolatte

La colazione con tè verde, frutta e risolatte è completa e nutriente: è in grado di fornirvi un adeguato apporto energetico che vi aiuterà durante tutta la giornata, proprio grazie alla combinazione dei suoi ingredienti, tutti dotati di grandi proprietà energetiche e nutrizionali da non sottovalutare. Le notevoli peculiarità di questi alimenti fanno la differenza e ci regalano proprio tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Dagli antiossidanti ai carboidrati, dalle fibre alle vitamine, la colazione con tè verde, frutta e risolatte è anche depurativa e perfetta per chi predilige gli alimenti adatti al detox; è drenante grazie alle qualità diuretiche del tè verde; è nutriente e leggera. Sostiene l’organismo in tanti modi diversi e… non dimentichiamoci che è molto buona!!

Nutrimento perfetto, senza picchi glicemici

La scelta di una colazione con tè verde, frutta e risolatte sarà ideale per evitare quei fastidiosi picchi glicemici, che purtroppo sarebbero inevitabili limitandosi ad una colazione più squilibrata, che certo non può sostenere il vostro corpo nella delicata fase del risveglio dopo il periodo del riposo notturno. Tuttavia, nonostante tutto è comunque nutriente e sostanziosa, sotto ogni punto di vista…

In particolare, il risolatte ci regala una buona quantità di proteine, fibre e carboidrati, nonché tante importanti vitamine e minerali da non sottovalutare per la salute del nostro corpo. In questa colazione con tè  verde, frutta e risolatte, è proprio quest’ultimo che ci garantirà gran parte dei nutrienti, che verranno poi esaltati dagli altri alimenti che porteremo in tavola. Si tratta di una colazione che sazia e che soddisfa il palato sotto ogni punto di vista.

Rendiamo la colazione con tè verde, frutta e risolatte ancora più gustosa e nutriente!

Questo pasto è già di per sé ottimo e completo: se sceglierete di preparare la colazione con tè verde, frutta e risolatte con alimenti semplici, di qualità e genuini, le proprietà organolettiche, nutrizionali e terapeutiche dei cibi saranno pronte per regalarvi tanti benefici in più. Principalmente, non dimentichiamoci il notevole potere antiossidante del tè verde, carico di polifenoli e flavonoidi che ci aiutano a rimanere giovani e sani, ma anche ad eliminare le tossine accumulate nel tempo all’interno dell’organismo.

Queste sono decisamente tante buone notizie, non credete? Sicuramente, ci spingono ancor più a gustare al più presto una colazione con tè verde, frutta e risolatte: potrete lasciarvi alle spalle il torpore del risveglio e caricarvi nel modo migliore! Nello specifico, vi propongo una colazione a base di tè verde aromatizzato agli agrumi, mandaranci, noci pecan 6-7 e risolatte alla mandorla con salsa di cachi alla vaniglia e semi di chia… una bontà adatta anche agli intolleranti al lattosio e al glutine!

Ed ecco la ricetta per la colazione con tè verde, frutta e risolatte

Ingredienti per una porzione di risolatte:

  • 40 gr di riso Vialone Nano
  • 200 ml di latte di mandorla
  • 150 gr di acqua naturale
  • un pizzico di cannella macinata
  • 1 grattata di noce moscata

Per la salsa e la guarnizione:

  • un caco ben maturo
  • q.b. vaniglia bourbon in polvere
  • q.b. di sciroppo d’agave
  • 1/2  cucchiaio di semi di chia
  • 3-4 noci pecan

Preparazione

In una casseruolina antiaderente, mettete il riso e copritelo con il latte e l’acqua; unite la noce moscata e la cannella grattugiata, poi portatelo ad ebollizione.

Abbassate leggermente la fiamma e cuocete pian piano il riso, fino a che non avrà assorbito tutto il liquido, diventando come un cremoso e morbido risottino dolce (dovesse richiedere dell’altro liquido in cottura, basterà aggiungere qualche altro goccio d’acqua).

Versatelo in una tazza alta, riempiendola per tre quarti, e lasciate intiepidire.

Preparate la salsa di caco, pelandolo e mettendo solo la polpa in un piccolo frullatore insieme alla vaniglia e lo sciroppo d’agave; azionate ed ottenete una morbida crema, che andrà versata sul risolatte.

Spolverizzate con i semi di chia, aggiungete le noci pecan e servite.

E’ possibile prepararlo anche in anticipo e conservarlo in frigorifero, se preferite gustarlo fresco, magari anche per merenda (si conserva tranquillamente mezza giornata).

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *