logo_print

Tortine ai ceci con fichi e rosmarino : colazione top.

Tortine ai ceci, fichi e rosmarino con succo di pera al rosmarino
Stampa

Un pasto speciale a base di tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di peraPer chi ama fare colazione e preferisce variare, mangiare sano e optare per qualcosa di particolare, le tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di pera possono rivelarsi una combinazione e una scelta eccellente.  Si tratta di una colazione gustosa e nutriente, dalla quale potrete prendere spunto per preparare anche qualche pranzo diverso dal solito e tutto al vegetariano.

Preparare tutto questo non è difficile, ma per gustare al meglio questo pasto, ci sono tantissime cose da sapere. Dai ceci ai fichi, dal succo di pera, ecco tutto quello che dovreste sapere su questa colazione unica e piena di sapori.

Tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di pera: alla scoperta dell’ingrediente principale

I ceci sono decisamente l’ingrediente protagonista di questa ricetta. Ricchi di fibre e proteine vegetali, potranno non solo donare la giusta consistenza e un sapore delicato e leggermente dolciastro alle tortine, ma saranno anche in grado di favorire lo sviluppo dei vostri muscoli, aumentare e prolungare il vostro senso di sazietà, aiutare l’organismo in vari processi metabolici e migliorare le funzioni intestinali.

In poche parole, scegliere le tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di pera significa optare per una colazione sana, energizzante e saziante. Per quanto riguarda l’ingrediente principale, è utile sapere anche che questo legume è ricco principalmente di omega3, potassio, fosforo, magnesio, calcio e di tante vitamine come la A, la B1, la B2, la B3, la B5, la B6, la C, la E, la K e la J.

Tortine ai ceci fichi e rosmarino con succo di pera al rosmarino

Le ricerche affermano che il consumo di ceci comporta una riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue e un miglioramento della circolazione e della pressione sanguigna. Può anche aiutare a ottimizzare la digestione e le funzioni intestinali e fornire una maggiore protezione al sistema cardiovascolare, al fegato e alle ossa. Infine, è stato riscontrato che questo legume ha ottime proprietà antiossidanti e può aiutare a prevenire e alleviare il diabete e le carie dentali.

Nella colazione con le tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di pera anche la bevanda ha la sua importanza

Accompagnando le tortine con un buon succo di pera (fatto in casa con una centrifuga o scelto tra i prodotti biologici e senza zucchero), è possibile regalare al corpo un’ulteriore dose di vitamine, minerali e antiossidanti, rinforzandolo sotto diversi punti di vista. Inoltre, è opportuno considerare che gli zuccheri della frutta sono i più sani e i più leggeri, ma sono comunque in grado di regalarci tutta l’energia e la vitalità di cui abbiamo bisogno, senza nuocere alla nostra salute.

In pratica, una colazione a base di tortine ai ceci con fichi e rosmarino con succo di pera è l’ideale per iniziare la giornata nel modo giusto, donando al corpo tutto ciò che serve per restare sani e in forma.  Perciò, non vi resta che provarla e lasciarvi conquistare anche dalla fragranza e dal retrogusto che il rosmarino regalerà all’intero pasto.

Ingredienti per 4 persone

  • 60 gr farina di ceci
  • 30 gr farina di riso
  • 20 gr noci
  • 1 tuorlo
  • 40 gr burro chiarificato
  • 70 gr zucchero di canna
  • 80 gr confettura di fichi
  • 2 rametti rosmarino
  • q.b. succo di pera

Preparazione

Versate le farine e lo zucchero in una ciotola, unite il burro a cubetti e mescolate con la punta delle dita, finché non si formeranno delle briciole. Unite il tuorlo e le noci, impastate velocemente, formate un panetto, mettete 2 rametti di rosmarino sulla pasta e avvolgete nella pellicola, mettete in frigo per almeno 2 ore.

Preriscaldate il forno a 180 gradi.Prendete l’impasto dal frigo, eliminate il rosmarino e stendetelo, rivestite 4 stampi da 8 cm di diametro.Mettete in ogni tortina 2 cucchiaini di confettura di fichi. Stendete la pasta rimasta e coprite le tortine, sigillando bene i bordi, fate dei fori sulla superficie.

Infornate e fate cuocere per circa 15 minuti.Sfornate e fate raffreddare.Mettete dei rametti di rosmarino nel succo di pera e servite con le tortine.


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


13-09-2017
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti