bg header

Ravioli di piselli e carne un primo gustoso

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Ravioli di piselli e carne

Ravioli di piselli e carne: un primo semplice e succulento

Quanto può essere bello cucinare un ottimo primo piatto? Colorati, rapidi da preparare e succulenti, i primi sono un’ottima soluzione per solleticare la creatività di chi ama stare ai fornelli e, in alcuni casi, cerca ricette perfette per salvare la cena in poco tempo. Oggi voglio presentarvene uno davvero speciale: i ravioli di piselli e carne, con pomodorini e parmigiano reggiano.

Gluten free grazie alla farina di piselli, questo piatto è semplice da preparare ma al tempo stesso molto gustoso. Vi permetterà di lasciare super soddisfatti i vostri ospiti senza particolari sforzi ai fornelli. Provare per credere! Nel frattempo vediamo assieme le principali caratteristiche del piatto.

Alla scoperta della farina di piselli

Come sopra ricordato, a rendere gluten free questo primo piatto ci pensa la farina di piselli, un vero elisir di salute. Non dimentichiamo, infatti, che è ricchissima di fibre e di proteine. Per questo motivo è contraddistinta da benefici molto importanti riguardanti il controllo del peso. Le fibre, infatti, rallentano l’assorbimento degli zuccheri nel sangue. Questo è fondamentale in quanto permette di evitare i picchi glicemici, alla radice delle poco salutari abbuffate fuori pasto.

Perfetta anche per le ricette vegan, permette di fare il pieno di energia e di sentirsi super sazi!

Farina di tapioca: caratteristiche e proprietà

Guardando agli ingredienti di questi ravioli di piselli e carne, con pomodorini e parmigiano reggiano troviamo anche la farina di tapioca. Scoprirne le caratteristiche può essere utile per comprendere i benefici di questo primo piatto gluten free.

Cosa si può dire in merito? Prima di tutto che la farina di tapioca, più correttamente definibile come fecola, è digeribile e leggera. Questo è possibile grazie alla bassissima quantità di scorie che contiene. Da ricordare è che viene assimilata in maniera molto veloce. Ciò la rende ideale alleata contro problemi come la colite.

Molto calorica, è consigliata a chi fa fatica a digerire il latte. Ah, ovviamente è priva di glutine! Adesso non vi resta che raccogliere gli altri ingredienti, che sono un trionfo di sapori e colori, e cominciare a preparare questo straordinario primo piatto.

Come potete vedere la ricetta è molto semplice. Bastano poche decine di minuti per portare in tavola una vera delizia, perfetta per celiaci e intolleranti al lattosio ma soprattutto straordinariamente buona! Credetemi perché è così!

Ecco la ricetta dei Ravioli di piselli e carne

Ingredienti per 24 ravioli 4 persone

Per la pasta:

  • 70 gr. di farina di piselli
  • 30 gr. di farina di tapioca
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 70 gr. di carne di manzo
  • 1/2 carota
  • un gambo di sedano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. di vino bianco
  • q.b. sale e pepe
  • 2-3 foglioline di maggiorana
  • 20 gr. di Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato
  • 30 gr. di prosciutto crudo

Per il condimento:

  • 12 pomodori ciliegino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. Parmigiano Reggiano 36 mesi

Preparazione

Iniziate dal ripieno dei ravioli. In un tegame versate due cucchiai di olio, la carota e il sedano, fate soffriggere per alcuni minuti, poi unite la carne, fate rosolare, regolate di sale e pepe, lasciate cuocere poi sfumate con poco vino e lasciate evaporare

Allontanate dal fuoco e fate raffreddare.

Mettete la carne in un frullatore insieme al fondo di cottura, unite il prosciutto e frullate.

Trasferite in una ciotola ed unite la maggiorana e il parmigiano reggiano, amalgamate bene.

Per la pasta.; Su un piano da lavoro fate la fontana con le farine, unite un pizzico di sale e l’uovo, impastate.

Stendete la pasta, mettete il ripieno sulla sfoglia, coprite con un’altra e premete bene per far uscire l’aria e sigillare bene i bordi. Tagliate con un taglia pasta a piacere.

Continuate così finché non avrete terminato tutti gli ingredienti.

Per il condimento:

Versate in una padella 4 cucchiai di olio, unite i pomodorini tagliati in 4 parti e fateli cuocere un paio di minuti, regolate di sale.

Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli e passateli nella padella con il condimento, lasciateli insaporire per un paio di minuti, aggiungete parmigiano reggiano e servite.

5/5 (413 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Malandrone 1477

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Cous cous con vongole e zucchine

Cous cous con vongole e zucchine, un piatto...

Uno sguardo alle vongole Tra i protagonisti di questo cous cous spiccano le vongole, tra i molluschi più apprezzati in quanto capaci di trasmettere delle note ittiche in un contesto di generale...

carbonara vegana

Carbonara vegana, un piatto audace ma squisito

Come sostituire la salsa di uova Quando si prepara una carbonara vegana la prima sfida è la sostituzione delle uova, d’altronde sono proprio queste a rappresentare l’ingrediente principale...

Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina: una ricetta a base di...

Gnocchi alla sorrentina, le differenze con la ricetta originale riguardano i formaggi Le differenze più importanti tra questi gnocchi e gli gnocchi alla sorrentina tradizionali consistono nei...

logo_print