bg header
logo_print

Una veloce Frittata di cipolla rossa e pomodorini

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Frittata di cipolla rossa e pomodorini
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 10 min
dosi
Ingredienti per: 6 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

La frittata di cipolla rossa e pomodorini rappresenta un secondo piatto particolarmente sfizioso che ben si presta ad essere realizzato nella stagione estiva, quando si preferisce mangiare cibi gustosi e freddi. Lo si prepara velocemente e può essere servito come antipasto o anche come piatto unico nelle nostre cene.

Questa frittata, in quanto tale, necessita di pochi ingredienti, che spesso sono sempre presenti in casa. Uova, pomodorini, cipolla rossa, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b., ingredienti questi tutti dalle proprietà nutritive particolarmente apprezzabili, di cui il nostro organismo non può essere privato.

Ricetta Frittata di cipolla rossa

Preparazione Frittata di cipolla rossa

Scottate velocemente in acqua bollente i pomodorini ciliegini. Scolate e lasciate intiepidire prima di tagliarli a metà e sistemate in un colapasta a perdere il liquido di vegetazione. Sbattete le uova con un pizzico di  sale e una macinata di  pepe.

Sbucciate la cipolla e affettate ad anelli molto sottili. Meglio se usate una mandolina. Fate appassire con poco olio in una padella antiaderente.

Se si rende necessario aggiungete un po’ d’acqua. La cipolla dovrà risultare trasparente, quasi disfatta prima di unire i pomodorini.

Alzate la fiamma e versate le uova sbattute. Lasciate a fiamma vivace per qualche minuto, poi abbassate la fiamma, coprite con il coperchio la padella e cuocete per 4/5 minuti circa. Aiutandovi con un’altra pentola o un coperchio liscio girate da frittata e proseguite per altri 3/4 minuti

Ingredienti Frittata di cipolla rossa

  • 8 uova
  • 300 gr pomodorini ciliegini
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 2 cucchiai di olio extravergine oliva
  • un pizzico di sale e pepe

Frittata di cipolla rossa e pomodorini: un mix di colori tutto da gustare

Considerata un “classico” della cucina italiana, questa frittata di cipolla rossa e pomodorini si accompagna molto bene con un’insalata e può essere gustata calda appena cotta o anche a temperatura ambiente e si rivela altresì un ottimo alimento utile a beneficiare di tante proprietà salutari.

Nella frittata di cipolla rossa e pomodorini si rende opportuna, in merito alla scelta delle uova, una raccomandazione: meglio prediligere quelle biologiche. Queste ultime presentano infatti una serie di vantaggi: provengono da galline non malate, nutrite con mangimi sani e sono a basso rischio di presenza di agenti nocivi. Sono soggette a maggiori controlli e non prevedono uno sfruttamento disumano dell’animale.

La cipolla rossa è stata utilizzata in molti piatti da migliaia di anni praticamente in tutte le culture del mondo ed è stata sempre ritenuta un naturale rimedio a numerose malattie che affliggono l’organismo umano. La cipolla è particolarmente ricca di fibre alimentari, ottima fonte di vitamine e minerali e possiede una buona quantità di flavonoidi dall’azione diuretica e disintossicante.

Piatto nutriente: frittata di cipolla rossa e pomodorini

Il pomodorino si sposa benissimo con la cipolla rossa nella preparazione della frittata. E’ infatti un alimento povero di calorie, con un buon contenuto in minerali e oligominerali. Dissetante, molto saporito, con un alto potere nutrizionale, leggero, il suo ingrediente principale è l’acqua che rappresenta oltre il 90% del contenuto.

La frittata di cipolla rossa e pomodorini, oltre ad essere gustosa e nutriente, data la presenza delle uova, ricche di per sé di proteine e ferro, è oltretutto veramente semplice da cucinare e può essere preparata anche da chi è alle prime armi in campo culinario. Come fare? Scopriamolo insieme.

Ricette frittate ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

2 commenti su “Una veloce Frittata di cipolla rossa e pomodorini

  • Mar 1 Mar 2022 | Maria Vittoria ha detto:

    Buon giorno e ben travata. Sono una signora che ha molto bisogno di perdere 10 chili (con calma) e con la possibilità di una alimentazione a vita per non pesare più di 60 chili per salute. Anni fa ho subito un incidente stradale dove ho riportato gravi danni alla gamba sinistra, finendo su una sedia a rotelle essendo tutto staccato e rotto dall’interno legamenti, crociati ,rotula e quant’altro, avevo soltanto la pelle esterna che reggeva tutto l’accessorio osseo. Si supponeva che non potessi più camminare. Ma fui fortunata perché nel campo sportivo avevamo un caro amico che mi consiglio e ci aiutò ad andare in Francia dal prof Tryllat . Mi prese sotto la sua benevolenza ricostruendo tutta ciò che era da costruire. Con la raccomandazione che dovevo dimagrire per non tornare sulla sedia a rotelle perché la gamba non voleva peso. Il tutto mi ha lasciato una forte Artrosi, ma ho potuto tornare a camminare, giocare a tennis, correre. Sono stata a Lord la madonna mi ha aiutata facendomi dimenticare il mio problema (dimagrire). Ho chiesto aiuto a tanti presuntuosi “signori” dietologi e nutrizionisti quale Calabrese che con il suo ricco guadagno ha il privilegio di farsi ringiovanire in Austria grazie a delle illusioniste come me che per mesi mi ha illusa con la massa magra e quella grassa senza scendere di peso neanche un etto. Ho contattato altri “imbroglioni” che si dedicano alle grandi star della TV e cinema, o grandi personaggi per farsi un nome. Sono soltanto dei buffoni venali NON dei veri professionisti che vanno incontro a chi lo fa per salute e non per bellezza. Oggi attraverso il Web cerco di aiutarmi a perdere del peso in più 10 chili di trovare ricette dalle colazioni, pranzi, cene, con vari spuntini fatti di soli cibi non grassi, uso la pasta, riso, pane, integrali, con una parte di pasta della FIberpast . La mia domanda è questa per lei. Con tutta onestà le sue ricette possono aiutarmi a scendere di peso? abbassando la Glicemia e colesterolo?, La ringrazio di cuore per la sua risposta (se vuole).

    • Gio 3 Mar 2022 | Tiziana Colombo ha detto:

      Maria Vittoria onestamente per perdere peso non basta solo un’alimentazione corretta e bilanciata. Si deve fare attività fisica adeguata al proprio stile di vita, bere molto e farsi aiutare da un nutrizionista serio che le consiglio una dieta adeguata. Io sono riuscita a perdere 12 chili in 7 mesi circa con l’aiuto di un test genetico che studia il metabolismo. Sono stata seguita con una spesa adeguata dal centro IUNIC METABOLIC.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Frittatina di ceci con uova di quaglia

Frittatina di ceci con uova di quaglia, una...

Le peculiarità delle uova di quaglia Tra i protagonisti di questa frittatina di ceci spiccano le uova di quaglia. Sono delle uova particolari, che spiccano per l'aspetto leggermente diverso da...

Whitebait omelette

Whitebait omelette, la frittatona della cucina neozelandese

Cosa utilizzare al posto del whitebait Come ho già accennato, con il termine whitebait omelette si intende il novellame di pesce (pesci ancora immaturi e molto piccoli). Nella pratica si dovrebbe...

Tortilla spagnola

Tortilla spagnola, una versione con le cipolle

Quali patate utilizzare nella tortilla spagnola? Le patate sono tra gli ingredienti principali della tortilla spagnola, e in particolare della versione di Jamie Oliver. Da questo punto di vista si...