bg header

Crostata con marmellata di bergamotto

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Crostata con marmellata di bergamotto

La Crostata con marmellata di bergamotto è l’ideale per chi ama i dolci e per chi adora il sapore di questo agrume. Quest’ultimo è speciale ed è in grado di donare un valore aggiunto a qualunque pietanza, dolce o salata, nonché alle bevande, come tè e tisane. Profumato e saporito, il bergamotto viene utilizzato in cucina, ma anche per la realizzazione dell’olio essenziale, anch’esso molto utile e versatile.

Praticamente, in ogni sua forma, questo frutto ci consente di godere numerosi di benefici per la salute. Infatti, vanta di numerose proprietà terapeutiche e, pertanto, può essere utilizzato per trattare e prevenire varie problematiche psicofisiche. In poche parole, in questo dolce, la bontà non è tutto… A questo proposito, ecco tutto quello che c’è da sapere su questa deliziosa e speciale crostata che potete preparare il giorno prima da servire per colazione o merenda.

Crostata con marmellata di bergamotto: soddisfa il palato

Il bergamotto ha un sapore molto particolare e, per questo, in molti lo adorano. Però, bisogna dire che, purtroppo, non tutti hanno assaggiato la marmellata o il frutto: la maggior parte delle persone ne hanno sentito l’aroma in tè e tisane. La verità è che ovviamente questo non basta per godere realmente del sapore, della consistenza e delle potenzialità di questo frutto! E’ preparata con farine naturalmente senza glutine e senza lattosio.

La Crostata con marmellata di bergamotto è sicuramente una buona soluzione per conoscere a fondo questo ingrediente principale e per gioire di tutti i suoi effetti sulla salute del nostro organismo. Infatti, a questo proposito è utile sapere che questo agrume è composto in prevalenza da acqua e, naturalmente, offre una buona quantità di acido citrico, nonché di zuccheri sani e naturali.

Contiene anche buoni livelli fibre e pectine, ottime per migliorare e regolarizzare le funzioni dello stomaco e dell’intestino. Oltre a questo, è utile sapere che il bergamotto contiene delle valide dosi di flavonoidi, vitamina C, magnesio, potassio e calcio, nonché una serie di aminoacidi importanti per il nostro corpo. Pertanto, questo frutto è molto nutriente, e può aiutarci a usufruire di un valido carico di energia e sostanze nutritive.

Crostata con marmellata di bergamotto

I benefici di una gustosa fetta di crostata

Questo frutto può sicuramente rendere questo dessert più gustoso e particolare, ma naturalmente questo non è tutto. Infatti, è utile sapere inoltre che questo agrume vanta di molte interessanti proprietà, che sono state scoperte sin dall’antichità. In particolare, può permetterci di riscontrare sul nostro organismo un effetto antiossidante, antinfiammatorio, analgesico, antipiretico e antibatterico.

Chi prepara la Crostata con marmellata di bergamotto dovrebbe perciò sentirsi ancora più soddisfatto della sua scelta e sapere che le ricerche affermano persino che questo frutto può contribuire ad alleviare l’insonnia, l’ansia e lo stress; e può presentarsi come un valido alleato nell’ottimizzazione dei processi digestivi, nella riduzione dei livelli di colesterolo cattivo e nel rafforzamento e protezione della pelle e dei capelli.

Insomma, possiamo decisamente concludere dicendo che questo dessert è davvero unico non solo per quanto riguarda il sapore: dalla consistenza alle potenzialità del principale ingrediente, ogni boccone è fatto di tanta genuinità e benefici per la salute!

Per avere le idee chiare sulla ricetta della pasta frolla e, in particolare, sulla sua versione per i celiaci e per gli intolleranti al lattosio, è il caso di approfondire le proprietà delle farine utilizzate. Quali sono? In primo luogo troviamo la scarsa quantità di lipidi. Molto importante è ricordare anche la presenza di proteine di alto valore biologico e di sostanze come la vitamina B, fondamentale per l’efficienza dei processi cerebrali.

Ed ora la ricetta della crostata con marmellata di bergamotto

Ingredienti

  • 80 gr di farina di riso
  • 80 gr di farina di grano saraceno
  • 80 gr di farina di tapioca
  • 100 gr di burro chiarificato
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero di canna extrafine
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 fialetta di aroma di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • marmellata al bergamotto

Preparazione

Iniziatea preparare la pasta frolla per la crostata. Setacciate le farine, aggiungete il sale, il bicarbonato  e mescolate con un cucchiaio. Tagliate il burro a cubetti.

Riunite in una terrina il burro, lo zucchero e l’aroma. Amalgamate gli ingredienti velocemente con una forchetta e  aggiungete l’uovo.

Unite le farine e mescolate usando le mani.  Non lavorate troppo l’impasto. Formate una palla, coprite con della pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per almeno un’ora.

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Una volta che l’impasto ha riposato, toglietene un terzo e stendete la pasta alta non più di 1/2 centimetro. Potete farlo aiutandovi con il mattarello. Con l’impasto rimasto faremo le striscioline

Imburrate la teglia e adagiate all’interno la sfoglia. Versate la marmellata e livellatela uniformemente. Con l’impasto rimasto create delle striscioline che disponete a griglia.

Cuocete in forno è già caldo a 180 gradi e cuocete per circa 35/40 minuti.

4.8/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

crostata banane e cioccolato

Pasta frolla senza burro, un’ottima base senza lattosio

Come preparare la pasta frolla? La pasta frolla senza burro è davvero speciale e diversa dalle altre, allo stesso tempo è anche semplice da realizzare. E’ sufficiente creare un mix secco con...

Muffin alle mele e farina di patate

Muffin alle mele e farina di patate, dei...

I pregi della farina di patate La farina di patate incide parecchio sull’impasto dei muffin alle mele, anche perché se ne utilizza una quantità importante. E’ frutto del processo di...

Viennetta fatta in casa

Viennetta fatta in casa alla panna, una ricetta...

Quale cioccolato fondente utilizzare? Tra gli ingredienti più importanti della mia viennetta fatta in casa spicca il cioccolato fondente. Esso compare in due momenti distinti: durante la...

logo_print