Biscottini alle Mandorle: un dolce semplice e sano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    25 Minuti
  • Tempo di Cottura
    20 Minuti
  • Tempo Totale
    50 Minuti
biscottini alle mandorle

Per il fine pasto, ma anche per una colazione: prova la ricetta!

Avete bisogno di una buona colazione o di una merenda sana da proporre ai vostri figli o semplicemente di un dessert da offrire ai vostri amici che passano da voi per un tè o che avete invitato per una cena?

Qualunque sia la vostra idea, sappiate che i biscottini alle mandorle fatti in casa sono buoni, salutari e garantiscono un’ottima dose di energia, soprattutto se consumati a colazione, ovvero il pasto più importante delle nostre giornate.

I biscottini alle mandorle sono l’ideale sia accompagnati da un buon bicchiere di latte (anche di soia o riso, per coloro che sono intolleranti al lattosio o che desiderano restare leggeri) o con una bella tazza di tè, di qualunque tipo o gusto.

Tuttavia, come abbiamo detto, non si tratta solo di bontà: i biscottini alle mandorle sono anche salutari. Ecco il perché.

Ingredienti sani per un pasto sano

Innanzitutto, dobbiamo sempre considerare che gli alimenti preparati in casa, sono sempre più leggeri e digeribili rispetto a quelli industriali. Naturalmente, questo è dovuto molto al fatto che siamo noi a prepararli e che quindi non andremo ad aggiungere conservanti o riempitivi.

Questo ci consente non solo di mangiare con più tranquillità, ma anche di avere meno problemi di digestione e/o di sostituire o aggiungere qualche ingrediente.

Tuttavia, ciò che non dobbiamo sottovalutare sono i benefici derivati dal consumo delle mandorle. Infatti, anche se in questa ricetta andrete ad utilizzare la farina ricavata da questo alimento, sappiate che potrete lo stesso godere delle loro proprietà.

A questo proposito, è utile sapere che le mandorle sono ricche soprattutto di fibre, proteine vegetali, vitamina E, manganese e magnesio.

Pertanto, si tratta di un cibo energico che, se mangiato con frequenza (ma comunque moderazione), può aiutare a regolarizzare le funzioni dell’intestino e, grazie alla vitamina E, a salvaguardare la salute della nostra pelle. Le mandorle sono anche un’ottima fonte di Omega-3, ovvero degli acidi grassi essenziali per il benessere del nostro organismo.

La Cannella: una spezia speciale!

Un altro ingrediente da non sottovalutare è la cannella. Questa sfiziosa spezia è in grado di donare un particolare sapore ai nostri dolci, ma si rivela anche favolosa per la nostra salute. La cannella è stata utilizzata fin dai tempi dell’antico Egitto ed era considerata rara e preziosa.

Con il passare dei secoli è stata introdotta in numerose ricette, sia per quanto riguarda i piatti salati che per i dolci e le bevande.

Questa spezia è stata anche sottoposta a numerosi studi, che hanno riportato risultati eccezionali. In primo luogo, sappiate che la cannella è utile per aiutare coloro che soffrono di diabete, in quanto svolge un ruolo importante nel controllo e nella gestione degli zuccheri nel sangue.

Inoltre, è stato riscontrato che è ricca di antiossidanti, ha proprietà anti-infiammatorie, aiuta l’organismo nella riparazione dei tessuti, può ridurre il rischio di malattie cardiache e abbassare i livelli di colesterolo totale, può avere effetti benefici sulle malattie neurodegenerative e può aiutare a prevenire il cancro.

In poche parole, questi biscottini alle mandorle possono rivelarsi davvero un toccasana per la nostra salute, anche se ovviamente vanno consumati con moderazione. Pertanto, ecco gli ingredienti e le istruzioni per prepararli.

Ingredienti per 4 persone

  • 5 albumi
  • 450 gr. farina
  • 350 gr. zucchero a velo
  • 1 cucchiaino vaniglia in polvere
  • 1 cucchiaino cannella
  • q.b. farina di riso

Procedimento

  1. In una ciotola versate gli albumi, aggiungete un pizzico di sale e con la frusta montateli a neve ben soda.
  2. Aggiunte poi la farina di mandorle, la vaniglia, la cannella e lo zucchero a velo. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e mettete il composto a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo indicato aggiungete un po’ di farina, lavorate l’impasto e dategli la forma di un piccolo cilindro che tagliate a rondelle.
  4. Disponete i biscotti su di una teglia rivestita con l’apposita carta; metteteli a cuocere in forno già caldo a 150° per 20 minuti circa.
  5. Una volta raffreddati, i biscottini alla mandorla saranno pronti per essere gustati.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *