Crostata salata con zucca, taleggio e noci. Un trio perfetto!

Tempo di preparazione:

Una torta salata gustosa e colorata, adatta per ogni occasione

Taleggio e noci è un duetto perfetto in cucina! Usato per impreziosire tanti primi piatti. Io volevo gustarlo anche in una torta salata, ma con una piccola modifica: ho aggiunto anche la zucca.  Quindi, oggi vi presento questa novità: crostata salata con zucca, taleggio e noci.

Una friabile base di pasta brisée Exquisa accoglie una farcia delicata e saporita. Il sapore inconfondibile della zucca si sposa benissimo con il gusto deciso del taleggio. Come potrebbero mancare le noci che conferiscono un po’ di croccantezza?

Potete servire la vostra crostata salata con zucca per un antipasto sfizioso, farne delle monoporzioni per un aperitivo tra amici, oppure come piatto unico per un pic-nic all’aperto!

Come tutte le torte salata, potete conservarla in un luogo asciutto e gustarla anche il giorno dopo!

Ovviamente, perché questo sia possibile, ne deve avanzare almeno una fetta!Ma sono sicura che andrà a ruba!

Della zucca, protagonista di questa crostata salata con zucca, non si butta niente

La zucca, protagonista di questa crostata salata con zucca, taleggio e noci, è un ortaggio povero di calorie e ricco di sostanze nutritive, tra cui sali minerali come calcio, potassio, sodio, magnesio e fosforo, per non parlare della quantità di fibre e vitamine A ed E.

Come tutti gli alimenti di colore arancione, la zucca, è ricca di carotene e beta-carotene, enzimi con proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e che contrastano l’azione dei radicali liberi.

Della zucca non si butta via nulla, infatti, anche i suoi semi sono ricchi di benefici!

I semi di zucca, chiamati anche “bruscolini” in alcune regioni, sono un vero toccasana per il cuore grazie all’alta percentuale di Omega-3, che aiuta ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.

Inoltre, sembra che, grazie a sali minerali come zinco e magnesio, abbiano un effetto rilassante sul corpo, combattendo stress e tensioni.

Crostata salata con zucca

Grazie alle noci la nostra crostata salata con zucca è una ricetta toccasana

La croccantezza della nostra crostata salata con la zucca è data dalle noci.

Come tutti i semi oleosi, le noci, sono ricche di acidi grassi polinsaturi e sali minerali come zinco, calcio, potassio, rame, ferro ed in particolare magnesio.

Inoltre, sono ricche di acido folico e antiossidanti.

Per non parlare, dell’alta percentuale di Omega-3 e vitamina E che contengono, indispensabili per combattere l’azione di radicali liberi.

Le noci sono frutti molto energetici, data la presenza dell’arginina, una sostanza che le rende perfette per chi pratica lo sport e vuole ricaricarsi in modo sano e leggero.

Oltretutto, date tutte queste caratteristiche, le noci, migliorano le prestazioni fisiche aiutando a dilatare i vasi sanguigni portando più ossigeno e sostanze nutritive ai muscoli.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 rotolo di pasta brisée consentita
  • 250 gr. di zucca
  • 1 scalogno
  • 150 gr. taleggio
  • 10 gherigli di noci
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Per preparare la crostata salata con zucca, iniziate togliendo la pasta brisée dal frigorifero e lasciatela per almeno 10 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo, preriscaldate il forno a 190°C, utilizzando l’impostazione forno ventilato, oppure a 200°C in modalità statica.

Procedete quindi pulendo la zucca: lavatela e tagliatela a dadini.

In un tegame antiaderente, fate soffriggere lo scalogno tritato con un po’ d’olio, quindi aggiungete la zucca e cuocete a fuoco moderato per circa 10-12 minuti.

Quando sarà pronto, regolate di sale e pepe.

Stendete l’impasto e srotolatelo su una teglia con la carta da forno, farcite il tutto, con il taleggio, la zucca e completate con i gherigli di noce tritati.

Infornate e fate cuocere per 20-25 minuti circa.

La nostra crostata salata con zucca è pronta!

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *