Insalatina con uova di quaglia e maionese di canapa

Tempo di preparazione:

Questi ovetti possono essere utilizzate in cucina tanto quanto le uova di gallina: alla coque, sode, all’occhio di bue, per dolci o originali tagliatelle.

Io non le avevo mai consumate ma ho scoperto invece che sono indicate anche per la prevenzione e la cura di alcuni tipi di allergie e intolleranze.

Le trovo in commercio confezionate in vaschette contenenti solitamente 16 uova e non  hanno un costo esagerato.

Hanno solo un difetto: sono abbastanza difficili da pelare  e da rompere in quanto hanno la membrana interna molto dura.

Quando le faccio sode, per sgusciarle, rompo i lati e poi li faccio rotolare tra le mani per sbriciolare il guscio dell’uovo.

Solitamente poi mi basta prendere un pezzo di guscio con la membrana e togliere procedendo a spirale la buccia d’uovo.

Come tanti amici sanno sto facendo degli esperimenti in questo periodo con la canapa: dai semi alla farina e al fantastico olio di canapa che sto assumendo tutte le mattine e credo che una volta che scoprirete anche voi questo nuovo alimento diventeranno anche per voi degli  ingredienti immancabili in cucina!

Gli utilizzi della canapa sono davvero molti: passiamo dai tessuti per i nostri abiti a una carta molto resistente e mia suocera mi racconta che in passato veniva anche usata come medicamento  ma in realtà in Europa non si trovano molti cenni del suo consumo nella cucina tradizionale ma al limite come aperitivo o euforizzante.

E’ stato  dimostrato da diversi studi che i semi di canapa contengono le proteine necessarie per una buona salute: sono ricchi di vitamine e fibre hanno un valore nutrizionale molto alto.

Ho acquistato semi, farine, olio e tanto altro…………….. e fra i primi esperimenti ecco una maionese di canapa

Ingredienti per 6 persone:

  • 12 uova di quaglia freschissime;
  • 2 cespi di sedano bianco;
  • 3 cuori di finocchio di media grossezza;
  • 150 g di prosciutto cotto tagliato a dadini.
per la maionese alla canapa
  • 1 bicchiere di olio di mais
  • 1/2 bicchiere di latte di canapa
  • 1/2 bicchiere di latte di soia al naturale
  • un cucchiaino di aceto di mele
  • un pizzico di sale

Per la salsa all’indiana:

  • 1 tazza di maionese alla canapa;
  • 1 cucchiaio di polvere di curry;
  • 1/2 cipolla;
  • il succo di 1/4 di limone;
  • alcune gocce di salsa di tabasco;
  • sale.

Preparazione della maionese di canapa: ponete nel bicchiere del frullatore a immersione tutti gli ingredienti e emulsionate per qualche istante fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata.

Preparazione della salsa: ponete in una terrina la maionese, la polvere di curry, la cipolla tritata finissima, il succo di limone, alcune gocce di tabasco e un pizzico di sale. Rimescolate accuratamente con un cucchiaio di legno fino a ottenere un amalgama completo.

Private il sedano delle costole più dure e delle foglie, tenendo solo quelle più piccole e tenere, lavate lo e asciugatelo; pulite, lavate e asciugate i cuori di finocchio. Tagliate entrambi a filetti sottili.

Cuocete per 5 minuti le uova, lasciatele raffreddare e poi componete la vostra insalata e condite con la vostra salsa.

Tempo occorrente: 30 minuti circa

Condividi!

Un commento a “Insalatina con uova di quaglia e maionese di canapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *