Zuppa di fiore d’uovo, dalla cucina cinese

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    25 Minuti
zuppa di fiore d'uovo

un’ottima zuppa

Vorreste assaggiare la zuppa di fiore d’uovo? Ecco di cosa si tratta!

Dalla cucina cinese ci arrivano tanti gustosi piatti e la zuppa di fiore d’uovo è decisamente uno di questi. Semplice da preparare, ma ricca di sostanza e di un mix di sapori, si tratta di una pietanza da non sottovalutare, soprattutto se si ama l’uovo e se si apprezza la sperimentazione di nuove ricette.

Avrete a che fare con un pasto molto nutriente ed energetico, pieno di vitamine e minerali molto utili all’organismo. Sarà perfetto per le occasioni speciali e non, in qualunque periodo dell’anno. Per portarlo in tavola, basterà munirsi di creatività, un po’ di pazienza e, sopratutto, degli ingredienti giusti!

Gli alimenti che fanno la differenza

Per la preparazione di questo piatto, avrete bisogno dei funghi neri cinesi secchi. Questi ultimi sono carichi di nutrienti e di antiossidanti potenti e molto importanti per il nostro corpo. Forse, non sarà facilissimo trovarli, ma sul web non avrete problemi. In alternativa, potrete trovare un negozio che vende alimenti particolari e/o orientali e, certamente, potrà essere utile controllare nella “zona etnica” del supermercato dove solitamente fate la spesa.

Nella ricetta della zuppa di fiore d’uovo è presente ovviamente l’uovo, ricco di proteine, grassi, calcio, magnesio, ferro, vitamine A, D, B6 e B12. Puntare su un prodotto fresco e biologico, vi permetterà di godere di un maggior sapore e di un valido apporto nutrizionale. Lo stesso vale per il filetto di maiale, altro ingrediente e importante fonte proteica presente all’interno di questa pietanza.

Per la preparazione di questo buon piatto, dovrete avvalervi anche di un buon brodo vegetale, meglio se fatto in casa, di salsa di soia consentita senza glutine e amido di mais di qualità… E’ una ricetta veloce da preparare e ne vale la pena vista la bontà vi aspetta!

Prepariamo la zuppa di fiore d’uovo

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di funghi neri cinesi secchi
  • 100 g di filetto di maiale
  • un cucchiaio di salsa di soia
  • un cucchiaino di amido di mais
  • un uovo
  • sale
  • 6 dl di brodo vegetale

Procedimento

  1. Immergete i funghi nell' acqua per 20 minuti circa; poi sciacquateli e asciugateli. Tagliate il maiale a fet­tine sottili, raccoglietelo in una terrina, unite la soia e l'amido di mais e mescolate. Sgusciate l'uovo in una ciotola, unite un pizzico di sale e sbattetelo fi­no a quando sarà schiumoso.





  2. Portate il brodo ad ebol­lizione, immergetevi prima i funghi poi il maiale. Quando starà per iniziare nuovamente il bollore, ro­vesciatevi l'uovo sbattuto, mescolando continua­mente, e riportate ad ebollizione. A questo punto, re­golate di sale e servite la zuppa di fiore d'uovo.
  3. Consiglio: Per creare l'effetto dell'uovo che si sepa­ra in tanti fili, portate il liquido a un bollore vivace prima di versare l'uovo.

Condividi!

5 commenti a “Zuppa di fiore d’uovo, dalla cucina cinese

  1. Tiziana Autore articolo

    E’ una ricetta della cucina cinese che mi ha insegnato il mio amico Davide, proprietario di un ristorante qui nella zona e si è ripromesso di darmi qualche altra chicca……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *