bg header
logo_print

Purè di broccoli e patate, un piatto gustoso e nutriente

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Pure di broccoli e patate
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (4 Recensioni)

Purè di broccoli e patate, un piatto leggero e nutriente

Il purè di broccoli e patate si inserisce nella tradizione dei purè all’italiana, ma non manca comunque di innovare. Lo fa grazie alla presenza dei broccoli che, da alimenti semplici, aggiungono un tocco rustico e gradevole ad una preparazione semplice che non pone difficoltà di sorta. Si tratta infatti di cuocere i broccoli e le patate nel brodo vegetale, poi va frullato il tutto e mantecato con il latte; infine scaldate un po’ e guarnite con la noce moscata. Il tocco finale, comunque, è dato dalla sventagliata di Parmigiano Reggiano.

La lista degli ingredienti suggerisce una dose generosa di broccoli, che sono tra gli ortaggi più nutrienti in assoluto. Sono ricchi di vitamina C e di potassio, come tanti altri alimenti di origine vegetale, ma hanno anche un notevole apporto di betacarotene, che funge da precursore per la vitamina A ed esercita una funzione antiossidante. I broccoli sono apprezzati anche per la capacità di abbassare il colesterolo cattivo e di tenere sotto controllo la glicemia.

Ricetta purè di broccoli e patate

Preparazione purè di broccoli e patate

Per preparare il purè di broccoli e patate procedete così. Lavate le cimette dei broccoli, sbucciate le patate e fatele a dadini. Poi passate le verdure in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio.

Ora aggiungete il brodo vegetale e cuocete, infine incorporate la noce moscata e condite con sale e pepe. Quando le verdure sono cotte, frullatele con il minipimer.

Versate il composto in una pentola con il latte e cuocete per pochi minuti. Concludete con il Parmigiano Reggiano grattugiato e con un po’ di pepe.

Ingredienti purè di broccoli e patate

  • 250 gr. di cimette di broccoli
  • 250 gr. di patate
  • 125 ml. di latte intero consentito
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 50 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • una grattatina di noce moscata
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale e di pepe.

Quali patate utilizzare nel purè di broccoli?

Le protagoniste di questo purè di broccoli sono le patate. Il loro sapore emerge chiaramente e interagisce alla perfezione con quello dei broccoli. Quali patate utilizzare? Esistono tante varianti, ma in genere la scelta è tra quelle a pasta gialla e le bianche più farinose. Ebbene, vi consiglio di utilizzare queste ultime. La polpa delle patate bianche è più morbida in quanto è più ricca di amido, dunque formano puree più omogenee e vellutate. La loro tipica delicatezza non rappresenta un problema nemmeno in questo caso, in quanto i broccoli trasmettono sentori non troppo intensi.

Al di là delle varietà le patate sono preziose, anzi possono essere considerate una specie di superfood, vista l’abbondanza di carboidrati, vitamine, sali minerali e altre sostanze benefiche. Nonostante l’immaginario collettivo, le patate non sono nemmeno troppo caloriche. Le patate bianche farinose, per esempio, non superano le 90 kcal per 100 grammi.

Il ruolo del latte nel purè di broccoli e patate

Il latte gioca un ruolo di primo piano nella ricetta del purè di patate e broccoli, d’altronde molte varianti di purè lo integrano. Lo scopo è sempre lo stesso: rendere ancora più morbida la preparazione e aggiungere un tocco dolce e più delicato. In questo caso è opportuno scegliere il latte intero. Rispetto a quello scremato e parzialmente scremato è più calorico del 20-30%, ma propone un sapore più pieno e incide maggiormente sulla texture.

Di base il latte è il nemico numero uno degli intolleranti al lattosio. Tuttavia, se soffrite di questa malattia, non dovrete rinunciare a questo alimento. Basta utilizzare una versione delattosata, che non differisce in quanto a sapore dal latte “normale”. Vi sconsiglio invece il latte vegetale, a prescindere dalla materia prime coprirebbe troppo il sapore e non impatterebbe sulla texture della purea.

Pure di broccoli e patate

Il sublime tocco della noce moscata

Il purè di broccoli e patate è una preparazione semplice e di effetto, grazie anche al parco utilizzo delle spezie. Di base si utilizza solo la noce moscata che, con i suoi sentori pungenti, è l’ideale per valorizzare la corposità delle patate e la linearità dei broccoli. La noce moscata, in quanto spezia, eccelle dal punto di vista nutrizionale. E’ infatti ricca di antiossidanti, sostanze che ottimizzano i meccanismi di produzione cellulare, inibiscono i radicali liberi e rallentano l’invecchiamento.

Mi raccomando, non esagerate con la noce moscata. In primis è una spezia molto potente, che rischia di coprire gli altri sapori. In secondo luogo è lievemente allucinogena ad alti dosaggi. Se non gradite la noce moscata potete sostituirla con del pepe bianco, che ne replica in parte l’effetto speziante.

Come preparare un buon brodo vegetale?

Il brodo vegetale è un ingrediente di contorno del purè di broccoli e patate. Il suo scopo, infatti, è di permettere alla verdura di cuocersi in maniera uniforme ed equilibrata, evitando che si attacchi alla padella. Serve appena un bicchiere di brodo, giusto per portare a cottura le patate e i broccoli, dando anche gusto. E’ bene utilizzare un buon brodo vegetale. La tentazione di utilizzare il classico dado è forte, ma vi consiglio di procedere con la classica preparazione casalinga. Anche perché stiamo parlando di una componente base, pertanto molto facile da preparare.

Qui sul sito ho spiegato come preparare un brodo vegetale perfetto e leggero. Vi anticipo comunque che a fare la differenza sono la qualità delle materie prime, la selezione degli ingredienti e il dosaggio. Cipolle, carote e sedano non dovrebbero mai mancare, ma spesso si inseriscono anche patate e pomodori. Se soffrite di intolleranze particolari, come quella al nichel, informatevi sulla quantità di questa sostanza contenuta in ciascuno degli ingredienti e operate tutte le sostituzioni del caso.

Ricette con broccoli e patate ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata esotica con granadilla

Insalata esotica con granadilla, un contorno colorato

Le utili proprietà della granadilla L’insalata esotica che stiamo preparando ci da modo di spendere qualche parola sulla granadilla, un frutto poco comune dalle nostre parti ma molto consumato in...

Insalata di fiori di banano con fagiolini

Insalata di fiori di banano con fagiolini, un...

Parliamo dei fiori di banano Vale la pena parlare dei fiori di banano, che sono i veri protagonisti di questa insalata con fagiolini. Il nome non è creativo, ma molto descrittivo. Stiamo parlando...

Tortini di broccoli e patate

Tortini di broccoli e patate, un antipasto per...

I celiaci e gli intolleranti al lattosio possono mangiare questi tortini di broccoli e patate? Chi soffre di celiachia non può mangiare questo tortino di broccoli e patate, in quanto l’impasto...