bg header
logo_print

Montaditos e bocadillos con formaggio, un break speciale

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Montaditos e bocadillos con formaggio
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
preparazione
Preparazione: 00 ore 10 min
cottura
Cottura: 00 ore 20 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (17 Recensioni)

Montaditos e bocadillos con formaggio e cipolla, un antipasto delizioso

I montaditos e bocadillos con formaggio e cipolla. Stiamo parlando di antipasti tipici della cucina iberica, che rappresentano un perfetto connubio tra praticità e gusto. Di recente hanno acquisito una seconda giovinezza, entrando a far parte del rito della tapas, must degli aperitivi spagnoli, che unisce stuzzicherie e alcolici vari. La ricetta che vi presento oggi rientra nei canoni tradizionali, ma propone qualche elemento di innovazione. Il riferimento è alla presenza di due condimenti molto corposi: le cipolle caramellate e il formaggio.

Per la precisione, le cipolle vengono adagiate sul formaggio cremoso. Il risultato è un antipasto davvero gustoso e molto profondo dal punto di vista organolettico. Si segnala in particolare il gradevole contrasto tra l’agrodolce delle cipolle e il sentore moderatamente sapido del formaggio. Per quanto riguarda la tipologia di pane, vi consiglio la baguette in quanto molto più comoda per realizzare dei piccoli medaglioni di pane monoporzione. Badate a come preparate il ripieno, e in particolare  le cipolle. Prima di unire lo zucchero e caramellarle, dovreste scaldarle per almeno 15 minuti. Solo in questo modo, infatti, risulteranno davvero morbide e gradevoli al palato.

Ricetta montaditos e bocadillos

Preparazione montaditos e bocadillos

Per la preparazione dei montaditos e bocadillos iniziate affettando finemente le cipolle. Poi cuocetele a fiamma bassa per 15 minuti in una padella con quattro cucchiai di olio d’oliva e un po’ di sale. Ora conditele con lo zucchero (fino a coprirle) e irroratele con l’aceto bianco, infine fate evaporare e spegnete la fiamma.

Affettate il pane e tostatelo da un lato, poi spalmate il formaggio ben lavorato sulle fette di pane e adagiate le cipolle. Infine servite, guarnendo con abbondante pepe nero e timo. Servite questa tipicità spagnola con un buon bicchiere di vino (se potete!)

Ingredienti montaditos e bocadillos

  • mezza baguette consentita
  • 2 cipolle bionde
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • q. b. di olio extravergine di oliva
  • 150 gr. di formaggio Exquisa Fresco Cremoso Light
  • un pizzico di sale e di pepe nero
  • q. b. di timo.

Pensate che anche in Italia stanno nascendo, in franchising, una serie di negozi chiamati 100 Montaditos. Un mondo nuovo tutto da scoprire come quello delle bowl. La lista bocadillos e montaditos che trovate in questi locali è impressionante.

Un ingrediente speciale per questa ricetta

Il vero pregio dei montaditos e bocadillos, almeno nella variante che vi presento oggi, riguarda il formaggio. Non si tratta di un formaggio qualsiasi, bensì di Exquisa Fresco Cremoso Light. E’ un formaggio magro spalmabile e dalla texture morbida e uniforme, perfetto su qualsiasi tipo di pane, in particolare sulla baguette. Exquisa Fresco Cremoso Light fa onore al suo nome, infatti contiene quasi la metà dei grassi rispetto a un qualsiasi altro formaggio spalmabile e vanta un apporto calorico davvero basso: un etto apporta solo 160 kcal. Inoltre è realizzato senza conservanti e secondo metodiche il più possibile naturali.

Montaditos e bocadillos con formaggio

E’ anche ricco di proteine, che rappresentano il 7% della sua struttura. Questo prodotto dimostra ancora una volta la grande passione e professionalità di Exquisa, da sempre in grado di coniugare genuinità e gusto. Inoltre i suoi prodotti si differenziano per le eccellenti proprietà delle materie prime, intercettando di fatto i desideri dei propri clienti. In occasione di questa ricetta il formaggio va semplicemente spalmato sul pane. Su di esso, poi, si distribuiscono le cipolle stufate e caramellate.

Il ruolo del timo e le sue proprietà

A differenza di molti piatti della cucina spagnola, i bocadillos e i montaditos con formaggio sono conditi in modo tutto sommato moderato. Un po’ di zucchero, un po’ di sale, tanto pepe e una certa dose di timo. Anzi, a dire il vero il timo è l’unica spezia che questa ricetta contempla. La scelta è comunque azzeccata, visto il ruolo che gioca dal punto di vista organolettico. Sia chiaro, esistono molte varietà di timo, ma quelle più diffuse hanno grosso modo il medesimo sapore, ossia a metà strada tra il prezzemolo e il limone. Aggiungere il timo in una ricetta significa conferire freschezza e aroma, due elementi che si sposano alla perfezione con la corposità del formaggio spalmabile e la dolcezza della cipolla caramellata.

Inoltre al timo va riconosciuto un valore nutrizionale sopra la media. E’ un buon carminativo e un discreto antibatterico, soprattutto in caso di infezione e infiammazione dell’apparato respiratorio. E’ anche un eccellente vermifugo, come suggerito dalla presenza del timolo, un raro fenolo che agisce esattamente in questo senso. Per il resto, proprio come tante specie vegetali che fungono da spezia, è molto ricco di vitamine, sali minerali e fibre.

Ricette antipastii sfiziosi ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (17 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Aperitivo con arancia

Aperitivo con arancia, un’idea creativa per i buffet...

Aperol, una bevanda leggendaria L’elemento più caratteristico della ricetta dell'aperitivo con arancia è l’Aperol. Siamo parlando di una bevanda molto conosciuta, che ha attraversato oltre un...

Gazpacho di pesche (

Gazpacho di pesche, una ricetta dolce e aromatica

Quale pesche utilizzare per questo gazpacho? Per questo particolare gazpacho di pesche vi consiglio di utilizzare le pesche gialle. Sono le pesche più dolci, e quindi in grado di spiccare in mezzo...

Sformatini di fiocchi di latte

Sformatini di fiocchi di latte, un antipasto raffinato

Quali aromi usare per questi sformatini di fiocchi di latte? Tra i punti di forza degli sformatini di fiocchi di latte e salsa ai peperoni spiccano alcuni aromi, che intervengono in entrambe le fasi...