Un energy drink con aloe vera per la stanchezza fisica

energy drink

FAB, non il classico energy drink

Il FAB è un energy drink molto particolare, infatti, la lista degli ingredienti che lo compone è stata pensata per offrire un concreto aiuto in caso di stanchezza fisica e mentale, ma anche per impattare positivamente sulla salute dell’organismo. In questa bevanda troviamo, infatti, l’aloe vera, che può essere considerata una sorta di panacea in quanto apporta molte vitamine e sali minerali. Persino gli zuccheri, una componente fondamentale di ogni energy drink, sono stati scelti con cura. Certo è presente un po’ di saccarosio (il normale lo zucchero), ma anche xilitolo e destrosio.

Lo xilitolo è uno dei pochi zuccheri che fa bene ai denti. In genere, quando si parla delle bevande zuccherate, il primo pensiero va all’impatto “disastroso” che esercitano sulla salute dentale, e alla loro capacità di favorire la carie. Lo xilitolo, invece, viene addirittura impiegato nella produzione dei dentifrici. Per quanto riguarda il destrosio, possiamo dire che è implicato nel metabolismo cellulare. Si tratta di uno zucchero naturale, che si trova anche nel miele e nella frutta. Questo drink non stupisce solo per l’efficacia e per l’impatto positivo sull’organismo, ma è anche molto buono. Il merito va all’estratto di guaranà, che ne rappresenta l’aroma principale. Il sapore è dunque marcatamente esotico e apprezzabile da tutti i palati.

Le principali proprietà dell’aloe vera

L’ingrediente principale di questo energy drink rimane l’aloe vera, che viene impiegata sotto forma di gel. L’aloe vera si fa apprezzare per le proprietà nutrizionali, che sfociano nel terapeutico. Non a caso questa specie vegetale è molto utilizzata nella farmaceutica e nella medicina naturale. Il merito di tutto ciò va correlato alla sua funzione analgesica e antinfiammatoria. L’aloe vera, a prescindere dalle modalità di consumo, è in grado realmente di alleviare i dolori, in particolare quelli cronici.

energy drink

L’aloe vera, poi, contiene tantissimi antiossidanti. In virtù di ciò, contrasta gli effetti negativi dei radicali liberi, stimola i processi di rigenerazione cellulare e riduce lo stress ossidativo, aiutando a prevenire molti tipi di tumori. Tra le sostanze con funzione antiossidante, contenute nell’aloe vera, spiccano i flavonoidi, le lecitine e le saponine. L’aloe vera è anche un buon digestivo. Il merito di ciò va rintracciato negli antrachinoni, sostanze che impattano sulla mucosa intestinale, stimolando la motilità del tratto finale dell’intestino e velocizzando il transito del colon.

Come molte specie vegetali di portata officinale, anche l’aloe vera vanta proprietà antibatteriche e antivirali. In particolare, sarebbe efficace contro l’helicobacter pylori, l’herbes simplex e lo zoster. Infine, dell’aloe vera si apprezzano le proprietà cicatrizzanti. Proprio per questo viene spesso usata nei processi di guarigione delle ferite, nonché in un recupero più rapido dei traumi muscolari e dai danni all’epitelio. Anche in virtù di ciò, l’aloe vera è considerata una sostanza anti-age, ecco perchè un energy drink di questa portata è davvero un toccasana per il nostro organismo.

Le vitamine contenute nella FAB

Uno dei pregi di questo energy drink è la presenza abbondante di vitamine. Si segnalano in particolare elevate concentrazioni di vitamina B12 e B6.

La vitamina B12 svolge un ruolo di primo piano nella formazione dei globuli rossi e nel metabolismo degli amminoacidi. Una sua carenza può generare spiacevoli conseguenze, dunque la presenza in questo drink è sicuramente positiva.

La vitamina B6, invece, stimola il sistema immunitario, agendo quasi direttamente sulla produzione di anticorpi. Inoltre, un po’ come il fosforo, sostiene le performance cognitive. La vitamina B5, infine, impatta positivamente sulla salute dei capelli e della pelle, oltre ad alleviare i sintomi della stanchezza.

Questo energy drink contiene anche il betacarotene, una sostanza con funzione antiossidante il cui scopo è di favorire la sintesi della vitamina A. Essa, come sicuramente già saprete, è fondamentale per la salute degli organi visivi e non solo.

Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Picanha con salsa di pere e zucca

Picanha con salsa di pere e zucca, un...

Picanha con salsa di pere e zucca, un perfetto secondo di carne Oggi vi presento la picanha con salsa di pere e purea di zucca, un secondo di carne irlandese semplicemente perfetto: facile da...

Migliori piatti stranieri

I migliori piatti stranieri più apprezzati al mondo

Perché un focus sui piatti stranieri? I migliori piatti stranieri fanno parte delle abitudini alimentari degli italiani. E’ una verità scontata, ma che dimostra come la cucina italiana non sia...

I migliori piatti italiani

I migliori piatti italiani, apprezzati in tutto il...

Alla riscoperta della cucina italiana Quali sono i migliori piatti italiani più famosi e apprezzati in patria e all’estero? Sembra una domanda superflua, se posta da un italiano. Eppure può...

colazione per i bambini

La colazione per i bambini che rientrano a...

Il rientro a scuola dalle vacanze, un momento stressante Il rientro a scuola dopo le vacanze estive prevede una sana colazione adeguata per i bambini, soprattutto dopo un periodo di vacanze molto...

verbena

La verbena, una pianta officinale dalle mille proprietà

Le principali caratteristiche della verbena La verbena è una pianta perenne appartenente alla categoria delle verbenacee, che si trova spesso allo stato selvatico ed ha dimensioni contenute (in...

carne di coniglio

La carne di coniglio, un’alternativa a pollo e...

Un approfondimento sulla carne di coniglio La carne di coniglio fa da sempre parte della tradizione culinaria italiana. Se ben trattata, è un' ottima carne squisita, morbida e adatta alle...

26-06-2021
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti