Mini plumcake con gocce di cioccolato per una merenda da campioni

Tempo di preparazione:

Una pausa dolce alla portata di tutti con i mini plumcake con gocce di cioccolato

Sembrano fatti apposta per la colazione, la merenda o per le pause dolci che ci vogliamo concedere… sto parlando dei mini plumcake con gocce di cioccolato!

Soffice e dalla forma rettangolare inconfondibile, il plumcake deve le sue origini ad una ricetta anglosassone con frutta candita e yogurt. La verità è che, essendo una preparazione molto versatile, potete scatenare la fantasia e scegliere gli ingredienti che più vi piacciono!

I miei mini plumcake con gocce di cioccolato sono così buoni, che meritano di essere gustati da tutti, anche da chi soffre di intolleranze alimentari.

Per questo ho utilizzato il riso anziché la farina 00, ed il latte delattosato. Per dare un retrogusto fresco ed aromatico ho scelto il succo d’arancia e, per finire, tante piccole sorprese fondenti!

Siete curiosi? Ebbene, seguite con me passo-passo il procedimento per queste mini delizie!

Per rendere sfiziosi i mini plumcake c’è il cioccolato fondente, un vero elisir

Come potevo proporvi un dolce come i mini plumcake e non aggiungere una sorpresa sfiziosa come le gocce di cioccolato fondente?

Quando qualcuno afferma di non amare particolarmente il cioccolato, mi chiedo sempre come si faccia a non impazzire per un ingrediente così buono.

Addirittura venerato dai Maya, il cioccolato è ancora oggi amatissimo da gran parte della popolazione.

Sapevate che la prima consumatrice al mondo di cacao è la Svizzera? Uno studio ha rivelato che ogni cittadino ne consuma circa 13 kg. all’anno!

Oltre ad essere davvero buono, il cioccolato fondente, è ricco di sostanze nutritive. Contiene fibre, proteine e sali minerali come magnesio, rame, potassio, fosforo, zinco e calcio.

Come se non bastasse, è ormai risaputo che contribuisce al rilascio di endorfine, ormoni in grado di aumentare il buon umore!

Insomma, se per caso doveste aggiungere più gocce di cioccolato ai nostri mini plumcake, non sarebbe poi un peccato di gola così grande! Non credete?

Mini plumcake con gocce di cioccolato

Che differenza c’è tra zucchero di canna e zucchero bianco? Scopriamolo insieme

Non è molto comune usare lo zucchero di canna nella cucina di tutti i giorni, eppure, è un ingrediente interessante e tutto da scoprire! Iniziamo dal principio.

È ricavato dalla canna da zucchero, una pianta tropicale con un midollo molto dolce e succoso, coltivata principalmente in America del Sud, alle Mauritius ed alle Barbados.

Il procedimento per ottenere questi granelli dal colore caratteristico è piuttosto lungo. Infatti, una volta che le canne vengono private delle foglie, devono essere tagliate e spremute, finché non si ottiene uno sciroppo dolcissimo.

La melassa ottenuta è quindi portata ad ebollizione e, successivamente, essiccata in panetti.

A questo punto, avremo dei blocchi di sciroppo rappreso. Come si ottengono i granelli che noi conosciamo? Vi sembrerà strano, ma i panetti vengono grattugiati!  Avete capito bene!

Perché dobbiamo preferire lo zucchero di canna al normale zucchero bianco?

La risposta è semplice, perché non viene sottoposto al processo di raffinazione chimica, inoltre, ha un ottimo valore energetico ed è ricco di sali minerali (del tutto assenti nello zucchero bianco) come potassio, magnesio, fosforo, fluoro e zinco.

Provate ad utilizzarlo per addolcire le vostre preparazioni, come ho fatto io con i mini plumcake con gocce di cioccolato, il risultato vi stupirà!

Ingredienti per 6 mini plumcake

  • 250 gr. di riso
  • 1 lt. di latte intero delattosato
  • 120 gr. di zucchero di canna
  • 70 gr. di gocce di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di succo d’arancia
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per preparare i mini plumcake con gocce di cioccolato, non dimenticate di preriscaldare il forno a 180°C.

In una casseruola portate a bollore il latte, aggiungete poi lo zucchero ed il succo d’arancia. Dopo aver mescolato bene, unite il riso, un pizzico di sale e continuate la cottura a fiamma bassa fino al completo assorbimento del latte.

Quando sarà pronto, lasciate raffreddare.

Nel frattempo, separate i tuorli delle uova dagli albumi e montate a neve ben ferma quest’ultimi.

Quando il composto si sarà raffreddato, unite i tuorli e le gocce di cioccolato. Mescolate bene ed aggiungete le chiare d’uovo montate a neve.

Per evitare che si smontino, dovete amalgamare il tutto compiendo movimenti delicati e circolari, dal basso verso l’alto.

Imburrate ed infarinate gli stampini, quindi distribuitevi il composto, facendo attenzione a riempire gli stampini per due terzi.

Infornate i vostri mini plumcake con gocce di cioccolato per 20-25 minuti circa.

Buon appetito!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *