Plumcake canapa e sorgo : un dessert soffice e salutare

Plumcake canapa e sorgo : una versione del tradizionale dolce anglosassone

Il plumcake alla canapa e sorgo è un dessert alternativo al classico plumcake di origine anglosassone. Si tratta di un dolce cotto al forno preparato con prodotti semplici e arricchito con succo d’arancia, olio di canapa e farina di sorgo. Può essere consumato da solo a colazione o farcito di marmellata per una merenda energetica.

Questo è un dolce adatto anche per gli intolleranti al glutine grazie  all’utilizzo della farina di riso e di sorgo e del lievito biologico senza glutine. In italiano, questo dolce viene erroneamente chiamato plumcake, invece di pound cake, anche se non contiene “plums” ossia prugne.

Le proprietà antiossidanti dell’olio di canapa

Per la preparazione del plumcake alla canapa e sorgo vi proponiamo di utilizzare l’olio di canapa. Ovviamente, non si tratta di un olio che contiene componenti psicoattivi come quello di marijuana. Proviene dai semi della pianta di canapa e ha un sapore delicato che può ricordare l’olio di nocciole tostate. Questo olio, inoltre, viene utilizzato anche in cosmetica.

La scelta dell’utilizzo dell’olio di canapa è dovuta alle sue ottime proprietà nutrizionali. È, infatti, un antiossidante e un antinfiammatorio naturale. Contiene carboidrati, fibre, vitamine e sali minerali ma anche omega-3 e omega-6. Si può utilizzare come l’olio d’oliva per condire insalate ma anche per creare dolci e primi e secondi piatti.

Farina di sorgo: un cereale antico

Questa ricetta è pensata specialmente per gli intolleranti al glutine e prevede l’uso di due farine adatte ai celiaci. La massa del plumcake alla canapa e sorgo, infatti, viene elaborata con farina di riso e farina di sorgo. Cosa s’intende per sorgo? Si tratta di un cereale altamente digeribile, originario dell’Africa, che attualmente viene coltivato anche in altre parti del mondo.

Elaborato proprio con la farina derivata da questo cereale antico, che viene solitamente miscelata con altri tipi di farina senza glutine, come quella di riso. Il sorgo contiene un’alta percentuale di fibre e di carboidrati e una quantità discreta di proteine. Che aspettate? Provate questa valida alternativa per gli intolleranti al glutine!

Ed ecco la ricetta di Plumcake alla canapa e sorgo

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina di sorgo
  • 100 gr. di farina di riso
  • 160 ml di olio di canapa biologico
  • 300 gr. di zucchero grezzo di canna
  • scorza d’arancia non trattata
  • 100 ml di succo d’arancia;
  • 6 uova medie
  • mezza bacca di vaniglia;
  • 10 gr. di lievito biologico senza glutine in polvere per dolci
  • un pizzico di sale.

Procedimento

In una pentola capiente mettete ¾ di acqua, ponetela sul gas e sopra mettetevene una più piccola con dentro  le uova, l’olio di canapa, lo zucchero, la scorza d’arancia grattugiata, il succo di arancia, la vaniglia, il sale. Amalgamate bene tutti gli ingredienti con una frusta e  accendete il fuoco sotto la pentola più grande e fate in modo che la cottura avvenga lentamente, senza, però, mai bollire. All’ultimo aggiungete le farine ed il lievito. Lavorate bene il composto che deve risultare bello spumoso.

In uno stampo da plumcake oleato e infarinato,  versate l’impasto riempiendolo fino a metà poi fatelo cuocere in forno ventilato già caldo a  175-180°C circa per 15-20 minuti.

Al termine della cottura guarnite il dolce con semi di canapa decorticati.

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.