Il guazzetto rosso vigoroso… un piatto indimenticabile!

Tempo di preparazione:
guazzetto rosso @MarcoMayer

Desiderate preparare un piatto ricco di gusto e diverso dal solito? Provate il guazzetto rosso vigoroso!

Oggi vi propongo un piatto adatto ai vegetariani, ai vegani, agli intolleranti al glutine e al lattosio: il guazzetto rosso vigoroso. Dal nome non si capisce esattamente di che ricetta si tratta, ma fin dal primo boccone vi accorgerete di aver a che fare con una combinazione di ingredienti a dir poco perfetta! È l’ideale in inverno, servito caldo, ma anche in estate, a temperatura ambiente.

Si tratta di una pietanza sostanziosa, altamente proteica e ricca di vitamine, minerali e antiossidanti di qualità. Insomma, con un piatto di guazzetto rosso vigoroso riuscirete a saziare e a soddisfare ospiti e familiari, compresi i bambini… Con un sapore unico e un mix di consistenze diverse e cariche di nutrienti, il successo è assicurato! Ma andiamo subito a scoprire gli ingredienti di questa ricetta…  

Le caratteristiche di una pietanza semplice e veloce da preparare

Gli ingredienti protagonisti del guazzetto rosso vigoroso sono sicuramente i ceci e i pomodori, accompagnati da un goloso soffritto di carote, sedano e cipolla bianca. I legumi che useremo per questa preparazione sono energetici e privi di glutine, ricchi di fibre e proteine, ma anche carichi di vitamina A, B6, C, E e K, e di minerali come fosforo, potassio, calcio, ferro, zinco e magnesio. Queste caratteristiche nutrizionali rendono i ceci un alimento da non sottovalutare e da inserire spesso nella nostra alimentazione.

Pertanto, preparando il guazzetto rosso vigoroso, potremo contare sulle proprietà di questo legume, utili per garantire una riduzione dei livelli di colesterolo, per regolare la pressione, e per prevenire alcune patologie cardiache e cerebrovascolari, l’anemia e il cancro al colon. I ceci sono inoltre ottimi per favorire il benessere dell’apparato gastrointestinale, delle ossa e degli occhi. Essendo una notevole fonte di acido folico, sono l’ideale persino per le donne in gravidanza e per coloro che stanno allattando.

guazzetto vigoroso

Guazzetto rosso vigoroso… non solo ceci!

Come dicevo prima, questi legumi si presentano come i protagonisti di questa ricetta. Tuttavia, in un buon guazzetto rosso vigoroso, non può di certo mancare il pomodoro, carico di vitamine e minerali, nonché di preziosi antiossidanti, dotati di valide proprietà antitumorali. Il sapore dei pomodori si abbina alla perfezione con quello dei ceci, creando una pietanza unica su tutti i fronti!

Ovviamente, se il guazzetto rosso vigoroso è delizioso, il merito va anche al rosmarino e all’aglio che, insieme al gusto del brodo vegetale e al prezioso tocco della cipolla, della carota e del sedano, propongono un’esperienza organolettica coinvolgente e facile da amare. Non vi preoccupate: si tratta di una ricetta semplice e veloce da portare in tavola… Perciò, non vi resta che passare all’azione!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr. di ceci lessati
  • 50 gr. di carote
  • 50 gr. di sedano
  • 50 gr. di cipolla bianca
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 60 ml di passata di pomodori
  • 100 gr. di pomodori datterini
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale

Preparazione

Pulite e pelate le carote e la cipolla. Successivamente, tritatele finemente. Tritate allo stesso modo il sedano.

In una pentola, fate soffriggere insieme a un filo d’olio le verdure appena tritate e lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato, fino a che non saranno appassite. Dopodiché, rimuovete lo spicchio d’aglio.

Cuocete i ceci lessati insieme al soffritto, aggiungendo il rosmarino lavato. Infine, incorporate il pomodoro.

Continuate la cottura fino a che il pomodoro non risulterà cotto; poi unite il brodo e regolate di sale.

Fate restringere per circa dieci minuti e, infine, spegnete il fuoco.

Lasciatelo intiepidire leggermente e servite.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *