Anche le uova di colombo sono ottime in cucina!

Tempo di preparazione:

Uova di colombo: alimento o aneddoto?

Ovviamente, sto parlando dell’alimento. Tuttavia, non mi stupirei se vi venisse in mente l’espressione – uovo di colombo – usata comunemente per descrivere dei problemi in apparenza privi di una soluzione concreta… Infatti, la colpa è di Cristoforo Colombo! Si racconta che, dopo la scoperta dell’America, venne invitato a una cena importante, durante la quale alcuni uomini tentarono di svalutare tutte le sue imprese.

Colombo rispose alle critiche con una sfida: dovevano mettere un uovo sul tavolo e farlo restare dritto, senza farlo cadere. Gli uomini non ci riuscirono e chiesero a lui di farlo. Dopo averlo battuto dolcemente sulla tavola, egli lo lasciò lì… e l’uovo restò fermo e dritto. Quella sfida fu vinta dal navigatore e da quel momento nacque l’espressione di cui vi parlavo prima… Ovviamente, si tratta di una simpatica curiosità che, anche se molti lo pensano, non ha nulla a che fare con l’uovo di colombo da portare in tavola!

uova di colombo

Uova di gallina? Sì, ma non solo!

Nel mondo esistono tantissime uova e molte di esse sono commestibili. Pertanto, anche in cucina, si usano uova di ogni tipo: quelle deposte da differenti galline ovaiole, ma anche quelle di struzzo, pavone, oca, tacchino… e persino le uova di colombo! Chiaramente, queste sono solo alcune, ma vi assicuro che sono davvero numerose e spesso molto diverse tra loro. Possono essere più piccole rispetto a quelle a cui siamo abituati e altre sono più grandi, e possono presentare un guscio sempre diverso… Alcune sono blu!

Le uova di colombo sono piccole e bianche; molto amate in Europa, soprattutto in Francia; e possono essere utilizzate per la preparazione di ricette di ogni tipo, sia dolci che salate. Di certo non sono comuni come quelle di gallina e non sono facili da reperire. Tuttavia, quando sì può, è bene non lasciarsele scappare! Infatti, il loro sapore è particolare e questo è dovuto principalmente al loro stile di vita e alla loro alimentazione. Ma cos’altro dovreste sapere a riguardo?

colombo lophote

Portiamo in tavola il gusto e il nutrimento delle uova di colombo

Anche se non stiamo parlando di uova di gallina, dovreste sapere che anche in questo caso abbiamo a che fare con un alimento completo. Naturalmente, proprio come accade ad esempio con le uova di quaglia, essendo di piccole dimensioni, dovranno essere usate in quantità diversa rispetto a quelle di gallina. Nonostante questo, vi accorgerete che le uova di colombo sono cariche di minerali e vitamine, nonché di proteine preziose per il nostro organismo e, più nello specifico, per la nostra muscolatura.

Sono inoltre remineralizzanti, energizzanti e rinvigorenti. Il consiglio che vi do consiste nel consumare le uova di colombo solamente da cotte e di acquistarle da un allevatore professionista e affidabile. In questo modo, potrete contare su un alimento di qualità, capace di nutrire il corpo, saziarci e deliziarci con un sapore diverso dal solito!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *