La dolcezza dei piccoli muffin al limone

Tempo di preparazione:

Voglia di dolce? Ecco i muffin al limone!

Oggi prepariamo i muffin al limone. Non vedete l’ora… non è vero? Se vi trovate su questa pagina, sicuramente saprete che i muffin sono dei piccoli dolcetti che vengono preparati in diversi modi. Le ricette più amate e diffuse sono senz’altro quelle che comprendono il cacao, i pezzetti di cioccolato oppure i mirtilli. Tuttavia, le versioni che hanno conquistato il mondo sono numerose e, al momento, è persino possibile preparare dei muffin senza glutine, privi di lattosio o vegani, in pochi semplici passi.

In ogni caso, avrete comunque a che fare con una merenda perfetta per ogni occasione e a ogni età. I muffin al limone sono anche ottimi per le feste e per la colazione, e propongono sempre un buon carico di energia e di nutrienti che possono aiutarci ad affrontare al meglio la giornata. Facendoli in casa, con le nostre mani, possiamo scegliere gli ingredienti migliori e più genuini, proponendo alla nostra famiglia e ai nostri amici un dessert di elevata qualità… che non ha nulla a che vedere con i prodotti confezionati. Questo è il bello, non siete d’accordo?

Un tocco di limone… cambia proprio tutto!

Tutti conosciamo il limone come un agrume aspro, ma anche molto salutare e benefico. Si tratta infatti di un frutto che può fare la differenza e promuovere il nostro benessere. Di certo, portando in tavola i muffin al limone non potrete gioire appieno delle numerose proprietà di questo alimento, proprio perché la quantità che ne assimilerete non sarà così elevata. Ad ogni modo, dovreste sapere che cosa può garantirvi questo frutto, in modo da introdurlo molto più spesso nella vostra alimentazione…

Prima di preparare i muffin al limone, è utile dire che questo agrume è un ottimo alleato nella cura e nella prevenzione di diverse malattie. Se introdotto nella nostra dieta, aiuta infatti a sconfiggere e a evitare i più banali raffreddori e l’influenza, nonché alcune patologie più gravi. Questo accade non solo per il suo elevato contenuto di antiossidanti e vitamine: il limone contribuisce al riequilibrio del pH corporeo. Anche se è un agrume acido, agisce all’interno dell’organismo con reazioni alcalinizzanti, reputate l’ideale per renderci inospitali nei confronti delle malattie.

Non solo prevenzione: gli altri benefici da conoscere prima di passare alla preparazione dei muffin al limone

Secondo gli studiosi, abbiamo a che fare con un agrume che promuove la salute e la corretta depurazione del fegato, aiutando contemporaneamente l’intestino a funzionare al meglio. Prima di cimentarvi nella preparazione dei muffin al limone, dovreste inoltre sapere che questi agrumi possono contribuire alla dissoluzione dei calcoli biliari e renali (soprattutto grazie all’acido citrico), e degli eventuali depositi di calcio nei reni. Sono validi antietà e il loro consumo può ridurre i livelli di colesterolo e migliorare i processi digestivi e la respirazione.

Vantano inoltre notevoli proprietà antibatteriche e antitumorali. Infine, contengono sostanze perfette per rafforzare i vasi sanguigni e i capillari, e per proteggere gli occhi da diverse malattie, in particolare contrastando gli effetti negativi provocati dal colesterolo e dai radicali liberi. Perciò, vi suggerisco di assimilare questi agrumi grazie alla ricetta dei muffin al limone, senza dimenticare che potete usarli praticamente sempre… per condire le verdure cotte e crude o le insalate, e per dare un tocco di sapore ai centrifugati di frutta, ai frullati, alle spremute, ai ghiaccioli fatti in casa…. Non c’è un vero e proprio limite. Ma adesso, mettiamoci all’opera!

Ingredienti per Muffin al limone

  • 250 gr. farina di riso
  • 150 gr. di zucchero di canna
  • 2 uova Bio
  • 80 ml di olio di semi
  • 2 limoni bio
  • 4 gr. di bicarbonato

Preparazione

Preriscaldate il fono a 180° C. Versate uova e zucchero nella planetaria con la  frusta e montate. Spremete il succo dai limoni e grattugiate la scorza. Setacciate la farina e il lievito.

Versate a filo l’olio di semi e il succo e la scorza di limone e proseguite con la frusta manuale

Versate la farina e il lievito  e mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.

Riempite gli stampini per muffin  per ¾ con l’impasto e infornate per 30 minuti circa

Una volta pronti, lasciate raffreddare e posizionateli nei pirottini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *