Liquore di  cassis: un concentrato di benefici

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    1 bottiglia
  • Tempo Totale
    90 Giorni

Ottimo digestivo

Liquore di cassis: una bevanda ricca di proprietà

Cosa serve per rendere speciale una cena? Buon cibo, buona compagnia, un ottimo liquore per concludere il tutto. Oggi voglio dare qualche consiglio a chi vuole il massimo da questo punto di vista e, soprattutto, ha intenzione di portare in tavola qualcosa di adatto ai celiaci e agli intolleranti al lattosio.

In questi casi il liquore di cassis è un’ottima alternativa! Seguitemi in questo post e vediamo sia come si prepara, sia quali sono le peculiarità principali degli ingredienti.

Cassis o ribes nero: origini e proprietà

Iniziamo ad approfondire le caratteristiche del liquore di cassis parlando dell’ingrediente principale di questa bevanda. Il cassis, altro nome con cui è noto il ribes nero, è il frutto di una pianta che cresce spontaneamente sia in Europa, sia in Asia settentrionale. L’ambiente ideale per il ribes nero deve essere prevalentemente umido.

Le sue proprietà benefiche sono numerose e davvero sorprendenti. C’è chi, addirittura, paragona i suoi effetti a quelli del cortisone. Il ribes nero, infatti, contiene delle sostanze che stimolano la corteccia surrenale, che ha il compito di produrre gli steroidi. Questo produce gli effetti tipici del cortisone, minimizzando invece il rischio di fastidiosi e poco salutari effetti collaterali.

Questa efficacia antinfiammatoria è stata confermata anche da numerosi studi internazionali. Le proprietà del ribes nero, detto anche cassis come dimostra l’introduzione di questa ricetta, non finiscono certo qui! Vediamo assieme le altre!

Cassis, uno straordinario elisir antiossidante

Il liquore di cassis – ribes nero – non è solo un antinfiammatorio naturale unico nel suo genere. Quando si parla delle sue proprietà è bene ricordare anche l’efficacia, straordinaria, dal punto di vista antiossidante.

Il ribes nero rappresenta infatti uno dei principali alleati naturali contro i radicali liberi. Questo beneficio è legato alla presenza di molecole note con il nome di antocianidine. Questi pigmenti vegetali sono dei veri e propri spazzini dei radicali liberi e, grazie all’apporto di cibi come il ribes nero, ne diminuiscono la concentrazione.

I vantaggi? Un ringiovanimento naturale della pelle e di tutti gli altri tessuti del corpo. Fantastico, vero? Ora non vi rimane che provare a preparare questa straordinaria bevanda, la soluzione ideale per finire nel migliore dei modi la vostra prossima cena tra amici.

Dai che è davvero facile. Vi assicuro che è proprio alla portata di tutti e che, alla fine, vi sentirete super soddisfatti per essere riusciti a preparare a casa un liquore così gustoso!

 

Ingredienti per 1 bottiglia

  • 1 litro d’alcool a 40°
  • 600 g di ribes nero ( cassis )
  • 5/ 6 foglioline di ribes
  • 500 g di zucchero di canna
  • 150 g di acqua

Procedimento

  1. Con un mortaio schiacciate il ribes, mettetelo in un vaso con le sue foglie e l'alcool. Chiudete ermeticamente il vaso e fatelo macerare un mese.





  2. Trascorso il tempo di macerazione filtrate e aggiungete lo zucchero sciolto a freddo nell'acqua.
  3. A questo punto mettetelo nelle bottiglie e tappatele con sughero e ceralacca.
  4. Conservatelo al buio e al fresco e fate trascorrere almeno due mesi prima di gustarlo

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *