Involtini di melanzane alla caprese , ideali in estate

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    20 Minuti
Involtini di melanzane alla caprese Granarolo

Uno tira l’altro

Avete mai provato gli involtini di melanzane alla caprese?

Sempre più frequentemente, siamo alla ricerca di ricette veloci, ma al contempo gustose e ricche di nutrienti. Se poi si rivelano anche leggere, digeribili e prive di lattosio e glutine, possono essere apprezzate proprio da chiunque. Anche i bambini adorano gli involtini di melanzane alla caprese e gli adulti ne vanno pazzi. Pertanto, che si tratti di un antipasto, di un contorno o che vengano serviti come un secondo leggero, si rivelano decisamente la scelta giusta in qualunque occasione e in grado di conquistare ogni tipo di ospite.

Questa ricetta ci aiuta ad apprezzare ancor più la melanzana, un ortaggio speciale che nasce dalla pianta Solanum Melongena, appartenente alla famiglia delle Solanaceae e originaria dell’India, dove nasce spontaneamente da oltre 4mila anni. Nella nostra penisola ha iniziato a diventare nota intorno al 400 d.C. grazie al popolo arabo e, attualmente, la amiamo e la utilizziamo tantissimo in cucina. La conosciamo in numerose varietà ed è protagonista di numerose ricette, proprio come quella che andremo a scoprire fra poco.

Le peculiarità di un ortaggio ricco di nutrienti

Oramai la coltiviamo e la portiamo in tavola scegliendo quella che ci piace di più in base al colore, ma anche alla forma, che può essere tonda, bislunga oppure ovale. Per assaporarla, dobbiamo obbligatoriamente cuocerla, in quanto non solo da cruda non ha un buon sapore, ma contiene la solanina, che per noi si rivela una sostanza tossica. Ad ogni modo, da cotta non comporta alcun problema e possiamo gioire di un gusto a dir poco unico, nonché del suo interessante valore a livello nutrizionale.

Scegliendo di portare in tavola gli involtini di melanzane alla caprese, potremo infatti contare su un valido contenuto di acqua e fibre, di numerosi fitonutrienti e antiossidanti molto utili per la salute del nostro organismo. La melanzana presenta inoltre elevati livelli di minerali, quali potassio, selenio, magnesio, calcio, manganese, ferro, fosforo, zinco e rame; nonché di vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E, K, J, beta-carotene e differenti aminoacidi.

focus melanzana

Le ricerche affermano che si tratta di un ortaggio che vanta proprietà depurative, ricostituenti, rimineralizzanti e digestive. Il suo consumo può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo, a contrastare l’attività e i danni dei radicali liberi, ad alleviare e prevenire l’anemia, a promuovere la salute delle ossa e del cervello. La melanzana contiene acido folico, utile alle donne in gravidanza e, in più, è una valida alleata per la perdita di peso: contiene pochissimi grassi, è ipocalorica e contribuisce ad aumentare il senso di sazietà.

Involtini di melanzane alla caprese: gli altri ingredienti da non sottovalutare!

Essendo un piatto “alla caprese”, andremo ad utilizzare dei bocconcini di mozzarella senza lattosio, pomodori datterini, basilico, sale, pepe e olio extravergine: tutti alimenti semplici e tipicamente mediterranei. Scegliendo prodotti di qualità, potrete godere di un sapore unico, di un risultato finale a dir poco perfetto e di un’ulteriore quantità di nutrienti in più: dalle proteine alle vitamine, dagli antiossidanti fino ad arrivare ai minerali.

Vi accorgerete ben presto che preparare gli involtini di melanzane alla caprese è davvero molto semplice. Ci metterete poco tempo e rimarrete ampiamente soddisfatti, avvalendovi non solo di un sapore inconfondibile, ma anche di un ottimo apporto di sostanze che il nostro organismo non può far altro che apprezzare!

Ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane
  • 4 bocconcini di mozzarella Accadi da 100 gr
  • 8 datterini
  • qualche foglia di basilico
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1. Sbucciate le melanzane e tagliate finemente la buccia di melanzana per la decorazione (è un trucco anti-spreco!).
  2. Ricavate 12 fette dalle melanzane alte 2 mm circa. Disponetele sulla carta forno, salatele, pepatele e versateci sopra un filo d’olio. Cuocete in forno a 220 gradi.
  3. Tagliate i datterini a cubetti piccoli e condite con olio, sale, pepe e basilico tritato.
  4. Su ogni fette di melanzana disponete un cucchiaio di mozzarella tritata finemente a coltello, un cucchiaio di datterini e arrotolate creando degli involtini.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *