L’importanza di una buona bilancia in cucina

La buona cucina è questione di creatività e di cuore, ma è bene non dimenticare anche l’importante ruolo dei numeri. Quando ci mettiamo ai fornelli dobbiamo sempre tenere conto delle dosi, facendo attenzione a non sbagliare in quanto sono decisive per la salute degli ospiti.

La scelta della bilancia da cucina non dovrebbe quindi mai essere trascurata. Vero è che quando si è abili in molti casi si va ad occhio, ma non dimentichiamo che l’istinto a volte gioca brutti scherzi. Basta pensare a quando si è un po’ stanchi! 

Piccola guida alla scelta della bilancia da cucina: ecco da dove partire

Da dove partire nella scelta della bilancia da cucina? Dalla distinzione tra soluzioni analogiche e opzioni digitalizzate. Personalmente tendo a orientarmi sulla prima alternativa, dal momento che fornisce dati più precisi ed è molto più sensibile anche alle variazioni minime.

Ora mi direte che la bilancia da cucina meccanica deve essere tarata. Verissimo, ma dopo che ci si è impratichiti vi assicuro che non è affatto difficile.

Come dimenticare poi la questione dell’estetica? La tecnologia ha portato nelle nostre case in questi anni degli oggetti senza dubbio belli, ma il fascino delle vecchie bilance da cucina è imbattibile! Quando le guardi anche solo in foto senti subito la straordinaria atmosfera delle cucine di una volta, dove si rincorrevano i profumi e i colori e, soprattutto, dove non mancava mai l’impegno e l’amore per il cibo e i singoli piatti.

Cosa controllare prima di scegliere la bilancia da cucina?

Prima di scegliere la bilancia da cucina bisogna controllare alcuni aspetti tecnici. Uno dei più rilevanti è senza dubbio la capacità. A chi mi chiede consigli in merito qui e sulle mie pagine social suggerisco di mantenersi sui 2 kg.

Un altro aspetto non irrilevante da considerare è la semplicità di lettura. Non bisogna mai metterla in secondo piano. Una bilancia efficace da questo punto di vista può cambiare radicalmente la vita a chi sta in cucina e ha bisogno di risparmiare tempo senza sacrificare la qualità dei piatti.

Io mi trovo molto bene con i prodotti Brandani e in particolare con il modello Rose Gold. Contraddistinta da un design molto raffinato, questa bilancia è davvero un’ottima alleata nella preparazione di tantissimi piatti, una dimostrazione di come gli ausili tradizionali in cucina siano ancora fondamentali!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *