Frollini al cacao: a colazione o a merenda

Frollini al cacao

Frollini al cacao: una coccola pomeridiana perfetta per i celiaci

Alla mattina per colazione o quando arriva il pomeriggio, dopo una lunga mattinata di lavoro, è doveroso coccolarsi un po’. Quale idea migliore di una merenda? Chi soffre di celiachia ha comunque la possibilità di vivere al massimo i piaceri di questo momento grazie a tante soluzioni gluten free, come per esempio i frollini al cacao di cui vi sto per parlare.

Semplici da preparare e gustosissimi, questi frollini sono perfetti da proporre a chi ha problemi di cattivo assorbimento del glutine grazie a ingredienti speciali che non lo contengono e che, inoltre, sono caratterizzati da numerose proprietà benefiche. Uno di questi è la farina di teff.

Tutte le proprietà del teff: super cereale etiope nutriente e privo di glutine

Il fiore all’occhiello di questi frollini al cacao è senza dubbio la farina di teff. Di cosa si tratta? Di una delle tante farine gluten free che possono cambiare la vita di chi soffre di celiachia, permettendo di gustare dolci speciali come appunto questi frollini. La farina in questione deriva dal teff, un cereale etiope contraddistinto da diverse proprietà importanti. La prima, senza dubbio, è il basso indice glicemico, che rende questi frollini ideali sia per i celiaci, sia per chi vuole tenere sotto controllo il peso.

Il teff, inoltre, si distingue per l’ottimo contenuto di proteine, aminoacidi e fibre. Queste ultime sostanze in particolare lo rendono eccellente quando si tratta di tenere sotto controllo la velocità di rilascio degli zuccheri nel sangue. Non c’è storia: questi frollini di cacao non sono solo gluten free e gustosi, ma anche estremamente sani!

I benefici della farina di riso

Questi frollini al cacao sono perfetti per i celiaci anche per la presenza della farina di riso. Altra celebre farina gluten free, è molto utilizzata in cucina non solo per i dolci ma anche per gli antipasti. Da ricordare è la possibilità di impiegarla come addensante, così come la sua popolarità nella cucina giapponese, dove è celebre come ingrediente per dolci – nello specifico i mochi – e gli spaghetti di riso.

Ricca di fosforo e magnesio, la farina di riso è contraddistinta anche dalla presenza di potassio, un minerale molto efficace per quanto riguarda l’influenza sulla funzionalità cardiaca

Frollini al cacao per tutti

Adesso non resta altro che cimentarsi con la preparazione dei frollini! Vi assicuro che sono ottimi e facili da preparare anche se non si ha particolare dimestichezza con la cucina.

Ingredienti:

  • 130 gr di farina di Teff
  • 120 gr di farina di riso
  • 70 gr di farina di nocciole
  • 30 gr. di cacao
  • 75 gr di zucchero di canna extrafine
  • 65 gr di acqua
  • 60 gr di olio di riso
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di vaniglia in crema

Preparazione

Setacciate le farine e riunitele in una terrina, aggiungete il cacao, il lievito e la vaniglia.Scaldate lievemente l’acqua e fatevi sciogliere lo zucchero. Versate l’acqua zuccherata e l’olio alla miscela preparata con le farine

Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare in frigorifero per circa un’ora.

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Trascorso il tempo di riposo stendete la frolla e con dei coppapasta ricavatene dei biscotti. Adagiateli su della carta forna e cuocete in forno per circa 15 minuti

3/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Semifreddo allo zabaione

Semifreddo allo zabaione, un dolce d’alta pasticceria

Semifreddo allo zabaione, bello da vedere e buono da gustare Il semifreddo allo zabaione è frutto di un’idea creativa e simpatica. Si tratta, infatti, di unire un prodotto per sua stessa natura...

Pancake senza farina con banana

Pancake proteici con banana per una colazione sana

Pancake proteici con banana e cocco, un dolce dietetico Il pancake proteici con banana e cocco è l’ideale per una merenda o una colazione a bassissimo contenuto di carboidrati. Come suggerisce il...

Cookies con farina di cladodi

Cookies con farina di cladodi, dei biscotti davvero...

Cookies con farina di cladodi, dei dolcetti inediti I cookies con farina di cladodi sono dei biscotti speciali, realizzati con una farina innovativa, che solo di recente ha fatto la sua comparsa nel...

Crema pasticcera al matcha

Crema pasticcera al matcha, una variante dal sapore...

Crema pasticcera al matcha, un’idea per stupire La crema pasticcera al matcha è una variante dal sapore particolare e dall’impatto visivo importante. Come potete vedere dalla foto è di colore...

Bavarese di cachi e melagrana

Bavarese di cachi e melagrana, una variante fruttata

Bavarese di cachi e melagrana, perché è così particolare? La bavarese di cachi e melagrana è una variante molto particolare della classica bavarese. Come suggerisce il nome, si differenzia per...

Battenberg Cake

Battenberg Cake, una splendida torta a scacchi

Battenberg Cake, una torta dall’aspetto singolare La Battenberg Cake è una delle torte più bizzarre che possiate mai preparare, d’altronde è sufficiente dare un’occhiata alla foto per...

09-12-2016
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti