Smoothie di mele e cannella e si comincia in bellezza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    15 Minuti
smoothie di mele e cannella

Tanti benefici per la salute in un bicchiere

Archiviate le feste arriva il momento di pensare all’estate e sì, anche alla linea in vista della prova costume. Come riconquistarla, ovviamente senza lasciare da parte il cibo sano?

Con uno smoothie, che si differenzia dal frullato per il fatto di essere una purea di frutta. Oggi voglio proporvene uno molto gustoso e altrettanto utile per la salute.

Lo smoothie mele e cannella è un vero e proprio concentrato di proprietà benefiche, che non vi faranno certo rinunciare al gusto.

Una mela al giorno toglie il medico di torno

Una mela al giorno toglie il medico di torno! Nessun detto è più vero di questo! Grazie alla presenza di vitamine e zuccheri semplici, la mela è uno dei frutti più completi che ci siano a livello nutrizionale.

Perfetta per spezzare la fame e per controllare eventuali episodi di fame nervosa durante la giornata – è consigliatissima come spuntino in caso di diete ipocaloriche – la mela è utile anche quando si tratta di contenere e prevenire malattie a carico dell’apparato respiratorio (uno studio condotto presso L’Imperial College di Londra ha dimostrato la sua efficacia nel depurare le vie respiratorie).

Fantastico, vero?

Benefici della cannella

La cannella è un regalo davvero speciale che possiamo fare al nostro organismo. Il suo profumo è inconfondibile e rappresenta un’aggiunta preziosa a tantissimi piatti, ma i benefici legati alla sua assunzione sono altrettanto unici.

Quali sono? Ricordo prima di tutto che la cannella è un validissimo antibatterico naturale, capace di contrastare in particolare l’azione dell’Helycobacter Pylori, una delle forme batteriche più insidiose per lo stomaco.

La cannella è molto indicata anche per chi soffre di diabete, dal momento che aiuta a contrastare il livello di zucchero presente nel sangue. Chi sa che è anche un valente antidolorifico naturale?

Diversi studi hanno infatti dimostrato che somministrare cannella e miele ai pazienti che soffrono di patologie articolari come l’artrite è un modo per alleviare il dolore che, quando arrivano malattie di questo tipo, è un fastidioso compagno che difficilmente abbandona.

Non posso non ricordare poi la presenza di fibre, ottime alleate contro problemi intestinali e costipazione. La cannella – perfetta da proporre a chi soffre d’intolleranza al lattosio – non dovrebbe mai mancare nell’alimentazione di chi sa che la salute passa dal piatto.

Se siete qui vuol dire che anche voi la pensate così! Cosa aspettate a iniziare a cimentarvi con la ricetta?

Ingredienti per 4 persone

  • 2 mele verdi
  • 2,50 dl bevanda vegetale (cocco, soia, riso etc.) Granarolo
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di miele di acacia

Procedimento

  1. Tagliate la metà, togliete il torsolo, pelate e tagliate a pezzetti piccoli
  2. Versate con il latte nel bicchiere del frullatore. Aggiungete il miele e azionate fino ad ottenere una crema densa e omogenea. A secondo della densità desiderata regolatevi con l'aggiunta di latte
  3. Versate in un bicchiere e  spolverizzate con la cannella.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *