Calamari al forno con patate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    8 persone
  • Tempo Totale
    1 Ora 30 Minuti
calamari al forno con patate

Lasciatevi deliziare dal perfetto equilibrio della ricetta di oggi. Provate subito a cucinare una deliziosa cena a base di calamari e patate!

I calamari al forno con patate sono una ricetta semplice ma dall’aspetto sofisticato. Può però sembrare complicata da cucinare poiché i calamari sono dei molluschi difficile da pulire. Prima di vedere la ricetta perciò vediamo come pulire correttamente i calamari in modo da non trovare alcun ostacolo quando cucineremo il nostro piatto.

Curiosità

I calamari sono dei molluschi estremamente delicati tant’è che se proprio non dovesse essere possibile consumarli il giorno stesso che li si ha acquistati, bisogna conservarli in frigorifero, coperti da pellicola o chiusi in un sacchetto freezer ma comunque non per più di 1 o 2 giorni.

Vediamo adesso la nostra ricetta, i calamari al forno con patate!

Ingredienti per 8 persone

  • 1.5 kg calamari medi
  • 100 gr. mollica di pane gluten free
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai polpa di pomodoro
  • 4 filetti acciuga
  • 1 uovo
  • q.b. origamo
  • q.b prezzemolo tritato
  • q.b olio extravergine di oliva
  • q.b sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Scaldate il forno a 180 gradi. Pulite i calamari e lavateli velocemente; staccate i tentacoli dalle sacche e tagliateli a pezzetti.
  2. Tritate l'aglio e la cipolla, unitevi i tentacoli, 2 cucchiai di polpa di pomodoro e i filetti d'acciuga tritati; regolate di sale e pepate.
  3. Regolate di sale e pepate e soffriggete il composto in una padella con 3 cucchiai d'olio per circa 5 minuti.
  4. Toglietelo dal fuoco, lasciatelo raffreddare e unitevi la mollica di pane, bagnata nell'acqua e strizzata, e il prezzemolo tritato.
  5. Amalgamate il composto con l'uovo, distribuitelo nelle sacche dei calamari e sigillatele con un paio di stuzzicadenti.
  6. Sistemateli in una pirofila e spolverizzateli con abbondante origano, salatele, pepatele.
  7. Condite tutto con un filo d'olio e cuocete nel forno per circa 30 minuti.

Come si puliscono correttamente i calamari?

I calamari sono una qualità di mollusco molto delicata, una volta acquistati devono essere consumati o congelati il prima possibile. Devono essere eviscerati e lavati accuratamente sotto acqua corrente e se possibile, cucinati nell’arco della giornata.

Visto le difficoltà che ho incontrato per la pulizia dei calamari vi ho inserito un video che vi aiuta passo passo in questa operazione.

Condividi!

Un commento a “Calamari al forno con patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *