logo_print

Una dolce Pasqua con la meringa morbida!

meringa senza lattosio
Stampa

Una meringa morbida con salsa alla vaniglia e frutti di bosco

Neanche il tempo di congedare il Capodanno che già siamo a Pasqua! Se ci distraiamo un attimo in più, dovremo pensare al menù per Ferragosto! Cosa prepariamo di buono quest’anno? Le possibili ricette per il tradizionale pranzo pasquale sono sicuramente molte ed infatti già diverse sono state le nostre proposte. Spaziando tra ricette più usuali ad altre maggiormente rivisitate, per questa Pasqua abbiamo pensato di puntare su qualcosa di particolarmente originale. Che ne dite? La meringa morbida con salsa alla vaniglia e frutti di bosco è un dolce chic, da gustare al cucchiaio.

Abbiamo deciso di puntare quest’anno su un menù diverso dal solito e speriamo che i nostri, ed i vostri, invitati possano gradire l’idea. Questa rivisitazione della meringa è un dolce particolarmente goloso e cremoso, impreziosito dall’aspro gusto dei frutti di bosco. L’eccessiva dolcezza, che talvolta caratterizza le meringhe, viene efficacemente mitigata in questa versione dai frutti di bosco e dal loro sapore peculiare.

Per Pasqua basta uova e colombe, quest’anno: meringa morbida!

I dolci d’eccellenza della tradizione pasquale sono certamente le uova al cioccolato e le colombe, in tutte le possibili varianti. Ma se per una volta volessimo cambiare? Per quest’anno, stessa spiaggia, stesso mare, ma un dolce nuovo… ci sta tutto!

Con la meringa morbida alla vaniglia e frutti di bosco abbiamo scelto una delizia al cucchiaio che possa sorprendere, assaggio dopo assaggio. Una coccola per il palato, certo, ma anche un dolce piuttosto leggero, grazie alla scelta di un latte quasi completamente privo di grassi e senza lattosio. I colori di questa meringa che spaziano dal bianco, al color crema, con punte intense col rosso scuro nei frutti di bosco, dipingono un quadro che si impiatta da sé. Potrete di certo sbizzarrirvi con le decorazioni e, siamo certi, anche l’occhio avrà la sua parte!

meringa senza lattosio

Un dolce senza lattosio

Scegliendo il latte Accadì per questa nostra meringa morbida alla vaniglia e frutti di bosco, abbiamo potuto comporre un dolce adatto a tutti, senza lattosio. Il latte Accadì della Granarolo contiene, infatti, 1% di grassi ed è arricchito con vitamine A e D3.

Per tutti coloro che hanno difficoltà a digerire il latte, questo prodotto si rivela una soluzione eccellente. Invece del lattosio, zucchero naturale del latte, questo tipo di latte contiene glucosio e galattosio, più semplicemente assimilabili. Utilizzando Accadì, anche chi generalmente è costretto a rinunciare al latte può tornare ad assumerlo.

Ed ecco la ricetta della meringa morbida con salsa alla vaniglia e frutti di bosco:

Ingredienti (per 6 persone):

  • 1 lt di latte Accadì
  • 1 baccello di vaniglia
  • 6 albumi
  • 6 tuorli
  • 200 gr. di zucchero a velo
  • 110 gr. di zucchero semolato
  • 200 gr. di frutti di bosco misti

Preparazione:

In una pentola dai bordi alti e larga, portate a bollire il latte con la vaniglia; appena sarà arrivato a temperatura, abbassate la fiamma. In una coppetta versate gli albumi con lo zucchero a velo e sbattete il tutto fino a montarli. Versate poi tutto nel latte e cuocete per pochi minuti, per ogni lato. Adagiate la meringa morbida così ottenuta su di una placca rivestita di carta da forno.

Dosate 6 dl di latte avanzato dalla cottura della meringa. Sbattete i tuorli con lo zucchero semolato ed uniteli al latte. Cuocete questo composto fino ad 82° e lasciate raffreddare la crema. Versate infine la salsina nelle coppette, unendo dei frutti di bosco e servite la meringa morbida.


Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


11-04-2020
Scritto da: NonnaPaperina
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti