Stelline di sfoglia ripiene di cotechino per un Natale davvero splendente!

Tempo di preparazione:

Il menù delle feste: le stelline di sfoglia ripiene di cotechino!

Incerti su cosa servire a tavola prima delle portati principali? Un aperitivo che lascerà tutti a bocca aperta è di sicuro quello che vi presento oggi: le stelline di sfoglia ripiene di cotechino. Stuzzicare l’appetito dei vostri ospiti non potrà essere cosa più semplice con questa ricetta che strizza l’occhio alla tradizione natalizia e che disarma per la sua semplicità di esecuzione. Le stelline di sfoglia ripiene di cotechino sono, in definitiva, il piatto dei piatti, il must di questo Natale, per un aperitivo che non si dimentica facilmente…

Il cotechino: la tradizione nel piatto

La tradizione di mangiare il cotechino a Natale e Capodanno è legata al fatto che abitualmente il maiale veniva macellato a dicembre per permettere di avere le scorte di carne per tutto l’inverno. Infatti, il cotechino, insieme allo zampone, era tra i primi a essere pronto proprio per il periodo natalizio. La storia di questo insaccato risale a tempi antichissimi, agli inizi del Cinquecento quando alla corte dei Pico, presa d’assedio da parte delle truppe di Papa Giulio II della Rovere, fu ordinato la macellazione di tutti i maiali per evitare che cadessero in mano nemica. Le carni macinate, per essere conservate, furono insaccate nelle zampe dei maiali o nei budelli. Da qui la nascita di due prodotti – zampone e cotechino – che fanno meritatamente parte della nostra tradizione italiana.

Stelline di sfoglia ripiene di cotechino

Prepariamo le stelline di sfoglia ripiene di cotechino

Una ricetta davvero molto facile e parecchio veloce da preparare, adatta anche a chi in cucina muove i suoi primi passi. Un aperitivo sfizioso pensato anche per chi di voi soffre di intolleranze al glutine e/o al lattosio. Infatti, ho scelto appositamente ingredienti semplici, nutrienti, prelibati, che rimandano alla tradizione. Ora non ci resta che scoprire insieme quali sono le diverse fasi della preparazione di questo piatto gustoso.

Ed ecco la ricetta delle stelline di sfoglia ripiene di cotechino

Ingredienti per 20 stelline:

  • 2 rotoli di sfoglia consentiti (per me Exquisa)
  • 1 cotechino precotto
  • 1 uovo
  • q.b. sale

Preparazione

Fate cuocere il cotechino secondo le indicazioni e lasciatelo raffreddare.

Srotolate la sfoglia e utilizzando un coppapasta a forma di stella ritagliate le stelle di pasta di numero pari.

Tagliate il cotechino a fettine e dividete ogni fetta in quattro.

Farcite ogni stellina con un pezzetto di cotechino e coprite con la seconda sfoglia. Chiudete bene i bordi pressando leggermente con le dita e proseguite fino a quando avrete finito gli ingredienti.

Sbattete l’uovo e spennellate le stelline prima di infornare a 180° C per 15 minuti circa.

Una volta pronte le stelline di sfoglia ripiene di cotechino, servite a tavola.

Buon appetito!

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Nota per l’intolleranza al nichel

Nota per l’intolleranza al nichel

Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione a basso contenuto di Nichel e osservare tutte le regole relative a cosmetici, detersivi, pentole e stoviglie, abbigliamento idoneo etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *