Uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano, l’arte a tavola

La ricetta dell’uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano: non solo per chef

Ogni tanto bisogna cambiare e avere voglia di sperimentare nuovi abbinamenti in cucina. Proprio per questo, oggi vi propongo la ricetta dell’uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano. Vi state chiedendo perché ho scritto “a 62°C”? Per un’ottima domanda come questa, meritate una soddisfacente risposta! Come ben sapete, esistono tanti metodi di cottura e alcuni di essi sono molto differenti da quelli che usiamo abitualmente.

In questa eventualità, useremo la cottura sottovuoto a bassa temperatura e ci avvarremo inoltre delle potenzialità del sifone. Quest’ultimo è uno strumento/contenitore interessante che, dopo essere stato caricato con un gas apposito, ci aiuta a creare delle deliziose e delicate spume. Lo usano tantissimi professionisti del settore della ristorazione e i risultati sono sempre ottimi!

La cottura sottovuoto, invece, ci permetterà di rendere ancor più saporito ogni buon pasto a base di uovo con spuma di spinaci. Ma di cosa si tratta esattamente? Conoscete questa tecnica da mettere in atto in cucina? Parliamone!

Sottovuoto e bagnomaria: una combinazione perfetta

La cottura sottovuoto è molto interessante e consiste nell’uso di un sacchetto sottovuoto e nella cottura a bagnomaria, grazie all’uso di un valido bagno termostatato. Si tratta di una tecnica molto apprezzata dagli chef di tutto il mondo, che si concretizza nell’inserimento degli alimenti nell’apposito sacchetto. Una volta che questo sarà stato svuotato dall’aria, potrà essere messo a bagno, per una cottura lenta e sana. Questo è proprio quello che faremo per preparare l’uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano.

In seguito, scoprirete come fare e nella scuola di cucina di questo blog troverete tutti i consigli e gli accorgimenti di cui potrete fare tesoro. Una volta provato questo metodo di cottura lo amerete… Sapete perché? Perché permette di trattenere all’interno dell’alimento tutti i suoi succhi, le sue sfumature di sapore e il suo apporto nutrizionale. In pratica, nel caso dell’uovo a 62°C con spuma di spinaci, gioirete di un sapore autentico e intenso, ma anche di un buon carico di vitamine, minerali, proteine e altre sostanze nutritive. Ottimo, non credete?

Uovo a 62°C spuma di spinaci spugna allo zafferano 1 683x1024 Uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano, l’arte a tavola

Chi l’avrebbe mai detto che avreste preparato un uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano!

Di certo, non sempre riusciamo a sfruttare tutti i metodi di cottura a nostra disposizione. Tuttavia, quando ne troviamo uno così, dovremo almeno provarlo! Sicuramente, per molte ricette, il tempo necessario per la preparazione a sottovuoto e a bagnomaria è piuttosto lungo, ma vale proprio la pena di organizzarsi un po’ in anticipo. Nel caso dell’uovo con spuma di spinaci, la preparazione sarà invece più breve rispetto a quella di altre pietanze e vi permetterà comunque di ottenere risultati altamente soddisfacenti.

Potrete inserire questa portata persino nel menu delle vostre cene più speciali. Infatti, per realizzare un gustoso uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano, avrete una strepitosa lista degli ingredienti… composta da alimenti in grado di conquistare chiunque! Siete pronti per scoprirla? Se avete risposto di sì, non vi resta altro da fare che continuare a leggere… Buon appetito!

Ed ecco la ricetta dell’uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 100 gr. di porri
  • 1 foglia di alloro
  • 200 gr. di patate
  • q.b. di brodo vegetale
  • 300 gr. di spinaci
  • 2 dl. di panna Accadi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

per la spugna

  • 6 uova
  • 1 tuorlo
  • 150 gr. di farina 00
  • 30 gr. di parmigiano reggiano 36 mesi
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Tagliate i porri a cubetti e fateli brasare in una casseruola con poco olio e alloro. Unite le patate sbucciate e tagliate a cubetti, coprite con il brodo. Salate, pepate e lasciate cuocere per 15 minuti.

Scottate gli spinaci in una padella con poco olio e frullateli con il composto di patate. Unite la panna, setacciate, versate in un sifone, caricate con il gas e conservate in caldo.

Per la spugna: lavorate le uova con il tuorlo, unite la farina, il parmigiano grattugiato, lo zafferano e insaporite con sale e pepe. Setacciate il composto, versatelo in un sifone, caricate con il gas e lasciate riposare 10 minuti.

Sifonate il composto in un bicchiere e cuocete in forno a microonde per un minuto.

Cuocete le uova nel bagno termostatato per 30 minuti a 62°C.

Sifonate la spuma di spinaci nei piatti di portata, servite con le uova sgusciate e completate con la spugna spezzettata.

Piatto: Villeroy&Boch

fornito da Villaroy&Boch

Stoviglie fornite da Villaroy&Boch

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Uovo a 62°C con spuma di spinaci e spugna allo zafferano, l’arte a tavola

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *