A casa mia non manca la colazione natalizia

colazione natalizia

A casa mia non puo’ mancare una perfetta colazione natalizia. Se pensiamo al giorno di Natale, oltre a regali, feste e giochi, non possiamo di certo dimenticare i lunghi e ricchi pranzi e cene che trascorriamo con i parenti. E soprattutto ci fanno dimenticare tutte le diete fatte fino a quel momento risvegliandoci il giorno dopo con innumerevoli sensi di colpa!

Ma non aspettiamo che passino gli abbondanti banchetti per riprendere la linea e cominciamo dalla mattina di Natale con una colazione golosa ma leggera e detox che ci farà sentire subito meglio.

Per preparare una perfetta colazione natalizia è molto importante la decorazione della tavola per rendere subito il clima magico e festoso. Quindi sbizzarritevi con tovaglie rosse, candele dorate e ghirlande per poi prepararvi a riempire piatti e bicchieri rigorosamente a tema.

La parola d’ordine in questo caso non può che non essere home made, fatto in casa! Preparate infatti la vostra colazione coinvolgendo tutta la famiglia, specialmente i più piccoli che potranno passare momenti speciali affianco agli adulti.

colazione natalizia

La colazione natalizia non puo’ mancare!

I prodotti classici sono indubbiamente il pandoro e il panettone e molto spesso uno è preferito all’altro. Per chi ama il primo di certo non può rinunciare a farcirlo con la crema al mascarpone. Questa può essere resa più leggera preparandola senza uova e arricchendola con qualche goccia di miele liquido e scorza di limone grattugiato che, oltre a donare un tocco di freschezza, è un eccellente depurativo e digestivo e una delle principali fonti di vitamina C, a cui non possiamo rinunciare nel periodo più freddo dell’anno.

Per quanto riguarda il panettone si posso preparare dei deliziosi finger food tagliandolo a cubetti e ricoprendoli con marmellata ai fichi, alle arance o ai frutti di bosco. Per chi è intollerante al glutine è possibile trovare le versioni gluten free sia del panettone che del pandoro!

A proposito di glutine, che è in innumerevoli alimenti, preparate leggerissimi biscotti preparati solo con farina di riso, burro, zucchero, uova e cannella. La cannella in particolare è un antiossidante naturale e digestivo e conosciuto già dagli antichi egizi per essere un eccellente antibatterico. I biscotti possono essere arricchiti con mandorle e frutta secca per dar loro una nota energetica.

Non dimentichiamoci assolutamente di sfruttare la frutta, ma di stagione perché in questo modo porterete in dote al vostro palato una ricchezza vitaminica e gustosità uniche. Una macedonia di kiwi, mandarini, cachi  datteri e qualche chicco di melograno è l’ideale per creare un mix perfetto che ci dia un pieno di energia ma mantenendoci leggeri. E da bere?

Vi consiglio di provare un centrifugato di melagrana, mela e zenzero. Questi tre ingredienti sono perfetti per depurare l’organismo e accelerare il nostro metabolismo. Ma se proprio non riuscite a rinunciare al caffè allora aromatizzatelo con la cannella aggiungendone mezzo cucchiaino direttamente nella moka.

Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Picanha con salsa di pere e zucca

Picanha con salsa di pere e zucca, un...

Picanha con salsa di pere e zucca, un perfetto secondo di carne Oggi vi presento la picanha con salsa di pere e purea di zucca, un secondo di carne irlandese semplicemente perfetto: facile da...

Migliori piatti stranieri

I migliori piatti stranieri più apprezzati al mondo

Perché un focus sui piatti stranieri? I migliori piatti stranieri fanno parte delle abitudini alimentari degli italiani. E’ una verità scontata, ma che dimostra come la cucina italiana non sia...

I migliori piatti italiani

I migliori piatti italiani, apprezzati in tutto il...

Alla riscoperta della cucina italiana Quali sono i migliori piatti italiani più famosi e apprezzati in patria e all’estero? Sembra una domanda superflua, se posta da un italiano. Eppure può...

colazione per i bambini

La colazione per i bambini che rientrano a...

Il rientro a scuola dalle vacanze, un momento stressante Il rientro a scuola dopo le vacanze estive prevede una sana colazione adeguata per i bambini, soprattutto dopo un periodo di vacanze molto...

verbena

La verbena, una pianta officinale dalle mille proprietà

Le principali caratteristiche della verbena La verbena è una pianta perenne appartenente alla categoria delle verbenacee, che si trova spesso allo stato selvatico ed ha dimensioni contenute (in...

carne di coniglio

La carne di coniglio, un’alternativa a pollo e...

Un approfondimento sulla carne di coniglio La carne di coniglio fa da sempre parte della tradizione culinaria italiana. Se ben trattata, è un' ottima carne squisita, morbida e adatta alle...

24-12-2017
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti