Spaghetti alla carbonara con uova di oca: per i buongustai!   

Tempo di preparazione:

Un buon piatto di spaghetti alla carbonara con uova di oca!

È ovvio, quando si tratta di primi piatti tradizionali, ci viene sempre (o quasi) in mente la carbonara, non è vero? Infatti, è certamente un piatto semplice, ma comunque gustoso.  È una pietanza da intenditori, nonché una delle ricette che da sempre comanda la top ten della tradizione culinaria italiana! Solitamente, viene realizzata con le uova di gallina: facili da reperire, dalla cottura veloce, dal sapore genuino e dall’aspetto classico. Oggi, però, vi consiglio di provare gli spaghetti alla carbonara con uova di oca!

Chi ama le uova, certamente adorerà anche queste ultime, dotate di un gusto intenso e di innumerevoli proprietà nutrizionali. Forse vi starete chiedendo… Ma davvero cambierebbe qualcosa se realizzassimo la carbonara con le uova di oca? Ebbene sì, la differenza non sarà eccessiva, ma la potrete notare comunque fin dal primo boccone!

Le caratteristiche delle uova di oca

Il sapore notevolmente più intenso e genuino, l’aspetto più corposo e compatto, la cremosità, il profumo e le proprietà, conducono questo piatto a un gradino certamente più alto, conferendo ad esso una qualità e un gusto molto notevole dal punto di vista gastronomico. Gli spaghetti alla carbonara con uova di oca sono dotati di un notevole potere nutrizionale. Molti si chiederanno il perché e la risposta risiede proprio nello stile di vita che conducono le oche.

Sembrerà strano, ma questi animali hanno uno stile di vita e un’alimentazione molto differente dalle galline. Pertanto, le loro uova sono più buone e corpose, e gli spaghetti alla carbonara con uova di oca lo saranno ancor di più! A questo proposito, è utile sapere che un uovo d’oca equivale solitamente a due uova di gallina ed è notevolmente più ricco di proteine, vitamine, minerali e di tantissimi altri nutrienti come l’acido folico, il ferro, il selenio e alcuni amminoacidi importantissimi per il nostro organismo.

Spaghetti alla carbonara con uova di oca

Non solo spaghetti alla carbonara con uova di oca…

Per quanto riguarda l’impiego in cucina di queste uova, dovreste sapere che sono consigliatissime dal punto di vista nutrizionale, ma anche dal lato organolettico. Con il loro sapore più intenso e corposo, sono fantastiche per la preparazione degli spaghetti alla carbonara con uova di oca, ma anche per la realizzazione di numerosi altri piatti, da quelli più semplici a quelli più elaborati: si presentano sempre come la scelta ideale per chi vuole provare un gusto forte e deciso, e un piatto molto saziante e sostanzioso.

Insomma, con gli spaghetti alla carbonara con uova di oca potrete riuscire ad amalgamare bene tutti i sapori della tradizione, nonché ad avere sempre quel qualcosa di più e quel valore aggiunto, senza però stravolgerne la ricetta o le intenzioni. Detto questo, vi chiedo: siete pronti per mettervi ai fornelli? Sicuramente sì!

Ed ecco la ricetta degli  Spaghetti alla carbonara con uova di oca

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr. di spaghetti consentiti
  • 2 tuorli di uova d’oca
  • 150 gr. di guanciale
  • 40 gr. di pecorino
  • 40 gr. di parmigiano reggiano 36 mesi
  • q.b. sale

Preparazione

Tagliate il guanciale a dadini. In una terrina mescolate i tuorli con il pecorino e il parmigiano reggiano stagionato; quindi salate e pepate a vostro piacere.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e cuocetela fino a che non sarà al dente.

Scolate la pasta, saltatela in padella insieme al guanciale, poi spegnete la fiamma. Versate sugli spaghetti il composto di uovo e formaggio. Mescolate lentamente e con cura, in modo da distribuire il condimento senza farlo rapprendere. Aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta se dovesse risultare troppo denso

Servite immediatamente con una macinata di pepe (se consentita).

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *