Festa della mamma: dadi di vitello in salsa tonnata e fior di cappero

dadi di vitello in salsa tonnataMarcoMayer

Un secondo piatto per la festa della mamma

I dadi di vitello in salsa tonnata e fior di cappero sono un secondo piatto ideale per celebrare la festa della mamma. Si tratta di una pietanza a base di carne preparata con la salsa tonnata, una grande varietà di ortaggi e spezie e con il tocco profumato dei fior di cappero. Si tratta di una ricetta non adatta ai vegetariani ma ideale per gli intolleranti al lattosio e al glutine.

Preparate questa pietanza con cura, seguendo passo a passo la ricetta, soprattutto la parte riguardante l’elaborazione della salsa tonnata, indispensabile per la buona riuscita di questo piatto. Potete presentare i vostri dadi di vitello in salsa tonnata e fior di cappero  stendendo la crema sul piatto, mettendo sopra il vitello e guarnendo con i fior di capperi.

Le proprietà nutrizionali della carne di vitello

I protagonisti di questo piatto sono la carne di vitello e la salsa tonnata. Si tratta di una ricetta alternativa al tradizionale vitello tonnato, specialità tipica della cucina piemontese.  La carne di vitello proviene da un bovino di 5/7 mesi, ricca di proteine e con meno colesterolo. Si tratta, infatti, di una carne bianca con meno grassi rispetto ad altri tipi di animali.

In questa ricetta utilizzeremo lo scamone di vitello, una parte di prima qualità che si trova vicino all’anca del bovino. Si tratta di una parte pregiata, magra, tenera e molto gustosa. Nella ricetta di questi dadi di vitello la carne verrà semplicemente rosolata in padella e poi cucinata con le verdure per dargli un tocco in più di sapore.

La guarnizione: fior di cappero

In tutti il mediterraneo, si possono trovare, durante le passeggiate in campagna, degli arbusti i cui boccioli vengono utilizzati in moltissime ricette: i capperi. Conservati sotto sale, sott’olio o sott’aceto, sono sempre a portata di mano per insaporire tantissime pietanze, come i nostri dadi di vitello in salsa tonnata e fior di cappero. Usateli in questa ricetta per dare un sapore deciso ma anche per guarnire il piatto.

Per la preparazione della salsa tonnata, invece, vi proponiamo di utilizzare tonno all’olio, le verdure e soprattuto la maionese senza lattosio per rendere questo piatto a prova di intolleranza al lattosio. Elaborate questa ricetta per la festa della mamma e farete un figurone con tutta la famiglia!

Dadi di vitello in salsa tonnata e fior di cappero

Ingredienti per 4 persone: 

  • 800 gr. scamone di vitello
  • 2 carote medie
  • 2 cipolle medie
  • 1 spicchio aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 gambi di sedano
  • 2 foglie di salvia
  • q. b. brodo vegetale
  • 160 gr. maionese di riso
  • 80 gr. tonno sotto’olio
  • 2 foglie alloro
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • q.b. fior di capperi
  • q.b. sale e pepe 

Procedimento: 

Tagliate il vitello a cubetti, e fatelo rosolare in padella a fuoco vivo. Pelate la cipolla. Lavate e tagliate la carota e il sedano a dadini.

Nel mentre che il vitello cuoce tagliate a dadini la cipolla, la carota e il sedano e fate soffriggere in padella a fuoco moderato aggiungendo la salvia, il rosmarino e gli aromi in generale.

Una volta che le verdure avranno iniziato ad appassire aggiungete nella padella il vitello e il tonno per poi sfumare con il vino bianco e proseguite la cottura aggiungendo di tanto in tanto del brodo vegetale.

Cuocete in questo modo il vitello per circa quaranta minuti, trascorsi i quali separatelo dalle verdure e dal tonno per lasciarlo poi raffreddare.

Frullate quindi il tonno e le verdure aggiungendovi la maionese mano a mano fino a ottenere una consistenza cremosa ed omogenea.

Versate quindi la crema sul piatto, disponetevi sopra il vitello cotto in precedenza e guarnite con i fior di capperi.

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *