bg header
logo_print

Bocconcini dolci speziati per la merenda e per le feste di Natale

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

bocconcini dolci speziati
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 15 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Piccoli bocconcini dolci speziati da offrire con un buon caffè. Finito il pranzo di Natale, molti commensali sicuramente avranno voglia di un buon caffè. Cosa c’è di meglio di accompagnare questa bevanda calda con dei piccoli pasticcini? Per questo vi proponiamo la ricetta dei piccoli bocconcini dolci speziati. Una gioia per il palato che crea il contrasto dolce/amaro con il caffè e che lascerà i vostri ospiti completamente soddisfatti alla fine del menù natalizio.

Ricetta bocconcini dolci speziati

Preparazione bocconcini dolci speziati

Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180° con funzione ventilata.

Con le fruste a mano, montate in una ciotola l’uovo con lo zucchero, ottenendo un composto morbido e spumoso; sempre con le fruste in azione, aggiungete l’olio, il latte e continuate ad amalgamare.
Unite la farina setacciata col cacao amaro e le spezie poco alla volta, sempre amalgamando con le fruste: otterrete un composto morbido e fluido.

Ungete con un goccio d’olio uno stampo da 12 mini-muffin, versateci il composto riempiendo quasi completamente le cavità: infornate e cuocete una decina, quindicina di minuti, punzecchiandoli con uno stuzzicadenti per verificarne l’avvenuta cottura ( se dopo averli punzecchiati lo stecchino esce asciutto, sono cotti, altrimenti aumentate di qualche minuto i tempi).

Sfornate i tortini, e lasciateli intiepidire su una gratella.
Preparate la glassa mettendo in una ciotolina lo zucchero a velo, ed aggiungete qualche goccia d’acqua alla volta, mescolando, sino ad ottenere un composto denso e lucido: aggiungete un goccio di glassa al centro di  ogni tortino, poi decorate con i canditi e lasciate asciugare.
Servite i tortini col caffè, sono perfetti; si conservano chiusi in un contenitore ermetico anche per una settimana

Per 12 bocconcini:

  • 80 gr. farina 00 macinata a pietra
  • 70 gr.  zucchero di canna
  • 70 ml latte di soia al cioccolato
  • 30 gr. olio di semi di girasole
  • 1 uovo bio
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • ½ cucchiaino di spezie macinate miste per Pan di spezie

Per la glassa

  • 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
  • acqua naturale
  • 3 cucchiai di canditi misti

Il caffè? Accompagnatelo con piccoli bocconcini dolci speziati.Questa ricetta è elaborata in maniera tale da poter essere consumata anche dagli intolleranti al lattosio o dai vegetariani. Questi dolcetti speziati hanno piccole dimensioni proprio per permettere a tutti, anche dopo un ricco menù natalizio, di assaporare questo ultimo boccone di dolcezza. Se ci sono bambini, potrete accompagnare questi dolcetti anche con altre bevande, come succhi di frutta  o tisane.

Dolcetti senza lattosio

Al di sotto della glassa e i canditi, questi piccoli bocconcini speziati nascondono un dolce segreto: una massa elaborata con farina, zucchero, latte di soia al cioccolato, olio, uovo,  cacao e spezie. Si tratta di piccoli tortini rigorosamente senza lattosio. In questo caso, infatti, il latte vaccino verrà sostituito con il latte di soia al cioccolato. Un’alternativa vegetale, dolce e sana.

I piccoli bocconcini dolci speziati hanno un gusto diverso dalla maggior parte di dessert perché contengono al loro interno un mix di spezie macinate per Pan di spezie. Sapori e odori, dolce e piccante, si riuniscono in un solo dessert per creare un’esplosione di gusto quando vengono accompagnate da una tazza di caffè bollente. Una festa per le vostre papille gustative!

Un buon caffè alla fine del pranzo

Il caffè è un’abitudine di moltissimi italiani. Si tratta di un vero e proprio rito che non può mancare nemmeno alla fine del vostro menù natalizio per accompagnare i piccoli bocconcini dolci speziati. Mettete in funzione la vostra macchina del caffè o la vostra caffettiera e donate ai vostri ospiti un’ulteriore momento di relax. Ricordate, inoltre, di avere a portata di mano anche del latte delattosato o del latte vegetale per gli intolleranti al lattosio.

I piccoli bocconcini dolci speziati saranno la conclusione adatta al vostro pranzo natalizio. Un momento di relax anche per i padroni di casa che potranno finalmente celebrare la buona riuscita del menù magari con un buon bicchiere di spumante. Dopo il pranzo è il momento di aprire i regali e di continuare a festeggiare il Natale con le persone care!!

Dolci per merenda ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Crostini di foie gras

Crostini di foie gras, l’antipasto elegante per Capodanno

Perché è meglio usare la baguette? Quale pane utilizzare per i crostini di foie gras? Stiamo parlando di una specialità francese, dunque la baguette è d’obbligo, tra l’altro la baguette si...

Punch natalizio al cocco

Punch natalizio al cocco, la bevanda per le...

Cosa sapere sul latte di cocco Buona parte del sapore di questo punch alcolico natalizio è dato proprio dal latte di cocco. Le sue note morbide e dolci emergono in modo preponderante, ma sono...

Nocchiata

Nocchiata, il dolce natalizio della cucina romana

Quale frutta secca usare per la nocchiata? La ricetta della nocchiata, benché molto antica, è declinata in diverse varianti. L’elemento di differenziazione più importante è proprio la frutta...