Mini pie pistacchi, pere e gorgonzola, ricetta anglosassone rivisitata

Tempo di preparazione:

Se sei stata a Londra, in particolare nel periodo natalizio, ne avrai sicuramente sentito parlare: il dolce che vediamo oggi fa parte della tradizione anglosassone, ma questa versione è “italianizzata” se così si può dire. Le mini pie pistacchi, pere e gorgonzola infatti hanno al loro interno i profumi del nostro Stivale, ma appartengono al ceppo culinario inglese. “Pie” infatti nella lingua madre significa “torta”: nei tantissimi negozi della capitale li chiamano mince pies e sono farciti con mela, mandorla e uvetta, ma esistono anche altre varianti.

Dunque, un piatto stuzzicante e particolarmente indicato per la stagione autunnale/invernale: le mini pie pistacchi, pere e gorgonzola infatti vanno servite durante i mesi freddi, magari proprio durante la cena della vigilia di Natale o il pranzo del 25. Oltre ad essere una ricetta di una bontà unica, questa rivisitazione delle tipiche tortine inglesi fa anche bene alla salute. Andiamo ad analizzare nel dettaglio come questi ingredienti risultino bilanciati alla perfezione all’interno delle nostre mini pie.

Gorgonzola e pere: una coppia vincente

L’abbinamento non piace a tutti (de gustibus non disputandum est), ma è innegabile che gorgonzola e pere sia una coppia che ha fatto innamorare in molti. Alcuni la prediligono come condimento per la pasta, altri sulla pizza e altri ancora semplicemente insieme in un piatto a sé. Le mini pie pistacchi, pere e gorgonzola sapranno conquistarvi perchè due degli ingredienti principali sono appunto un connubio che non sbaglia mai. Un cuore caldo dentro un tortino sfizioso: non male, vero?

Si tratta poi di due ingredienti ricchi di elementi benefici per il nostro organismo. Il gorgonzola infatti, se consumato senza esagerare, può fare solo che bene: infatti questo formaggio, oltre ad avere moltissimi fermenti lattici al suo interno, è ricco di vitamine, minerali e proteine nobili.  Stesso discorso vale anche per le pere, che al loro interno hanno una grossa percentuale di fibre: tra queste la pectina, che migliora la digestione, abbassa i livelli di colesterolo e riduce la glicemia. Dunque, i mini pie pistacchi, pere e gorgonzola sono un ottimo alleato per la nostra salute!

Mini pie pistacchi, pere e gorgonzola: una ricetta facile da preparare!

Non possiamo dimenticarci dei pistacchi: definiti l’oro di Bronte, comune alle pendici dell’Etna che ne possiede una qualità DOP, sono davvero amati dagli italiani. Li sgranocchiamo “al naturale” davanti alla televisione, mentre stiamo facendo aperitivo o ancora nel gelato oppure come condimento. Nelle mini pie pistacchi, pere e gorgonzola rappresentano quel quid in più che rende il tortino ancora più gustoso. E sono anche fonte di vitamine e minerali.

In conclusione, questi mesi potrebbero essere quelli giusti per cimentarti nella preparazione delle tue mini pie pistacchi, pere e gorgonzola. Non sono affatto difficili da preparare! Il nostro consiglio è quello di utilizzare una pasta brisè senza glutine (ideale per i celiaci e intolleranti al lattosio) e aggiungere un rametto di rosmarino e un po’ di timo per insaporire il tutto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 80 gr. di  Gorgonzola DOP
  • 50 gr. di  pistacchi sgusciati
  • 80 gr. di pere
  • 5 gr. di sale fino
  • 5 gr. di  timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 confezione di pasta brisé Buitoni senza glutine
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Lavate ed asciugate le pere. Eliminate il torsolo, tagliatele a piccoli cubetti e mettetele in una bacinella.

Tritate grossolanamente i pistacchi ed versateli nella ciotola contenente le pere. Aggiungete il gorgonzola DOP a cubetti e mescolate con un cucchiaio.

Stendete la pasta brisé ed utilizzando un coppa pasta da 5/6 cm di dimetro ricavate tante sfere di pasta.

Mettete un cucchiaino di ripieno di pere, pistacchi e gorgonzola al centro della sfera di pasta e richiudetela posizionandovi sopra un’altra sfera di brisé. Utilizzate una forchetta per chiudere i bordi e con un coltello incidete una x al centro delle mini pie. ripetete questo pasaggio fino ad esaurire il ripieno e le sfere di pasta brisé.

Mettete le mini pie su una taglia ricoperta di carta forno.

Tritate il rosmarino ed il timo e mischiateli al sale fino.

Spennellate la superficie delle mini pie con dell’olio evo e cospargetele infine con il sale aromatizzato al timo e rosmarino.

Fate cuocere le mini pie nel forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti o fino a far dorare la superficie.

Estraete dal forno e fate intiepidire. Potete servire le pie ancora tiepide oppure a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *