Fedez e J-Ax insieme a Milano: un private showcase per HP Lounge

18 maggio 2016, l’esclusivo private showcase di Fedez e J-Ax, Erano solo pochi fans quelli che, grazie a HP e Universal Music Group, hanno potuto assistere all’esclusivo showcase di Fedez e J-Ax. Fortunatamente, ero tra i “pochi eletti” e per questo motivo ho deciso di raccontarvi come è andata la serata organizzata per HP Lounge, l’app di radio streaming che HP offre ai suoi clienti.

Il 18 maggio abbiamo potuto ascoltare i migliori brani dei due rapper e, oltre alla performance, tutti i presenti hanno potuto approfittare dei contenuti esclusivi offerti dall’applicazione. Il private showcase della coppia musicale milanese del momento è stata una vera e propria esperienza fuori dall’ordinario e ci ha riservato tantissime emozioni, ma andiamo a scavare ancora un po’ più a fondo nella serata e a conoscerne qualche dettaglio in più…

La serata di Fedez e J-Ax: emozioni, musica e backstage

I fans erano per così dire “pochi ma buoni”, ma è proprio questo quello che accade quando si assiste ad un private showcase. I protagonisti non ci hanno fatto attendere molto: ben presto, Fedez è arrivato sul palco insieme a J-Ax. Dopo il successo dei loro recenti singoli, il rapper (quasi) ventisettenne ha duettato con l’ex degli Articolo 31, cantautore e discografico con più anni e più esperienza.

La serata per HP Lounge ha visto Fedez e J-Ax insieme per proporre i loro brani più amati e famosi, ma anche il loro nuovo singolo: il provocante “Vorrei ma non posto”. Lo showcase è stato presentato da Gianluca Vitiello e a movimentare la consolle c’era GranstaMSV. Dopo aver ascoltato i pezzi più famosi dei due rapper milanesi, la serata si è chiusa in bellezza con il DJset degli OOVEE.

L’evento è stato davvero impeccabile e organizzato perfettamente nel minimo dettaglio. Inoltre, grazie all’app radio streaming HP Lounge, tutti i partecipanti sono riusciti a entrare virtualmente nel backstage dei due cantanti, approfittando di contenuti esclusivi come interviste, video making-of, news, recensioni e informazioni sui concerti in programma.

Tra l’altro, bisogna ammettere che la location ha fatto la sua parte: è molto particolare e ha permesso a tutti gli ospiti di conoscere tutte le novità HP.  Pertanto, non è stato affascinante solo lo showcase, ma ho apprezzato tutta la serata a 360°, dall’inizio alla fine.

L’esibizione di Fedez e J-Ax è stata un’occasione da non perdere, che potrebbe ripetersi!

La serata del 18 maggio 2016 è stata davvero indimenticabile, ma certamente non sarà l’ultima. Infatti, è proprio grazie all’app HP Lounge che molti hanno avuto l’opportunità di parteciparvi. Oltre a permettere di ascoltare della buona musica, HP organizza diversi private showcase e seleziona alcuni dei loro fans tramite l’applicazione. Perciò, la serata dei due rapper non è l’unica e ognuno di noi può avere la possibilità di assistere all’esibizione esclusiva dei suoi artisti preferiti.

Purtroppo, per poter usufruire dell’app è necessario possedere un prodotto HP, ma certamente ne vale la pena. Infatti, andare a vedere lo showcase di Fedez e J-Ax a Milano è stata un’esperienza che non dimenticherò molto facilmente. Sinceramente, spero di viverne molte altre e di potervi raccontare ogni dettaglio.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *