Cremoso di mango e cioccolato bianco alla grappa

Tempo di preparazione:

Cremoso di mango e cioccolato bianco: un dolce speciale

Quante volte vi è capitato di voler preparare un gustosissimo dolce da servire ai vostri invitati, ma di non sapere cosa preparare per riuscire a fare una bella figura? Seguendo la semplice ricetta del cremoso di mango e cioccolato bianco, riuscirete in pochissimo tempo a preparare un dessert in grado di unire gusto e genuinità.

La preparazione di questo dessert, come potrete notare continuando la lettura di questa ricetta, è veramente molto facile, ma prima di iniziare diamo un’occhiata alle proprietà benefiche dei vari ingredienti che compongono questa ricetta.

Un dolce dal sapore unico senza rinunciare al benessere

La preparazione di questa pietanza prevede l’utilizzo di alcuni ingredienti facilmente reperibili in qualsiasi negozio di alimentari. In particolare, dovrete utilizzare il mango, un particolare frutto esotico ricco di vitamine A, B e C e di sali minerali tra cui il magnesio e il potassio. Il cioccolato bianco, altro ingrediente utilizzato per la preparazione della ricetta, contiene molti minerali come il fosforo, il potassio, il calcio e il magnesio, oltre alle vitamine A, E, K, B1, B6 e l’importantissimo acido folico.

Con il cremoso di mango e cioccolato bianco alla grappa, potrete preparare un dessert molto gustoso, che possiede numerose proprietà benefiche. Migliora l’umore, non appesantisce lo stomaco, è ricco di grassi (prevalentemente sani) e può promuovere la salute della vista, della pelle, della muscolatura, di denti e ossa.

È un dolce che propone sostanze capaci di tenere la pressione sotto controllo, contribuendo così alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Proponendo una buona quantità di acido folico, è adatta anche alle donne in gravidanza.

La grappa per il cremoso di mango e cioccolato

La grappa 50° di Timorasso, prodotta dall’ “Azienda Agricola I Carpini” si ottiene dalla distillazione lenta in un alambicco di rame a colonna, delle vinacce fresche della varietà timorasso messe a bagnomaria. La distillazione a bagnomaria, che è molto lenta (può durare anche una notte intera), permette di estrarre aromi e profumi dall’anima delle vinacce senza l’aggiunta nessun tipo di sostanza. È una grappa incolore, limpida e cristallina, dal profumo e dal sapore leggermente fruttati, e dalla dolcezza equilibrata.

Ottima accostata al cioccolato, allo zabaione e alla frutta secca. Nella preparazione sotto riportata proporrà un abbinamento pressoché perfetto!!! La ricetta del cremoso di mango e cioccolato bianco con biscotto allo zafferano è dello Chef Daniele Zennaro di Venezia, con il quale ho condiviso parecchie avventure straordinarie!!! E non è finita qui… stay tuned!

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. di mango maturo
  • 300 gr. di cioccolato bianco senza lattosio.
  • 20 gr. di Grappa 50° Timorasso
  • 2 uova
  • 100 gr. di zucchero di canna bianco
  • 150 gr. di farina 00
  • 3 pistilli di zafferano pistilli

Preparazione:

Sbucciate e spolpate i mango maturi, raccogliete tutto nel bicchiere del frullatore e frullare bene fino ad ottenere un composto denso e fluido.
Tenetene da parte circa 100 gr. al quale va aggiunto lo zafferano in pistilli e frullato con la metà dello zucchero di canna usando un frullatore ad immersione.

Montare le uova con la frusta e i 50 gr. di zucchero rimasto, quando sarà ben montato aggiungete il mango allo zafferano e amalgamate bene il tutto. Concludete con la farina e sistemate su una placchetta rivestita con carta da forno. Cuocete a 160°C per circa 15/18 min. Il biscotto dovrà risultare cotto ma comunque mantenere una certa umidità data dal frutto.

Nel bicchiere del Bimby pulito frullate  finemente il cioccolato bianco, scaldate 1/3 della purea di mango a 50°C e colatelo dentro mentre le lame girano al minimo, e aumentare la velocità lentamente per far miscelare il composto che verrà integrato con la purea restante e la grappa 50°. Risulterà un composto giallo, lucido e ben fermo.
Volendo lo si può preparare il giorno prima e mettendolo in un stampo in silicone gli si può dare la forma desiderata facendolo riposare una notte in congelatore, sformato e fatto ammollare in frigo il cioccolato manterrà struttura e resterà in forma.

Per la presentazione tagliate il biscotto morbido della dimensione della base della forma del cremoso e adagiatevelo sopra. Sistematelo al centro del piatto e a piacere accompagnare con un po’ di purea di mango allo zafferano o anche con della polpa di mango al naturale.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *