Con Exquisa e Tania Cagnotto agli internazionali di tuffi

Con Exquisa e Tania Cagnotto agli internazionali di tuffi
Commenti: 0 - Stampa

Un tuffo in cucina con Tania Cagnotto

Dal 14 al 16 giugno a Bolzano si è tenuto un evento capace di unire la bellezza dello sport e la bontà della buona cucina. Stiamo parlando della venticinquesima edizione del FINA DIVING GRAND PRIX 2019, competizione internazionale di tuffi comprensiva di un circuito a 9 tappe dislocate in varie parti del mondo. A rappresentare l’Italia, per altro nella sua stessa città natale, Tania Cagnotto, campionessa italiana di tuffi e nuovo brand ambassador di Exquisa.

La nazionale italiana ha fatto decisamente la sua parte, salendo in entrambe le gare sul podio: medaglia di bronzo per i fratelli Maicol e Julian Verzotto nella finale sincronizzata dalla piattaforma, e medaglia d’argento per le “supermamme” Tania Cagnotto e Francesca Dallapè nella finale sincronizzata dal trampolino!

La gara coinvolge 100 atleti provenienti da ogni parte del mondo e rappresentanti ben 17 nazioni. Gli spettatori hanno potuto godere di un show sportivo di altissimo livello con tuffi mozzafiato. Allo stesso tempo questa avvincente competizione è stata accompagnata da stand ed iniziative legate al mondo della cucina. Il senso di questa fusione è l’amore per una vita sana fatta di alimentazione salutare ed attività sportiva. Un inno alla salute ed al benessere!

Tania Cagnotto

Exquisa ed i suoi formaggi d’eccellenza

Durante i tre giorni di gara a Bolzano, Exquisa ha allestito uno stand dedicato a tutti i protagonisti della competizione, con un buffet goloso ed energetico preparato, ovviamente, con degustazioni dei deliziosi formaggi Exquisa. Tra gli stand, nei tempi liberi tra un tuffo e l’altro, anche la brava e bella Tania Cagnotto che ci ha conquistati per la sua affabilità e disponibilità.

Formaggi freschi e fiocchi di latte, utilizzati per il buffet e per fantasiose preparazioni sono andati letteralmente a ruba! La freschezza, la qualità e genuinità dei prodotti Exquisa si sono fatte conoscere ed apprezzare davvero da tutti. Successo cui abbiamo contribuito, nel nostro piccolo, direttamente sul campo.

Show Cooking al Lido di Bolzano

Possiamo dirlo a gran voce: c’eravamo anche noi ed è stato fantastico! Approfittiamo di queste poche righe per ringraziare tutti i presenti al nostro show cooking per la calorosa accoglienza! Con noi, Michele Cannistraro, vincitore della prima edizione di MasterChef All Stars che ha fatto il primo dei due show cooking presentando il panino che gli ha fatto vincere una delle sfide di Masterchef! Io ho preparato un club sandwich rivisitato con il formaggio fresco cremoso al posto della maionese. Attraverso le gioie del palato, abbiamo aiutato i presenti a stemperare le tensioni della competizione ed abbiamo avuto l’onore di servire le nostre specialità anche nell’Area Vip.

Il nostro ringraziamento va inoltre ad Exquisa, per l’invito all’evento ed anche per l’indimenticabile cena al Alois Lageder Paradeis di Magrè, assieme alla splendida Tania Cagnotto ed a tutto lo staff Exquisa! Una nota particolare anche alla cantina di questo locale, semplicemente meravigliosa, ed alle squisite portate che abbiamo avuto il piacere di degustare. Una giornata che rimarrà per sempre tra i nostri più preziosi ricordi e soddisfazioni!

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Giornata mondiale contro il cancro

Cancro, la giornata mondiale contro questa malattia!

L’importanza della giornata mondiale contro il cancro Il 4 febbraio, come ogni anno, ricorre la giornata mondiale contro il cancro. Il tema è molto delicato, apparentemente lontano dai temi che...

Unica

Unica – La Scienza per tutti: un trionfo...

Una giornata UNICA, che merita il bis! Siamo di ritorno da una meravigliosa esperienza della quale desideriamo parlarvi in dettaglio, ancora carichi di entusiasmo per il sostegno ricevuto: Unica –...

NonnaPaperinaalTG

TG1: Nonna Paperina in diretta web, ricordi ed...

Nel 2015 ed anche oggi: sempre in prima fila contro le intolleranze alimentari TG1: Nonna Paperina in diretta web, ricordi ed emozioni. Ogni anno che si conclude è un anno in più in cui attestiamo...

Food blogger

Food blogger: l’importanza di uno scatto

Sempre connessi in un mondo di immagini e sapori Non è sempre facile la vita da food blogger, ci si rende presto conto di quanto siano importanti le parole, le immagini, i contenuti. Ogni elemento...

nutri la tua voglia di riso

Nutri la tua voglia di riso: una campagna...

Un evento…con il riso Cari lettori, questo non sarà un post come gli altri. Non scriverò ricette, non vi proporrò piatti particolari con cui deliziare familiari e amici. Piuttosto, voglio...

contro le intolleranze

Da sempre in prima linea contro le intolleranze

I segnali lanciati dal nostro corpo Sulle pagine “virtuali” del nostro sito abbiamo sempre dato ampio spazio a tutti i tipi d’intolleranze. Nel nostro piccolo, offrendo suggerimenti, ricette e...

17-06-2019
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del wewb, mi conoscono come Nonnapaperina. Questo spazio nato è per caso 2004 come una sorta di diario che utilizzavo per condividere una passione. Una passione messa a dura prova dalla diagnosi di intolleranza al nichel prima e al glutine e al lattosio poi: una diagnosi inaspettata che mi ha fatto patire mezza vita. La colpa era sempre lo stress. Mi sono sentita completamente persa e in rete le notizie non erano sempre di aiuto. Non mi sono scoraggiata e ho cercato di trovare una soluzione! Dare un’informazione corretta. Mi sono sentita per molto tempo un vero “Don Chisciotte”. Ora la situazione è migliorata ma abbiamo ancora molto lavoro da fare.

Ma da sola non potevo farcela! Cosi nel 2012 ho fondato l’Ass.Il Mondo delle Intolleranze APS, di cui sono il Presidente in carica. Ad oggi siamo diventati una realtà importante e un punto di riferimento per tantissime persone, chef, aziende e medici. Abbiamo un comitato scientifico formato da professionisti e un gruppo di lavoro attivo e dinamico. Ognuno di noi ha un suo ruolo e tutti gli aspetti vengono vagliati con cura. Vogliamo dare un’informazione corretta e responsabile e siamo a disposizione dei nostri utenti. Torna a pensare positivo e mangiare con gusto. Ti garantisco che è possibile.

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti