Crema di salmone: il ritorno alle cose genuine!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    350 gr. di crema di salmone
crema di salmone

Il salmone non solo fa bene al cuore… ma anche alla gola. Prova questa crema spalmabile nei tuoi antipasti!

Un tempo destinato a rimanere relegato nella dieta tipica dei norvegesi, fortunati estimatori di una delizia così salutare, il salmone incarna oggi l’emblema del pesce da prediligere dal punto di vista degli ottimi valori nutrizionali di cui rappresenta valida fonte.

Il salmone atlantico è uno dei pesci più conosciuti: esso viene consumato da più di 2000 anni, oggi per fortuna in tutto il mondo senza limiti di distanza, per via della sua carne molto pregiata e del suo sapore molto caratteristico.

La versatilità del salmone, unitamente ai suoi ottimi nutrienti, ne hanno fatto uno degli ingredienti più apprezzati in cucina, tanto che ricettari impazzano di primi piatti, secondi e contorni che vedono il salmone quale indiscusso protagonista.

Scopriamo le proprietà nutrizionali della crema di salmone affumicato: il tuo ingrediente segreto per la tua ricetta.

Al naturale, in salamoia, affumicato … a ciascuno il suo

Oltre che la preparazione, anche la conservazione del salmone è variata sensibilmente negli anni.

Un tempo il salmone, proprio come il baccalà, veniva posto sotto sale, poi si fecero avanti alcuni metodi di conservazione alternativi, grazie ai quali oggi possiamo apprezzare il salmone nel suo più autentico sapore originale, al naturale appunto.

I veri amatori del salmone però non possono fare a meno di deliziarsi gustando la sua versione “aromatizzata”, ossia affumicata, che assume un sapore caratteristico proprio per via dell’utilizzo, in fase di trattamento, di legni aromatici quali ginepro, rosmarino e lauro, gli stessi che utilizziamo noi come spezie oggi nelle preparazione più disparate in cucina.

Il buono che fa anche bene al nostro cuore

Dal punto di vista organolettico il salmone affumicato risulta molto forte ed intenso, tanto che già da solo sarebbe di per sé in grado di rappresentare ingrediente perfetto per la preparazione di un prelibata crema spalmabile.

In commercio ne esistono di già pronte, ma, come è facile arguire, è cosa ben diversa darsene alla preparazione selezionando con le proprie mani il salmone più fresco e genuino che il mercato possa metterci a disposizione.

Dal contenuto proteico abbastanza elevato, che può essere eguagliato a quello della carne bovina, il salmone deve la sua fama e la sua capillare diffusione nel mondo al suo alto contenuto di Omega 3, i noti acidi grassi essenziali che favoriscono la formazione del colesterolo “buono” e che preservano la salute di cuore ed arterie.

Per chi non voglia per nessun motivo perdersi questa fantastica ed originale ricetta, ecco rappresentati ingredienti e preparazione della crema spalmabile al salmone affumicato.

Ingredienti per 350 gr. di crema di salmone

  • 100 gr. salmone affumicato
  • 200 gr formaggio spalmabile
  • 1/2 limone spremuto
  • 2 cucchiai panna vegetale liquida
  • 1 aneto fresco tritato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe fresco

Procedimento

  1. Spezzettate con la forchetta il salmone e inseritelo nel bicchiere del frullatore insieme al formaggio spalmabile, la panna, il succo di limone, l'aneto, il sale ed il pepe.
  2. Azionate e frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *