Pane di kamut e farro

Tempo di preparazione:

Io sono intollerante al nichel e al lattosio e oggi il mio maritino mi ha preparato questo pane di kamut e farro, davvero buono e ho premiato la sua volontà nel volermi aiutare a riprendere a mangiare in maniera quasi del tutto normale…………….

Esistono diverse tipologie di intolleranze alimentari. Quelle enzimatiche sono determinate dall’incapacità, per difetti congeniti, di metabolizzare alcune sostanze presenti nell’organismo. L’intolleranza enzimatica più frequente è quella al lattosio, una sostanza contenuta nel latte.

Ingredienti:

  • 1/2 kg di farina integrale di farro,
  • 1/2 kg di farina di kamut,
  • 1/2 litro di acqua calda,
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 30 gr di olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale

Preparazione

In una ciotola sciogliete bene il bicarbonato nell’acqua calda,il  miele, l’olio ,il sale e mescolate bene.

Versate lentamente la farina di kamut e contemporaneamente mescolate fino ad ottenere un impasto fluido ed omogeneo. Aggiungete poi tutta la farina di farro e impastate con le mani.

Quando avrete ottenuto la palla di pasta,sollevatela e ungete la ciotola, riponete la pasta e coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare in un luogo caldo per un paio di ore.

Lavorate nuovamente la pasta per circa 10 minuti e fate lievitare per altre due ore.

Cuocete in forno a 200 gradi e dopo i primi 10 minuti abbassate la temperatura a 170 gradi e continuate la cottura ancora per 1 ora.

 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *