Basi senza glutine: cucinare con gusto

Basi senza glutine
Commenti: 0 - Stampa

Basi senza glutine Buitoni: ricette gustose e perfette per i celiaci. Cucinare con gusto senza dimenticare le esigenze di chi soffre di celiachia o intolleranza al glutine è possibile? Dare una risposta a questa domanda oggi non è sempre facile. Presi come siamo dalla routine, tendiamo infatti a standardizzare quello che proponiamo quando cuciniamo. Questo, a lungo andare, può essere negativo. Se manca la creatività in cucina, infatti, si perde tantissimo.

Per fortuna che sono numerosi oggi i brand di food che permettono di conciliare questo aspetto con l’alta qualità delle materie prime e con l’attenzione alle esigenze di chi è celiaco, intollerante al glutine o semplicemente sceglie di seguire un regime alimentare in cui il glutine non è presente.

Mi piace parlarne perché penso sia fantastico trovare prodotti gluten free di qualità nella grande distribuzione. E Buitoni, azienda che da sempre mette in primo piano la versatilità in cucina, contribuisce con la sua linea senza glutine.

Sfoglia Rotonda e Brisée: gusto e digeribilità in due prodotti da provare

Il catalogo dei prodotti senza glutine Buitoni comprende due prodotti perfetti per chi ha spesso poco tempo di cucinare ma non vuole rinunciare al gusto, alla qualità e all’attenzione nei confronti delle esigenze dei celiaci. Sto parlando della Sfoglia Rotonda e della Pasta Brisée Senza Glutine, due soluzioni che possono fare la differenza quando si vuole preparare una torta salata, un vero classico per chi ama cucinare ma ha tanti impegni da gestire ogni giorno.

In entrambi i casi, grazie a una speciale miscela di farine i prodotti possono essere proposti anche a chi non soffre di celiachia. Questo perché la formulazione specifica è messa a punto per chi è intollerante al glutine ma i prodotti sono buoni per tutta la famiglia. Si tratta di due basi che aiutano ad esaltare la qualità in cucina e che garantiscono un ottimo risultato finale.

Una della maggiori preoccupazioni di chi riceve una diagnosi di celiachia riguarda il fatto di non poter più mangiare con gusto

Si tratta di un luogo comune, che può essere smontato senza problemi grazie alle basi gluten free della Buitoni, un vero inno a quella qualità che ha reso famosa nel mondo la cucina tradizionale italiana, quelle straordinarie ricette preparate con amore in casa curando ogni singolo dettaglio e selezionando gli ingredienti.

tortino uova quaglia or cl

Ed ecco la ricetta della Quiche gluten free alla ricotta e uovo di quaglia

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr Pasta Sfoglia Senza Glutine Buitoni Italia
  • 120 gr Ricotta
  • 60 gr Agretti
  • 20 gr Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato
  • 4 Uova Quaglia
  • q.b. Sale

Preparazione

Pulite accuratamente gli agretti tagliando le radici e sciacquandoli 3/4 volte sotto l’acqua.

Dovete sbollentarli per almeno 5/7 minuti, scolate e raffreddate velocemente in acqua ghiacciata per mantenere il loro colore brillante. Una volta fredda tagliuzzateli finemente a coltello.

In una terrina amalgamate la ricotta, il parmigiano reggiano, un pizzico di sale e gli agretti.

Stendete la pasta sfoglia e con un coppapasta tondo preparate 4 dischetti. Foderate con i dischetti 4 stampini monodose e farcite con il composto. Disponete al centro di ogni stampino 1 uovo di quaglia crudo.

Cuocete in forno a 170° C per circa 25 minuti. Sfornate e servite con pesto di rucola e crema di peperoni rossi.

5/5 (421 Recensioni)

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Polenta concia

Polenta concia, una versione cremosa e nutriente

Polenta concia, la tradizione a portata di mano La polenta concia è un modo diverso di intendere la polenta, nonché un piatto facile da preparare. La ricetta fa comunque parte della tradizione...

Purple strudel

Purple strudel o strudel salato viola, merenda gustosa

Purple strudel, una merenda davvero speciale. Il purple strudel o strudel salato viola è una merenda salata che presenta alcuni elementi peculiari. Per esempio, il colore viola. Non che uno strudel...

Quiche lorraine

Quiche lorraine, la torta salata per eccellenza

Quiche lorraine, dalla Francia la torta salata per eccellenza Oggi vi presento la quiche lorraine, uno dei piatti unici francesi più amati in patria e all’estero. E’ una torta salata tipica...

Quiche con funghi chiodini

Quiche ai funghi chiodini, una torta leggera e...

Quiche ai funghi chiodini, uno splendido esempio di torta salata La quiche ai funghi chiodini è una torta salata tutto sommato tradizionale, ma che non manca di stupire per l’abbinamento di...

Torta con finocchio e cocco

Torta salata con finocchi e cocco, dolce e...

Torta salata con finocchi e cocco, una delicata combinazione La torta salata con finocchi e cocco è una torta salata molto particolare, anche perché contiene alcuni elementi dolci. E’ comunque...

Focaccia con pastinaca

Focaccia con pastinaca, una variante aromatica

Focaccia con pastinaca, una ricetta con una base perfetta La focaccia con pastinaca è una variante gradevole alle solite focacce. E’ realizzata infatti con ingredienti particolari, a partire...


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine da leggere attentamente! La raccomandazione è quella di controllate sempre gli ingredienti che utilizzate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Tutti gli alimenti devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Quando cucinate per un celiaco organizzatevi al meglio per evitare sia la contaminazione ambientale che quella crociata. Un fattore che in molti sottovalutano. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


11-05-2017
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti