Pensieri sparsi. Sono triste, immensamente triste…

Pensieri sparsi. Sono triste, immensamente triste…

da quando te ne sei andata c’è una tristezza dentro che mi accompagna,

che non riesco a mandare via!

Cerco di reagire  lavorando, scrivendo sul mio sito,

pensando a quanto è bello avere Erika

e occupando la mia vita in tutti i modi che conosco,

ma sento un vuoto dentro che a volte mi opprime e mi distrugge,

non tutti capiscono ciò che provo…

A volte sto meglio, altre ricado nello sconforto,

non riesco a non pensare, non riesco ad accettare che tu non ci sia piu

il pensiero e il ricordo diventano insopportabili!

Ogni mattina quando mi sveglio vorrei non svegliarmi,

vorrei non vivere più.

Ci sono momenti in cui penso che la vita è uno schifo

e tutto quello che faccio è inutile.

Non so neanche come sia successo, non riesco a rendermene conto,

è successo tutto troppo in fretta.

Pensi che non potrà mai finire, pensi che starai per sempre bene,

insieme fino alla vecchiaia e poi… tutto il mondo ti crolla addosso.

Siamo essere umani e spesso io mi accorgo di pretendere troppo da me stessa

e anche da coloro che mi stanno intorno.

Vorrei essere sempre positiva e dare speranza, ma a volte si crolla.

Purtroppo non sempre si ha la forza necessaria e

avere vicino delle persone che condividono con te le emozioni dà forza,

è vero e mi sono resa conto davvero che ci sono tante persone

che mi sono vicine e mi stanno supportando o sopportando….

Mary eri una presenza insostituibile, sia fisicamente che emotivamente.

una vera forza della natura………..mi manchiiiiiiiiiiiiii

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *