Ricette dal mondo, quando la diversità è ricchezza

Super Bowl Party

Un compendio delle più sfiziose ricette dal mondo

Ricette dal mondo è una categoria che punta a valorizzare quanto di buono proviene dall’estero, in una prospettiva di condivisione e di rispetto per la cucina nostrana. Non si tratta di esterofilia, concetto che appare persino privo di senso per le mentalità aperte, bensì di un’operazione di onestà intellettuale, finalizzata a diffondere la consapevolezza che la cucina italiana non è l’unica degna di questo nome.

Di seguito, dunque, vi propongo ricette originarie dei paesi più vari, fedeli alla loro versione più pura, ma all’occorrenza ritoccate per renderle ancora più salutari. Vi consiglio di intendere questa sezione come un viaggio ideale oltre i confini dell’Italia, verso il Giappone, la Cina, le Americhe, l’Europa settentrionale etc. Un’occasione per scoprire sapori nuovi e accostamenti audaci ma niente affatto azzardati. La categoria, inoltre, contiene ricette dedicate a specifiche ricorrenze, che tra l’altro sono spesso provenienti dall’estero.

Come approcciarsi alla cucina etnica

Se siete abituati solo ed esclusivamente alla cucina italiana, se il vostro palato è tricolore e solo tricolore, potreste approcciarvi con un po’ di pregiudizio alla cucina esterna, e dunque non apprezzare al cento per cento le ricette dal mondo di Nonnapaperina.it. Vi consiglio, però, di spogliarvi dell’italo-centrismo che caratterizza il modo di intendere il cibo di buona parte della popolazione del nostro paese.

Solo mettendo in discussione alcuni paradigmi fondamentali è possibile apprezzare quanto di buono c’è oltre le Alpi, oltreoceano, al di là degli Urali e via discorrendo. Anche perché, e questa è una verità incontrovertibile, la cucina è cultura, e ogni cultura ha i suoi perché, la sua identità e i suoi stilemi. Dunque, prima di aprire la bocca e fare spazio nello stomaco, vi consiglio di aprire la mente e il cuore.

Il meglio delle cucine straniere

Il mondo è bello perché è vario, recita un proverbio. Ciò vale soprattutto in cucina, se si guarda con occhio critico ma scevro di pregiudizi alle tradizioni culinarie altrui. Dunque, considerare ricette dal mondo come una categoria uniforme, granitica nei suoi principi di fondi potrebbe essere un errore. E’ bene, piuttosto, riconoscere che ogni cucina ha le sue particolarità, i suoi punti di contatto e di divergenza rispetto alla cucina italiana.

Potrete infatti scorgere ricette che fanno dell’agrodolce il loro punto cardine, o ricette che mettono al centro l’uso delle spezie. Molto probabilmente troverete ricette che tendono al piatto unico, dal momento che la divisione in portate è quasi un’invenzione italiana. Troverete persino ricette che fanno uso di alimenti di cui non avete mai sentito nominare!

Print Friendly, PDF & Email

CON LA COLLABORAZIONE DI