Ricette per conserve senza glutine, lattosio o a basso contenuto di nichel

ricette per conserveCompletate il vostro pasto con le conserve

I pasti principali della giornata non prevedono solamente primi e secondi piatti. Un pranzo o una cena, infatti, sono più completi o si preparano più velocemente se abbiamo già a disposizione gli ingredienti, aggiungendo un contorno. Per questo, sul portale di Nonna Paperina vi propongo anche una sezione dedicata appositamente alle conserve. Mettetevi alla prova con queste ricette!

Le conserve sono una maniera perfetta per gustare tutta una serie di ingredienti anche fuori stagione. Marmellate, confetture, salse, ortaggi marinati sono semplici da elaborare e vi permettono di avere nella vostra dispensa un piatto o una base sempre a portata di mano. Prendete questa sana abitudine e non avrete più bisogno di acquistare alimenti non stagionali.

Preparare le conserve: una buona abitudine

Fin dai tempi antichi, le conserve sono state un ottimo modo per mantenere inalterati diversi tipi di alimenti durante lunghi periodi. Questo tipo di lavorazione permetteva di conservare i cibi e di poterli utilizzare durante l’anno ma anche di poterli trasportare in altri luoghi. Si tratta di un’invenzione importantissima sia per l’umanità che per la diffusione di determinati alimenti.

Le conserve possono essere elaborate attraverso diverse tecniche quali la salagione o la conservazione sott’aceto o sott’olio. Se ben fatta, questa lavorazione permette di mantenere freschezza, odori e sapori degli alimenti ma anche di evitare che il cibo venga attaccato da microrganismi che possono essere rischiosi, se non mortali, per l’uomo. Sul portale di Nonna Paperina potrete trovare tutte i passi per preparare conserve in totale sicurezza.

La sicurezza prima di tutto

Se le conserve sono un elemento molto utile all’interno della gastronomia italiana, è anche vero che devono essere elaborate in totale sicurezza per evitare di avere brutte sorprese. Uno dei rischi maggiori, se non si preparano con cura, infatti, è la presenza del botulino, un microrganismo che può essere letale per chi consuma gli alimenti contaminati.

Per questo, vi consiglio di seguire con molta attenzione le ricette delle conserve di Nonna Paperina, facendo attenzione a ogni singolo passaggio. Potrete così avere sempre a portata di mano conserve senza glutine, lattosio o a basso contenuto di nichel. Confetture di frutta, creme, ortaggi sott’olio o marmellate sono solo alcune delle ricette che avrete l’opportunità di trovare nella sezione dedicata alle conserve!